Novità auto - ultimi articoli


Nissan 370Z, prima foto ufficiale

Nissan ha rilasciato la prima immagine ufficiale della nuova 370Z Coupè, che debutterà il mese prossimo al Salone di Los Angeles e verrà commercializzata a partire dalla primavera 2009.La Nissan 370Z è l'evoluzione della 350Z presentata nel 2003, da cui riprende l'impostazione principale così come al posteriore trae ispirazione anche dalla nuova GT-R.Sembra che le novità però non si limitino all'esterno, visto che alcune foto spia degll'abitacolo della 370Z hanno mostrato quelli che sembrano interni ben più rifiniti e curati rispetto al modello attuale, che proprio nelle finiture interne ha il suo principale punto debole.

 

Nuove Porsche Boxster e Cayman facelift

Le foto delle nuove Porsche Boxter e Cayman ristilizzate sono apparse sul sito Autoweek.nl, e rivelano alcune leggere modifiche alla forma dei fari e delle prese d'aria. Al posteriore appaiono nuovi fari a LED, ispirati a quelli della Porsche 911 modello 2009.LE novità per Boxter e Cayman però potrebbero essere nascoste sotto al cofano: si parla infatti della possibilità che questi due modelli arrivino sul mercato il prossimo anno con un nuovo motore da 2.9 litri.Si tratterebbe di un'unità in grado di erogare 265 CV nella versione base, mentre la versione S, dotata di iniezione diretta, arriverebbe a 320 CV.

 

NuovaMente KA! Ford torna protagonista nel segmento delle city car

La nuova Ford Ka sostituisce la celebre vettura originale con eleganza, modernità e grande comfort di guida. Lo stile espressivo e audace combina le caratteristiche del nuovo linguaggio stilistico Ford del "Kinetic Design" con lo spirito giovane e stravagante della Ka originale, largamente riconosciuta come un’icona dello stile automobilistico. La nuova Ford Ka è stata sviluppata nell’ambito di un accordo di joint venture con Fiat. Il veicolo viene realizzato nel moderno impianto di produzione Fiat a Tychy, in Polonia, sulla stessa linea di produzione della Fiat 500, ristrutturato con un investimento Ford di 210 milioni di Euro per produrre 500 Ka al giorno per poi raggiungere una quota annuale di 120.

 

Nasce Peugeot 207 Eco Gpl

Debutta sul mercato italiano la 207 ECO GPL, la prima offerta del Marchio che potrà viaggiare alimentata sia con benzina senza piombo sia GPL.Il veicolo si inserisce all’interno della neonata gamma Peugeot ECO LINE, che raggruppa tutti i modelli del Leone con alimentazione alternativa, e si affianca al furgone Ranch Origin benzina/metano già in commercio. La 207 ECO GPL, proposta sulle carrozzerie berlina 3 o 5 porte e negli allestimenti X Line e Energie Sport (con navigatore portatile integrato Geosat 6 di serie), è abbinata alla motorizzazione 1.

 

Aston Martin One-77, ecco la prima foto

Ne saranno costruite solamente 77 esemplari, spinti da un poderoso motore V12 da 7.3 litri capace di oltre 700 CV, ed i fortunati acquirenti dovranno sborsare la notevolissima cifra di 1.2 milioni di sterline, ovvero oltre un milione e mezzo di Euro.E' la nuova Aston Martin One-77, di cui si sono susseguite in rete foto di dettagli e che al Salone di Parigi è stata mostrata solo in parte, coperta da un telo. Adesso vi possiamo mostrare la prima immagine ufficiale, apparentemente trapelata dalla casa inglese.

 

USA: cala il costo della benzina, crescono le vendite di SUV e pickup

Le vendite di SUV e pickup negli Stati Uniti erano crollate drasticamente quando il costo della benzina era arrivato a 4 dollari al gallone (circa 80 centesimi di Euro al litro...). Per l'americano medio si trattava di un prezzo inconcepibile, e le grosse ed assetate SUV erano rimaste ferme nei vialetti d'accesso delle case e nelle vetrine dei concessionari.Ma appena il prezzo della benzina è tornato su valori più regolari, ben al di sotto dei 3 dollari al gallone, le crescite di pickup sono cresciute del 14% (dati riferiti a settembre 2008).

 

Audi A5 Cabrio e Sportback, A7 e nuova A8: ecco i bozzetti ufficiali

Audi ha rilasciato i bozzetti ufficiali che mostrano alcuni dei nuovi modelli. Così come fatto lo scorso luglio, mostrando i disegni della futura Audi R8 Spider, la casa tedesca ha diffuso le immagini della nuova A5 Cabrio e Sportback, variazioni sul tema della fortunata coupè, della coupè a quattro porte A7 e della prossima generazione di A8, che arriverò solamente nel 2011.Il primo di questi modeli ad essere commercializzato sarà l'Audi A5 Cabrio. che dovrebbe rimanere pressochè identica alla versione coupè nello stile, con l'ovvia differenza del tetto apribile in tessuto.

 

Volvo S60 Concept, lo stile svedese

Le vendite di Volvo negli USA sono letteralmente precipitate quest'anno, con settembre che ha chiuso dimezzando i numeri dello stesso mese dello scorso anno.Sembra essenziale quindi per la casa svedese - che fa parte del gruppo Ford - offrire nuovi modelli che possano risvegliare l'interesse degli automobilisti soprattutto oltreoceano.Sarà interessante dunque vedere a gennaio le reazioni del pubblico alla nuova Volvo S60 Concept, che verrà presentata al Salone di Detroit, auto di cui è appena stata rilasciata un'immagine di anteprima.

 

Slitta il ritorno di Alfa Romeo negli USA?

Proprio quando sembrava oramai una cosa fatta, il ritorno di Alfa Romeo negli USA potrebbe invece slittare alla fine del 2011.Gli appassionati americani del marchio del biscione hanno poptuto acquistare la splendida Alfa 8C competizione attraverso alcuni dei concessionari Maserati, ma per poter guidare una Brera o una 159 dovranno aspettare ancora un po' a quanto pare.Purtroppo la congiuntura economica non è la migliore per un'operazione del genere, ed i numeri di vendita in calo per tutte le case automobilistiche hanno probabilmente suggerito una maggiore cautela.

 

Tornano le voci su un passaggio di Volvo a BMW

Che il gruppo Ford intenda vendere il marchio Volvo oramai sembra appurato, ma in questi giorni sono tornate alla ribalta anche le voci che darebbero BMW interesssata all'acquisto della casa svedese.A riportarle è il quotidiano inglese Times, che parla di come la vendita di Volvo sia un'ipotesi sul piatto oramai da un paio di anni. Con la crisi economica attuale, maggiore denaro in cassa sarebbe utile a Ford per poter affrontare una situazione globale che sembra peggiore del previsto.Di BMW come possibile acquirente si era già parlato tempo fa, ma adesso questa ipotesi sembra tornare più attuale che mai, nonostante non ci sia nessuna conferma ufficiale dal gruppo tedesco nè da Ford.

 

Pagani Zonda R, primi rendering ufficiali

L'interesse degli appassionati per vetture come la Pagani Zonda R è incredibile, nonostante si tratti di auto prodotte in pochissime unità e vendute a prezzi stratosferici a ricchissimi nababbi.Ma il fascino di queste supercar è indiscutibile, ed i primi rendering ufficiali della Pagani Zonda R stanno facendo rapidamente il giro della rete.La Pagani Zonda R verrà costruita in soli dieci esemplari (di cui solo cinque riservati all'uso stradale), che verranno venduti a ben due milioni di Euro ciascuno.

 

Nissan 370Z Cabriolet, prime foto

C'è poco da dire: più che foto-spia, quelle scattate dalla rivista InsideLine sembrano scatti per una brochure. La nuova Nissan 370Z Cabriolet è infatti perfettamente visibile in (quasi) tutti i suoi dettagli, immobile in attesa di essere fotografata con la migliore angolazione.La nuova Nissan 370Z Cabriolet, a differenza della Infiniti G37 (Infiniti è il marchio di lusso del gruppo Nissan), sarà disponibile con una normale cappottina in tela al posto dell'oramai diffusissimo hard top ripiegabile rigido, sia per mantenere basso il peso delle vettura che per non farne salire troppo il prezzo d'acquisto.

 

Hyundai produrrà una coupè a quattro porte?

In attesa di una definizione ufficiale per le berline a quattro porte dalla linea più simile a quella dele coupè, come ad esempio la Mercedes CLS o la Passat CC, non ci rimane che chiamarle "coupè a quattro porte".Stando alle foto pubblicate da WorldCarFans, sembra che presto anche Hyundai possa proporre una vettura di questo tipo, probabilmente basata sulla piattaforma della Sonata.Si tratterebbe ovviamente di una vettura ben più economica anche della Passat CC, che proprio per questo potrebbe conquistare una buona fetta di mercato, proponendo liee più dinamiche e sportive in una fascia di prezzo dove le berline sono solitamente noiose e banali.

 

Mercedes E63 AMG station wagon, prime foto spia

La nuova Mercedes E63 AMG station wagon, che dovrebbe venire presentata il prossimo anno, è stata sorpresa durante dei test pre-produzione con una pesante mascheratura che purtroppo ne nasconde in larga parte le forme.Mentre la versione berlina della E63 AMG è stata fotografata oramai più volte, addirittura anche con Mika Hakkinen alla guida, è la prima volta che vediamo delle foto della versione familiare, pubblicate su GlobalMotors.net.Anche in questo caso, come per altri modelli Mercedes, si sono utilizzati dei fari posteriori posticci, applicati sopra la mascheratura, per poter meglio nascondere il disegno di quella parte della vettura.

 

Volvo: le station wagon vanno incontro alle crossover

Per anni in Europa la definizione station wagon è stata sinonimo di Volvo. Le prime familiari svedesi hanno conquistato l'interesse del pubblico in tutti i mercati del vecchio continente, grazie alla spaziosità e versatilità degli interni ed a linee inconfondibili.Adesso Volvo potrebbe rivoluzionare il concetto di station wagon, con criteri tecnici e stilistici che potrebbero debuttare sulle future V70 e V50.La scorsa primavera ha introdotto il discorso Lex Kerssemakers, uno dei vice-presidenti della casa svedese, che alla rivista Autocar ha spiegato come negli anni scorsi fosse stato quasi approvato il progetto di una V70 a tetto rialzato.

 

E-Go Revolt, una 'supercar' russa

La Revolt è una vettura costruita dal carroziere russo E-Go, utilizzando una piattaforma Mitsubishi.Nonostante le premesse interessanti, dovute soprattutto ai ben 550 CV erogati dal motore V6 da 3.0 litri biturbo, la E-Go Revolt appare ben fatta e rifinita ma sostanzialmente troppo "ispirata" alla Maserati GT per la parte posteriore, un difetto non da poco per un'auto così esclusiva.Ad ogni modo, la Revolt utilizza sospensioni pneumatiche attive e monta cerchi da 19 pollici, forniti dalla casa giapponese Work, con pneumatici da ben 325/30-19.

 

Il gruppo VW riduce la produzione di Touareg, Porsche Cayenne ed Audi Q7

Sembra che l'era dei SUV sia davvero in declino, e non per colpa degli ambientalisti che da sempre manifestano la loro opposizione a questi veicoli, sognando auto ad acqua e batterie dalla capacità infinita.Ma anche senza essere iscritti a Greenpeace sembra evidente che mettersi in garage un veicolo di queste dimensioni per farci magari da soli il tragitto casa-ufficio appare perlomeno incauto, soprattutto con quest'aria di crisi che fa propendere un po' tutti verso la sobrietà, anche nelle dimensioni delle proprie auto.

 

Una "piccola" Lexus per l'Europa

Le principali case automobilistiche ultimamente si stanno interessando in modo particolare ai segmenti inferiori del mercato. Anche case che producono soprattutto auto di lusso, come BMW, Mercedes o Audi, hanno in listino almeno uno o due modelli di vetture compatte, ed ora anche Lexus potrebbe aggiungersi al gruppo.Il marchio di lusso di Toyota infatto sembra stia preparando una vettura specifica pe ril mercato europeo, nata per contrastare il successo dell'Audi A3 e della BMW Serie 1. Secondo il sito tedesco wiwo.

 

Audi S5 Cabriolet, la prima foto con la capote aperta

WorldCarFans ha pubblicato la prima foto dell'Audi S5 Cabriolet ripresa con il tetto aperto.Curiosamente, l'unica parte mascherata della vettura ripresa nelle foto è il posteriore, dove probabilmente sono stati modificati i fanali rispetto alla versione coupè, con cui la cabrio condivide la meccanica e le motorizzazioni.La nuova Audi S5 Cabriolet dovrebbe debuttare ufficialmente al prossimo Salone di Detroit, ed essere commercailizzata a partire dalla prossima estate.

 

Opel Insignia: arte scultoria e precisione tedesca

Con il lancio della nuova Insignia, Opel ridefinisce il segmento D. La linea di Insignia non solo ricorda quella di una coupé e mette un forte accento sul design, ma soprattutto porta un atteso tocco di eleganza in un segmento di mercato che si rivolge sempre più ad un pubblico interessato a buoni progetti, in grado di garantire efficienza energetica e piacere di guida. Al momento attuale il segmento medio rappresenta il 10% circa dell’intero mercato europeo, ma, secondo gli analisti, è destinato a crescere ulteriormente poichè si pensa che molte persone lasceranno i grandi SUV per passare a berline e station wagon.

 

Toyota iQ Roadster al Motor Show di Tokyo

L'ultimo "rumour" che arriva dalla rete riguarda il Motor Show di Tokyo, un salone dove le case giapponesi spesso stupiscono con concept car assurde e magnifiche.Stavolta si parla della possibilità che Toyota presenti una piccola roadster derivata dalla iQ, la mini-car che verrà commercializzata in Europa nei primi mesi del 2009.La rivista tedesca Auto Motor und Sport, sul suo sito internet, dà voce a questi rumour, scrivendo che Toyota presenterà alla rassegna giapponese una concept car della iQ Roadster, anche se per adesso non è dato sapere se si tratterà di uno studio fine a sè stesso o dell'anteprima di un progetto da industrializzare.

 

Alfa Romeo 149, ecco la prima foto!

Ispirata nel frontale alla 8C Competizione, la nuova Alfa Romeo 149 allarga la gamma delle nuove Alfa affiancandosi alla MiTo. La rivista AutoExpress ha pubblicato ieri quella che sembra la prima immagine della nuova Alfa 149, una foto apparentemente ufficiale, probabilmente trapelata in attesa della presentazione ufficiale.Ovviamente mancano le conferme ufficiali, e si potrebbe trattare anche di un'abile lavoro al computer, ma l'impressione è che si tratti proprio delle foto della vettura reale.

 

Honda presenta la nuova Odyssey in Giappone

La nuova Honda Odissey è stata presentata ufficialmente in Giappone, la cui commercializzazione inizierà a partire da oggi.Le intenzioni di Honda sono di vendere ben 4.000 Odissey al mese sul mercato interno, un obiettivo non facile per il nuovo monovolume a sette posti.Dalle foto è evidente la somiglianza delle linee con quelle della nuova Honda Accord SW, ed il risultato finale è molto piacevole e filante nonostante le dimensioni della vettura.La nuova Honda Odissey sarà disponibile sia a due che a quattro ruote motrici, mentre il motore sarà solo uno: si tratta di un quattro cilindri i-VTEC da 2.

 

BMW X6, che bella in nero opaco!

Sul sito olandese Autoblog.nl sono state pubblicate delle immagini di una BMW X6 ripresa in Austria (perlomeno a giudicare dalla targa) in una bellissima colorazione nera opaca.Dopo tanto bianco per le nuove auto (un colore che comunque ha portato una sferzata di novità soprattutto in Italia, dove le auto erano soprattutto grigie e nere) questo nero opaco ci sembra davvero azzeccato, soprattutto per una vettura imponente come la BMW X6, che con questa colorazione acquista grinta e cattiveria.

 

Caterham RS Levante, giocattolo per pochi

Sono già state vendute tutte le otto Caterham RS Levante previste per la produzione, un vero e proprio giocattolo per ricchi appassionati, tanto ricchi da potersi permettere di sborsare circa 150.000 Euro per una vettura di questo tipo.La Caterham RS Levante è la più veloce Caterham mai prodotta, ed è costruita interamente a mani nello stabilimento RS Performance nell'Hertfordshire.Il motore è un V8 da 2.4 litri sovralimentato, capace di erogare la bellezza di 500 CV.

 

Nuova Toyota Prius, le foto sono vere

Ieri vi avevamo mostrato delle immagini della nuova Toyota Prius, esprimendo però dei dubbi sulla loro autenticità.Adeso arriva invece la conferma direttamente da Toyota, che sul suo blog aziendale fa scrivere al direttore Jon F. Thompson "confermiamo che la vettura mostrata in queste foto non autorizzate è la nuova Prius"Purtroppo Thomson si limita a questa conferma, e non fornisce dettagli su un'auto che è particolarmente attesa un po' in tutto il mondo, e che dovrebbe rappresentare una svolta nel segmento delle auto ibride, facendole uscire dal quel ghetto in cui sono confinate adesso per via degli alti costi d'acquisto e dello scarso risparmio in termini di consumo di carburante.

 

Chevrolet Matiz Eco Logic GPL

Da alcuni anni Chevrolet Matiz è l'automobile estera a minimo impatto ambientale più venduta in Italia. Questo fatto basterebbe da solo per inquadrare le dimensioni del successo di questo modello che, da quando, dieci anni fa, venne introdotto sul nostro mercato nella prima versione, si è subito imposto per la sua personalità giovane e dinamica. Matiz è un'ottima city car che, proprio con i vantaggi pratici ed economici offerti dalla doppia alimentazione benzina/GPL, ha trovato una sua ancora più precisa e completa collocazione sul nostro mercato.

 

Impianti GPL montati in fabbrica su tutta la gamma Chevrolet

Cresce la fortunata relazione tra Chevrolet e GPL. Una relazione che negli ultimi anni gli automobilisti hanno mostrato concretamente di apprezzare, come testimoniato dal duplice primato (per marche e per modelli) che Chevrolet ha da tempo sul mercato italiano dei veicoli a minimo impatto ambientale. Incoraggiata dal costante successo riscosso dalle versioni Eco Logic GPL di Matiz e di Kalos, così come dall'ottima pre-vendita della nuova Aveo 1.2 Eco Logic GPL, Chevrolet Italia ha deciso di offrire - prima ed unica in Italia - impianti a GPL omologati su tutti i modelli della sua gamma.

 

Mazda BT-50 Restyling: Restyling del Pick-up Mazda dalle mille risorse

A seguito del suo lancio, avvenuto meno di due anni fa, l’elegante Pick-up Mazda BT-50 è diventato estremamente popolare in tutto il mondo. Questo veicolo robusto e dall’aspetto raffinato si adatta a qualunque stile di vita e utilizzo , come ad esempio trasportare mattoni in un cantiere edile o una tavola da surf. Basta un semplice lavaggio per renderlo di nuovo perfetto per una serata in centro città. Col suo nuovo design è in grado di  raggiungere diverse tipologie di clienti più di qualunque altra veicolo della gamma Mazda: dai clienti nel settore commerciale delle zone rurali in Europa ed Asia, ai Vigili del Fuoco in Grecia, fino ai giovani che scelgono questa veicolo perché rispecchia il loro stile di vita sportivo e all’avventura.

 

Ford Focus: listini ridotti di 500 Euro

A partire dal 15 ottobre 2008 il listino della Ford Focus avrà una riduzione di 500 Euro su tutte le versioni e motorizzazioni. Questa decisione è stata presa alla luce della situazione economico-finanziaria che il mercato dell'auto sta attraversando e, soprattutto, per agevolare i clienti che si apprestano a comprare una nuova Focus. Il prezzo di ingresso della Ford Focus+ 1.6 benzina 115 CV 3 porte sarà quindi di 16.000 euro con 6 airbag, climatizzatore e ESP di serie. Rimangono invariati i differenziali di prezzo: 1.

 

Cadillac CTS, in arrivo un diesel V8?

La Cadillac CTS è senz'altro una delle più riuscite vetture americane degli ultimi anni, e l'accoglienza in Europa è stata più che buona.Adesso sembra che General Motors stia pensando anche ad un nuovo motore per la CTS, specificatamente pensato per il vecchio continente. Si tratterebbe del Duramax V8 turbodiesel da 4.5 litri, un moderno propulsore a doppio albero a camme in testa e quattro valvole per cilindro capace di erogare 310 CV di potenza massima con l'incredibile coppia di oltre 700 Nm, che rispetterebbe inoltre gli standard antinquinamento previsti negli USA a partire dal 2010.

 

Hyundai Genesis Coupè, i numeri del motore

La nuova Hyundai Genesis Coupè sarà presentata nei prossimi giorni in Korea, e l'attenzione si sta spostando verso i dettagli tecnici delle motorizzazioni.La più interessante per il mercato italiano sarà quella basata sul motore da 2.0 litri turbo con 210 CV a 6.000 giri/minuto (che diventano 223 utilizzando benzina "premium"), con una coppia massima raggiunta a soli 2.000 giri al minuto.La Hyundai Genesis Coupè dovrebbe accelerare da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi, ma questo dato ufficiale pare fin troppo pessimistico e sembra che in realtà la vettura possa fare sensibilmente meglio.

 

Una Mercedes Classe C Coupè sostituirà la CLC

L'attuale Mercedes CLC è un'auto di transizione, realizzata sulla base della precedente Classe C al posto della piattaforma utilizzata per l'ultima versione della belina tedesca.La rivista CAR però pubblica un interessante articolo in cui si parla della prossima Mercedes Classe C Coupè, una vettura destinata a rimpiazzare l'attuale CLC.Si tratterebbe di una vera coupè, e non di una versione "a coda tronca" come l'attuale, prevista sia nella versione chiusa che cabriolet, così da competere direttamente con la BMW Serie 1.

 

Carbon Motors E7, un'auto fatta apposta per la polizia

Nessuno ci aveva ancora pensato, a quel che ne sappiamo, ma l'idea di Carbon Motors (www.carbonmotors.com) è allo stesso tempo semplice e geniale: progettare un'auto specificatamente per le esigenze dei corpi di polizia, non una vettura allestita con accessori appositi, ma un'intera auto realizzata esclusivamente per questo.E' la Carbon Motors E7, spinta da un motore turbodiesel da 3.0 litri abbinato ad un cambio automatico a sei marce, capace di farla accelerare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, e di sopportare accelerazioni laterali fino a 0,85 g.

 

Chrysler potrebbe dare in licenza ad un'azienda indiana la produzione delle Jeep

Jeep è un'icona americana, non semplicemente un'auto.Ma l'"All-American Jeep" potrebbe presto diventare un'icona americana... costruita in India.Il colonnello Bhagwati Prasad Suman, responsabile delle comunicazioni dell'azienda indiana Argentum Motors, ha infatti confermato al sito Just-Auto che sono in corso delle trattative con il gruppo Chrysler per affidare la produzione delle fuoristrada alla Argentum Motors, e che nel frattempo questa si sta già riorganizzando per poter assemblare veicoli di queste dimensioni.

 

Nuove Renault Scenic e Grand Scenic III, ecco le foto

Circolano in rete le immagini delle nuove Renault Scenic e Grand Scenic III, ed anche in questo caso la fonte sembra essere l'ufficio brevetti europeo, presso cui molte case depositano i disegni delle nuove vetture.Vista l'intraprendenza di certe case cinesi, sembra trattarsi di un'operazione necessaria, ma che spesso ci dà la possibilità di vedere un'anteprima dei nuovi modelli.Le Nuove Renault Scenic e Grand Scenic III ritratte in queste immagini sembrano avere un design molto lineare, senza quelle stravaganze a cui a volte i francesi ci hanno abituato ed di cui anche Renault non è certo scevra (basta guardare la nuova Laguna).

 

La nuova Mercury sarà disegnata in Europa

Il futuro del gruppo Ford sembra essere sempre più concentrato sull'Europa, perlomeno per quello che riguarda il design.Dopo il successo della Ford Mondeo, che è importata anche in Australia dove viene posto l'accento sul design e la progettazione tedesca, adesso Automotive News parla della possibilità che anche la nuova Mercury possa essere disegnata nel vecchio continente.Mercury, brand del gruppo riservato al mercato americano, dovrebbe presentare una nuova berlina entro il 2010, e l'amministratore di Ford Europe, John Fleming, ha recentemente dichiarato ad Automotive News che sarà "probabilmente" progettata interamente in Europa.

 

Già vendute tutte le Aston Martin One-77

Sembra che oltre 100 facoltosi appassionati del marchio inglese abbiano già lasciato una sostanziosa caparra (quasi 300.000 Euro!) per prenotare la nuova Aston Martin One-77, e tutto senza aver neppure mai visto l'auto!L'Aston Martin One-77 infatti è stata svelata solo parzialmente al recente Salone di Parigi, ma questo non ha frenato i potenziali acquirenti, ed anzi il numero massimo di 77 auto previsto inizialmente - da cui il nome della vettura - sembra che non potrà essere rispettato e che Aston Martin dovrà rivedere i suoi progetti mettendo in cantiere un numero maggiore di One-77.

 

Nuova BMW Z4, foto spia

La BMW Z4 è oramai nelle fasi finali dei test pre-produzione, ed i colleghi del sito NextAutos.com hanno pubblicato delle foto spia che ritraggono la spider tedesca con poche mascherature a nasconderne le linee.La modifica principale rispetto al modello precedente è ovviamente il tetto rigido ripiegabile, che oramai si sta diffondendo su vetture aperte di ogni segmento.A colpo d'occhio comunque la nuova Z4 non sembra significativamente diversa dall'attuale, anche se osservando meglio si nota la terza luce di stop che è stata spostata dal bordo del portello del bagagliaio alla parte superiore del bagagliaio stesso.

 

Polemica negli USA per i problemi alla trasmissione della Nissan GT-R

La Nissan GT-R è da pochissimo sul mercato e già infuriano le polemiche.Ha iniziato Porsche, dubitando pubblicamente del tempo segnato dalla Nissan GT-R sul noto circuito del Nürburgring, ed ora arrivano dagli USA storie inquietanti di trasmissioni danneggiate non coperte dalla garanzia della casa.Tutto è iniziato quando sul forum del North American GT-R Owner's Club è stato inserito un messaggio di un non troppo felice proprietario di Nissan GT-R, che ha portato la sua vettura dal concessionario dopo aver sentito dei rumori provenienti dalla parte posteriore della vettura.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43, 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76, 77, 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86, 87, 88, 89Succ. Succ.