Novità auto - ultimi articoli


Corvette ZR1, debutto europeo al Salone di Ginevra

La Corvette ZR1 fa il suo debutto europeo al Salone di Ginevra, con il suo esclusivo bagaglio di ingegneria ai massimi livelli, di materiali hi-tech, fibra di carbonio, composti ceramici, elettronica avanzatissima. Il tutto racchiuso in una carrozzeria dallo stile assolutamente inconfondibile. I sofisticati componenti della nuova ZR1 sono perfettamente coordinati per farne la più potente e veloce auto di serie mai realizzata da General Motors. Una vera supercar capace di prestazioni straordinarie grazie alla incredibile combinazione di potenza e coppia, ma anche pienamente fluida nella erogazione anche nel traffico cittadino.

 

Progetti e contenuti 'firmati' Abarth Struttura e attività di Abarth & C. S.p.A.

Nasce nel 2007 la società Abarth & C. S.p.A. controllata al 100% da Fiat Group Automobiles, affidata allo Chief Executive Officer Luca De Meo e articolata in tre aree di attività: Business Operations, Engineering & Manufacturing Operations e Racing Operations. La prima area ha il compito di definire i prodotti e i servizi per la personalizzazione estetica (car kitting) e prestazionale (car tuning) di vetture sportive di serie, di organizzare la rete di vendita e di assistenza; gestire le attività di merchandising e licensing riguardanti il marchio Abarth.

 

La nuova sede Abarth di Torino

Come previsto nel piano di rilancio del marchio, la società Abarth & C. Spa si è dotata di una nuova sede presso il comprensorio torinese di Mirafiori che accorpa le funzioni manufatturiere, di progettazione e gestionali dell’intera azienda, oltre alle risorse della Squadra Corse che finora erano ospitate nello storico sito di Chivasso (Torino). E nel pieno rispetto delle peculiarità del brand – da sempre sinonimo di “velocità” – sono stati impiegati appena otto mesi per la realizzazione della nuova struttura e il trasferimento del team preposto alle competizioni.

 

Nuova 500 Abarth

Il ritorno del marchio Abarth continua a proporre nuove sfide. La filosofia dello Scorpione, trasmessa in tutte le attività del brand con autenticità e tradizione, continua a regalare emozioni a tutti gli amanti delle auto sportive.Come previsto nel piano di rilancio, la società Abarth & C. Spa si è dotata di una nuova sede presso il comprensorio torinese di Mirafiori che accorpa le funzioni manufatturiere, di progettazione e gestionali dell’intera azienda, oltre alle risorse della Squadra Corse che finora erano ospitate nello storico sito di Chivasso (Torino).

 

Volvo XC60: ecco la prima foto

Dopo la foto della Fiat 500 Abarth, ecco un'altra anteprima: la foto della Volvo XC60, che sarà presentata ufficialmente al prossimo Salone dell'automobile di Ginevra. La prima foto della XC60 è stata pubblicata da un sito ungherese, ma è oramai ovvio che le case fanno sempre più fatica a mantenere l'embarco sulle immagini prima dei saloni, ed in alcuni casi sfruttano anche la popolarità della rete - e la velocità di diffusione - per cercare l'effetto sopresa in anteprima.

 

Fiat 500 Abarth: ecco la prima foto

Ecco la prima foto ufficiale della Fiat 500 abarth, "trapelata" prima della presentazione ufficiale al Salone dell'Automobile di Ginevra. La nuova Fiat 500 Abarth, versione al top della gamma dalla connotazione marcatamente sportiva, presenta un vistoso body-kit dotato di uno spoiler anteriore con una grande presa d'aria centrale, minigonne fascianti ed uo spoiler posteriore con un diffusore fra i  due grintosissimi scarici. I cerchi a 5 razze neri con i bordi rifiniti in bianco aggiungono grinta ad una vettura che trasuda sportività da tutti i pori: non dubitiamo che la Fiat 500 Abarth sarà una delle piccole bombe sportive più ambite della prossima stagione.

 

Ford Kuga: un SUV pensato per l'Europa

Sarà presentata ufficialmente il mese prossimo al Salone dell'Automobile di Ginevra la Ford Kuga, il crossover di taglio "europeo" che rappresenta l'ingresso della Ford in un settore sempre più appetibile per le case automobilistiche. La Ford Kuga è stata sviluppata sulla base del pianale utilizzato dalla Ford C-Max e dalla Focus, condiviso anche dalla Mazda3 e dalle Volvo S40/C30, e come motorizzazione adotta il noto Duratorq TDCi common rail diesel da 2.0 litri capace di erogare 136 CV.

 

Ecco la nuova Ford Fiesta!

Ben prima del debutto ufficiale al Salone dell'Automobile di Ginevra, Ford ha diffuso le immagini ed alcuni dettagli tecnici della nuova Fiesta, un'auto "globale" che verrà venduta su tutti i mercati compresi gli Stati Uniti. La nuova Ford Fiesta ha ereditato molto dalla concept car Verve, presentata lo scorso settembre a Francoforte, ed in effetti dal prototipo alla versione definitiva sembra si sia perso davvero poco. La nuova Ford Fiesta condivide la stessa piattaforma della Mazda2, e verrà prodotta inizialmente nello stabilimento di Colonia.

 

La Pagani Zonda R non verrà presentata a Ginevra

In questi giorni le nostre news sono soprattutto orientati alle presentazioni delle novità al Salone dell'Automobile di Ginevra, dove tutte le principali case automobilistiche mondiali "scoprono" i loro gioielli alla stampa ed al pubblico. Questa news però vi parla di un... non evento. La Pagani Zonda R in versione stradale non sarà infatti presentata a Ginevra. E non sarà una mancanza da poco: la Pagani Zonda R in versione stradale vanta numeri da lasciare a bocca aperta, come i 750 CV erogati dal motore o i circa 1,2 milioni di Euro di costo di listino.

 

Le novità della Porsche 997 Turbo

Il prossimo facelift della gamma Porsche 911 non sarà troppo accentuato. In linea con la filosofia dell'evoluzione piuttosto che della rivoluzione, la prossima Porsche 911 - che sarà mostrata ufficialmente al Salone di Ginevra - non dovrebbe discostarsi molto esteticamente dalla versione attuale. La novità principale consiste nell'adozione di fanali posteriori con tecnologia a LED, mentre il frontale vede ritoccati leggermente i gruppi ottici e lo spoiler. Le novità però arrivano da sotto il cofano della versione Turbo: la nuova Porsche 997 Turbo dovrebbe adottare la tecnologia dell'iniezione diretta della benzina, un sistema che trova sempre più spazio nelle auto sportive per l'aumento di potenza che consente e la riduzione di consumi ed emissioni.

 

Una mazda MX-5 coupè in arrivo?

Secondo quanto pubblicato dalla rivista giapponese Best Car, Mazda starebbe valutando la possibilità di mettere in produzione una versione coupè della MX-5. Non una coupè-cabriolet, dunque, ma una "vera" coupè basata sull'attuale MX-5. Se la nuova Maxda MX-5 coupè dovesse davvero essere prodotta, salirebbero a tre le versioni della popolare sportiva giapponese: accanto alla Roadster, spider con capote in tela, ed alla Coupè, dotata di un tetto rigido ripiegabile, troverebbe posto dunque una versione con carrozzeria chiusa.

 

Ssangyong Chairman W: arriverà a marzo

L'attuale Ssangyong Chairman, berlina "di lusso" della casa cino-coreana, non ha certo mai brillato per qualità e classe. La vettura, basata sul vecchio pianale Mercedes W124, ha una linea sgraziata ed una qualità generale non certo entusiasmante. La nuova Ssangyong Chairman W avrà dunque un bel daffare, se come sembra verrà commercializzata anche in Europa, a cercare di tener testa alla concorrenza nel mercato delle berline di lusso. La Ssangyong Chairman W sarà spinta da un motore V8 da 5.

 

Nissan GT-R V-Spec, 550 CV al top

La Nissan GT-R è senza dubbio una delle auto sportive di cui si parla di più in questo momento, per le sue caratteristiche estreme, la potenza del motore ma soprattutto l'incredibile guidabilità che ne hanno fatto la regina del Nurburgring, il circuito "vero" dove ogni supercar che si rispetti deve confrontarsi.La rivista Auto Express però, a proposito della Nissan GT-R V-Spec, versione ulteriormente elaborata della sportiva giapponese che "sfida" la Porsche 911 GT2, ipotizza che la potenza possa addirittura salire fino al limite dei 550 CV, mentre il peso della vettura scenderebbe di ben 150 kg.

 

Lamborghini Gallardo LP550, il face-lift a Ginevra

Lamborghini svelerà al pubblico la nuova versione della Gallardo al prossimo Salone di Ginevra. La vettura, che si chiamerà probabilmente Lamborghini Gallerdo LP550 (nella foto il modello attuale), è spinta da un motore da 5.2 litri V10 ad iniezione diretta, che utilizza tecnologia già impiegata da Audi nell'ultima RS4. Il nuovo propulsore dunque erogherebbe 30 CV in più della precedente unità da 5.0 litri, oltre ad una coppia migliorata a tutti i regimi.

 

Una'Alfa Romeo Duetto per il ritorno negli USA

Il 2008 è stato l'anno del ritorno dell'Alfa Romeo negli Stati Uniti, ma l'auto scelta per questa operazione, la costosissima ed esclusiva Alfa Romeo 8C Competizione, una supercar a trazione posteriore spinta da un motore V8 da 450 CV e realizzata in serie limitata da 500 esemplari, non è certo l'ideale per diffondere la conoscenza del marchio presso il grande pubblico. Per questo, per il debutto in massa negli USA, previsto nel 2010 - anno del centenario del marchio - sembra che Alfa Romeo stia pensando ad una nuova spider, un'erede del Duetto che tanto ha influenzato almeno un paio di generazioni anche in America.

 

Nuova Peugeot 807: il piacere alto di gamma

Lanciata nell’aprile del 2002, la 807 è già stata prodotta in più di 150 000 unità grazie ad argomentazioni che rimangono più che mai differenzianti nel segmento delle grandi monovolume: -          una carrozzeria dotata di due porte laterali posteriori scorrevoli, che facilitano l’accesso a bordo perché possono essere apribili elettricamente, il che rende l’operazione quasi magica agli occhi dei più giovani; -          una modularità interna che permette di configurare in qualsiasi modo i 7 veri posti singoli potenziali (e persino 8 posti con l’opzione divano della terza fila), numerosi vani portaoggetti, una plancia con uno stile e un’ergonomia accurate, una grande capacità di accoglienza e di carico, in breve un abitacolo studiato per fare di questa vettura la monovolume di « tutte le possibilità » ; -          collegamenti al suolo dalle alte prestazioni per una tenuta di strada e un comfort,  garanzia di un piacere di guida caro al marchio Peugeot; -          una sicurezza di alto livello, grazie alla sua struttura di protezione, ai mezzi di ritenuta (cinque stelle nel test EuroNCAP per la protezione degli adulti che occupano il veicolo), e persino grazie alla sicurezza terziaria del servizio Peugeot Securité legato al sistema RT4 ; -          una gamma di motorizzazioni ampia e moderna, in continua evoluzione; -          uno stile elegante, felino e dinamico, immediatamente identificabile e caratteristico di tutti i modelli Peugeot, stile che, per la clientela europea della 807 è uno dei 2 principali motivi di scelta.

 

Stan Palmer Ford M-Sport Fiesta TDCi in edizione limitata

La Ford M-Sport Fiesta TDCi è una vettura prodotta in edizione limitata dal concessionario inglese Stan Palmer insieme al team M-Sport, noto per la realizzazione delle Ford che competono nel mondiale rally. Si tratta di una vettura speciale, una piccola sportiva che evoca le gesta del team che ha appena conquistato un intero podio al Rally di Svezia. La Ford M-Sport Fiesta TDCi è spinta dal motore da 1.6 litri Zetec S a gasolio, capace di erogare 99 CV nella versione base ma che viene offerto anche con uno step di elaborazione che porta la potenza a 120 CV.

 

La nuova mini-monovolume Opel Agila

Con 5 porte e 5 posti, la nuova Opel Agila non è solo pratica come il modello che l’ha preceduta (venduto in oltre 440.000 esemplari), ma è ancora più maneggevole ed attraente. La nuova mini-monovolume Opel debutta in Italia a Marzo 2008 al prezzo di 10.200 Euro, chiavi in mano. Si impone all’attenzione per l’equilibrio delle proporzioni, la fluidità delle linee e l’originalità del profilo. Guidatore e passeggeri siedono in posizione rialzata, ma il tetto, scendendo verso la parte posteriore, rende la linea slanciata e forma una specie di arco.

 

La prima mondiale della nuova Chevrolet Aveo 3 porte, un'auto dallo stile dinamico

Quest’anno i riflettori di Chevrolet Europe al Motor Show di Ginevra sono puntati sulla nuova Aveo 3 porte, che verrà presentata al pubblico per la prima volta in assoluto. Chevrolet ha intenzione di estendere velocemente la propria gamma di compatte per la famiglia che tanto successo ha riscosso in questi anni e la nuova Aveo, che vedrà il nuovo modello 5 porte presto in commercializzazione, ne è la conferma. Le caratteristiche salienti di entrambe le nuove versioni della nuova Chevrolet Aveo sono il design esterno davvero accattivante, l’elevata qualità degli interni e motori a benzina ancora più efficiente.

 

Fine della produzione per la Dodge Viper

La Dodge Viper è un'auto amata proprio perchè irrazionale ma emotivamente coinvolgente. Un'auto che si compra con il cuore e non certo con la testa: cosa ve ne fate di un motorone esagerato e strapotente montato su un telaio appena decente per i nostri standard ed un livello di finiture non certo paragonabile alle supercar europee? Evidentemente, quelle che erano le sue caratteristiche più amate, ne hanno anche decretato la fine: la Dodge Viper cesserà di essere prodotta a partire dal 2011, perlomento questo è uno dei "rumour" più accreditati riportato anche dalla rivista "World Car Fans".

 

Una piccola Opel da meno di 8000 Euro

Dopo la presentazione della super economica Tata Nano, adesso arriva la notizia che anche Opel sembra intenzionata a produrre una vettura a basso costo, costruita utilizzando addirittura componentistica proveniente dal settore motociclistico. Ad annunciarlo è Hans Demant, vice presidente di GM Europa e responsabile del marchio Opel, in una intervista con la rivista tedesca "auto motor und sport". Si tratterebbe di un'auto con motore posteriore, sviluppato probabilmente in collaborazione con uno costruttore di scooter o con un marchio asiatico.

 

La Tata Nano in Europa? Non prima del 2012

L'Europa sta per essere invasa dalle auto a basso costo provenienti dalla Cina e dall'India? Probabile, ma per quello che riguarda la Tata Nano, la piccola vetturetta a bassissimo costo prodotta dal gruppo indiano salito agli onori della stampa per aver recentemente rilevato i marchi Jaguar e Land Rover, ci sarà da attendere ancora qualche anno. Questo perchè l'attuale Tata Nano è stata pensata per i mercati asiatici, e non soddisferebbe i requisiti di sicurezza e le normative antinquinamento presenti in Europa.

 

La Fiat Auto a Pomigliano produce o non produce?

Sul sito de "Il Messaggero" ieri è stata pubblicata la lettera di un operaio dello stabilimento Fiat di Pomigliano, che lamenta gravi problemi ed una situazione non certo incoraggiante per il futuro della produzione di auto Fiat a Pomigliano. "La classe operaia dello stabilimento della Fiat Auto di Pomigliano vuole mettere a conoscenza della stampa Italiana e dunque dell’opinione pubblica la realtà cui sta vivendo in questa fase cosi particolare che tanto viene decantata dal gruppo dirigente".

 

L'usato certificato General Motors sarà tutto su eBay

eBay Motors e General Motors hanno annunciato un importante accordo in base al quale il gruppo americano metterà online su www.ebaymotors.com, il nuovo sito di eBay dedicato alla compravendita di autoveicoli, gli annunci per tutti i propri veicoli usati certificati presenti nei concessionari di tutti gli Stati Uniti. Si tratta di un importante accordo, che pone l'accento sull'importanza oramai assunta da internet per la vendita dell'usato. 

 

Gruppo Fiat, più produzione fuori dall'Europa, meccanica Jaguar per la 167

Gianni Coda, responsabile del settore acquisti del gruppo Fiat, secondo Automotive News avrebbe dichiarato di voler ridurre i costi attraverso l'outsourcing in "best-cost countries". Una frase che significa lo spostamento della produzione in nazioni a basso costo come la Cina. Il budget attuale del settore acquisti di Fiat è stato nel 2007 di 34 miliardi di Euro, di cui 25 miliardi per l'acquisti di componenti, ma per il 2008 la previsione di spesa per i componenti sale a 32 miliardi di Euro.

 

Un nuovo motore V8 per la Land Rover

La rivista inglese Car ha fotografato gli ultimi modelli Land Rover - ancora non presentati ufficialmente - durante dei test in Finlandia, dove le case vanno spesso a provare nelle condizioni estreme dei circolo polare artico. La Land Rover Discovery e la Range Rover "beccate" da Car monterebbero la nuova versione del motore V8 benzina, un motore che andrebbe presto ad equipaggiare anche gli altri modelli del gruppo e potrebbe essere montato anche sulle Jaguar. Il motore è dunque un V8 da 4.

 

2009 BMW Z4: le foto spia

La rivista svedese Sportbilen è riuscita ad ottenere delle belle foto della nuova BMW Z4, la versione rinnovata della spider tedesca che dovrebbe debuttare il prossimo anno. La BMW Z4 ritratta nelle foto è camuffata, come si usa per le vetture in fase di test, ma in questo caso le mascherature sono ridotte al minimo e lasciano trasparire abbondantemente le linee della macchina. Le tre foto della BMW Z4 pubblicate da Sportbilen, scattate da Tommy Kristiansen ad un distributore di benzina, mostrano innanzitutto che le proporzioni della Z4 rimangono invariate, con un lungo cofano ed i due posti molto indietro, ma soprattutto sembrano mostrare un tetto ripiegabile in metallo al posto del tettuccio di tela della versione attuale.

 

Cinqueporte, una Maserati da far rabbrividire

La Cinqueporte è tanto brutta che neppure la mamma l'ha riconosciuta... Maserati ha infatti imposto all'azienda che ha "osato" realizzare un'orrenda station wagon sulla base della bellissima Quattroporte di cancellare il marchio dal cofano. La Maserati Cinqueporte, o meglio la Cinqueporte su base Maserati, è stata realizzata dallo StudioM su disegno dello StudioTorino di Alfredo Stola. Il cliente ovviamente è un facoltoso arabo, probabilmente tanto ricco di denaro quanto povero di buon gusto, che si era già distinto per aver fatto realizzare le versioni giardinetta di alcune Ferrari.

 

Le foto dell'Audi Q5

La rivista tedesca Auto Bild ha pubblicato sull'ultimo numero quelle che sembrano essere le foto dell'Audi Q5 definitiva, la SUV di fascia media che il costruttore tedesco dovrebbe presentare ufficialmente a Ginevra. Dalle immagini che ci sono stete mandate, non è chiaro se si tratti effettivamente di foto ufficiali o di un abile lavoro al computer, ma non sarebbe la prima volta che alcuni giornalisti riescono a procurarsi immagini delle cartelle stampa ben prima del lancio, magari con il beneplacito da parte della casa.

 

Le nuove Mercedes SL63 AMG e SL65 AMG

Sono state presentate ufficialmente le versioni AMG della nuova Mercedes SL, le SL63 AMG e SL65 AMG. La nuova Mercedes SL63 AMG rappresenta l'avoluzione più sportiva della spider tedesca, spinta da un motore V8 interamente progettato da AMG abbinato ad una nuova ed innovativa trasmissione definita MCT. La trasmissione Mercedes MCT è dotata di un cambio a sette marce multifrizione, e secondo quanto dichiarato da Mercedes abbinerebbe il feeling diretto di un cambio manuale alla velocità di cambiata tipica di un cambio di una vettura di Formula 1.

 

Nuovo prototipo Meriva Concept: anticipazione della futura monovolume piccola Opel

Il prototipo Meriva Concept, esposto in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile in programma dal 6 al 16 Marzo prossimo, rappresenta qualcosa di nuovo in fatto di flessibilità delle monovolume - un segmento dove Meriva è ai vertici da quando, nel 2003, è stata lanciata sul mercato europeo. Questa nuova interpretazione di futura piccola monovolume presenta molto più che alcune novità stilistiche. «Stiamo svelandoi un approccio innovativo destinato ad aumentare la flessibilità delle monovolume Opel» spiega Alain Visser, Chief Marketing Officer di GM Europe, prima che del debutto del prototipo a Ginevra.

 

Nuova Ford Focus Coupè-Cabriolet, in arrivo a Ginevra

Al Motor Show di Ginevra farà il suo debutto la nuova Ford Focus Coupè-Cabriolet, versione ristilizzata della convertibile della famiglia Focus. Anche la nuova Ford Focus Coupè-Cabriolet sarà realizzata nello stabilimento a Bairo di Pininfarina, ed offre quattro posti "veri" con la praticità del tetto in metallo. Come per gli altri modelli della serie Focus, anche la Coupè-Cabriolet ha adesso un look decisamente più grintoso e sportivo, secondo le impostazioni del "kinetic design", il nuovo concetto stilistico della Ford che ha guidato il disegno dei nuovi modelli a partire dalla Mondeo.

 

Fiat Panda Rossignol, la 4x4 per gli amanti della montagna

Debutta oggi la Fiat Panda Rossignol, una Serie Speciale della Fiat Panda 4x4 dedicata agli appassionati della montagna e prodotta in edizione limitata a 200 esemplari. Nata dalla collaborazione tra il brand Fiat e la nota azienda di attrezzature e abbigliamento sportivi, la nuova vettura si contraddistingue sia per un’originale personalizzazione estetica sia per l’adozione di speciali contenuti destinati agli amanti delle discipline sciistiche. Infatti, inclusi nel prezzo di 17.500 euro, la Panda Rossignol offre anche un paio di sci Rossignol Bandit B78 con attacchi Axium 120 e un portasci dal design esclusivo che, grazie alla doppia base magnetica, può essere applicato anche su tetti molto tondeggianti.

 

In vendita Fiat Sedici MY 08

Debutta a marzo la nuova gamma 2008 di Fiat Sedici, il versatile modello che nel 2007 si è confermato il SUV più venduto in Italia. Per consolidare questa leadership e affrontare le sfide future, Fiat Sedici si rinnova con il Model Year 2008 proponendo alcune novità estetiche e di prodotto. Innanzitutto, per gli allestimenti Emotion ed Experience, vengono introdotti dei nuovi rivestimenti dei sedili contraddistinti, nella seduta, da un originale tessuto Inox di colore sabbia.

 

Volkswagen Routan, un minivan a sette posti

Volkswagen ha presentato a Chicago il Routan, un minivan a sette posti progettato espressamente per il mercato americano. Il Vokswagen Routan è un monovolume full-size, costruito in uno stabilimento nell'Ontario, spinto da un motore V6 da 3.8 litri capace di 197 CV, abbinato ad un cambio automatico a sei marce. In seguito sarà disponibile la versione con motore V6 da 4.0 litri e 251 CV. L'impostazione ciclistica del Volkswagen Routan dovrebbe essere tipicamente europea, con sospensioni non troppo morbide come su molti furgoni americani ed una grande attenzione alla dinamica di guida ed alla maneggevoelzza.

 

La nuova Ferrari 2+2 al Salone di Parigi

Per adesso l'unica certezza è che al prossimo Salone di Parigi dell'automobile, che si terrà il prossimo ottobre, Ferrari presenterà una nuova vettura granturismo. Su questa nuova Ferrari sono circolate moltissime voci, come è consuetudine per tutte le nuove auto di Maranello, ma sembra che le più accreditate siano quelle che danno per certo la messa in produzione di una vettura a quattro posti, una 2+2 comoda ed abitabile con ampi spazi per i passeggeri posteriori.

 

La Suzuki Splash arriva in Italia a partire da 9.800 Euro

Suzuki Splash, la nuova vettura multiuso in arrivo sul mercato italiano a partire dal 15 marzo, sara' disponibile in una completa gamma di motorizzazioni:     * 1.0 lt benzina con una potenza massima di 48 kW (65 CV) ed una coppia di 90 Nm a 4.800 giri/min.    * 1.2 lt benzina con una potenza massima di 63 kW (86 CV)ed una coppia di 114 Nm a 4.400 giri/min.    * 1.3 lt DDiS con una potenza massima di 55 kW (75 CV) ed una coppia di 190 Nm a 1.750-2.250 giri/min.

 

Crash test disastroso per la Geely

La Geely Zi You Jian è una nuova piccola berlina cinese, che ha recentemente eseguito dele prove di crash test in Russia in attesa di un possibile sbarco sui mercati europei. Chi avesse qualche timore di vedere presto l'Italia invasa dalle auto cinesi può stare tranquillo, almeno per quanto riguarda questa Geely: il crash test sembra sia stato talmente disastroso da far meritare alla vettura il poco invidiabile punteggio di zero stelle... Per un'auto cinese che fallisce misaramente il test però sembra che ce ne siano altre non così "sfortunate": la Lifan pare abbia addrittura ottenuto le cinque stelle (ovvero il punteggio massimo), mentre la BYD F3 tre stelle.

 

La prossima Toyota Celica sarà... Subaru!

Secondo la rivista giapponese Best Car, Toyota sta procedendo con il progetto di affidare a Subaru la costruzione di una nuova vettura sportiva nello stabilimento produttivo Subaru di Gunma, in Giappone. L'erede della Toyota Celica sarebbe rivolta ai più giovani, e verrebbe prodotta in due versioni a partire probabilmente dal 2010. La versione GT, la più economica, dovrebbe costare negli USA intorno ai 20.000 dollari, un'ottima base per un'auto sportiva a trazione posteriore con 200 CV erogati dal motore quattro cilindri Subaru da 2.

 

Un cambio a doppia frizione anche per Renault

I cambi a doppia frizione sono stati recentemente introdotti da varie case automobilistiche per combinare il raggiungimento delle massime prestazioni abbinato al risparmio sui consumi e sulle emisioni. Nonostante gli evidenti vantaggi di questo tipo di trasmissione però, sono molti ancora i costruttori che non hanno in listino un cambio a doppia frizione. Fra questi c'è anche Renault, ma sembra che il costruttore francese possa presto introdurre sul mercato una soluzione tecnica di questo tipo: i recenti annunci di Renault infatti di voler trovare nuovi tipi di cambio per ridurre le  emissioni di CO2 della propria gamma paiono infatti andare in questa direzione.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43, 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76, 77, 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86, 87, 88, 89Succ. Succ.