Novità auto - ultimi articoli


Bilanci: Honda, utili da record

Bilanci: Honda, utili da record E' stato reso pubblico il bilancio relativo all'anno fiscale terminato il 31 marzo del colosso giapponese, dove spicca fra tutti il dato riferito all'utile netto: ben 464,3 miliardi di yen (circa 3,6 miliardi di euro), in crescita dell'8,8% sull'esercizio precedente. E questo nonostante l'evidente flessione del mercato interno, flessione compensata da un notevole sviluppo sui mercati esteri, europeo ed americano in particolare.I profitti lordi si sono attestati su 641,9 miliardi di yen, +5,3% rispetto all'anno precedente, mentre il fatturato è cresciuto del 2,4% fino a quota 8160 miliardi di yen, grazie anche a 2.

 

In arrivo: restyling Mini

In arrivo: restyling Mini Arriveranno questa estate alcune interessanti novità per la Mini, con un restyling della carrozzeria e nuovi motori.La base rimarrà sempre il 1400 della versione One D, ed invariato anche il 1600 della One, mentre il 1600 della Cooper guadagna 1 Nm di coppia massima arrivando a 150 Nm a 4500 giri/'. La Cooper S invece eredita il 1600 con compressore volumetrico portato al debutto dalla Cooper S Cabrio, capace di 125 kW-170 CV e 220 Nm di coppia a 4000 giri (contro i 120 kW-163 CV e 210 Nm di prima).

 

Lamborghini sbarca in Cina

Lamborghini sbarca in Cina Il marchio Lamborghini è presente in oltre venti Paesi, ma presto sarà conosciuto anche dai nuovi ricchi della Cina: a giugno infatti la Casa di Sant'Agata, di proprietà della tedesca Audi e guidata dal presidente Werner Mischke partecipa per la prima volta al Salone di Pechino.Nell'occasione sarà reso noto il nome del primo concessionario ufficiale Lamborghini in Cina.Per Lamborghini si conferma quindi il trend positivo che ha visto la Casa raggiungere il proprio record di vendite nel 2003, con la consegna di 1305 vetture divise fra "Murcièlago" e "Gallardo", con un fatturato di oltre 200 milioni di euro.

 

DaimlerChrysler rompe con Mitsubishi

DaimlerChrysler rompe con Mitsubishi La casa automobilistica tedesca DaimlerChrysler ha annunciato di aver rotto l'alleanza che la legava alla giapponese Mitsubishi Motors. DaimlerChrysler, che non ha partecipato all'umento di capitale, ha anche parlato di interruzione di rapporti in attesa di un compratore per il marchio giapponese. Mitsubishi Motors è l'unica casa automobilistica giapponese ad avere un bilancio in rosso. La mossa è stata evidentemente apprezzata dagli investitori, ed il titolo DaimlerChrysler alla Borsa di Francoforte è salito del 7,51% passando di mano a 38,80 euro.

 

Ferrari Scaglietti: un sogno da 218.000 euro

Ferrari Scaglietti: un sogno da 218.000 euro Ogni nuova Ferrari rappresenta un nuovo oggetto del desiderio da parte degli appassionati, che nella maggior parte dei casi è destinato a rimanere tale. E' stato reso noto il prezzo di listino della nuova 612 Scaglietti, la splendida GT a quattro posti dotata del motore V12 da 5,7 litri capace di 397 kW/540 CV: si parte da una "base" di 218.000 euro chiavi in mano, prezzo che sale però a ben 226.000 euro per la versione equipaggiata con il cambio sequenziale F1.La Ferrari 612 Scaglietti ha una garanzia completa di tre anni.

 

Audi RS6 Plus: niente più limiti

Audi RS6 Plus: niente più limiti Da quasi vent'anni (per l'esattezza dall'estate del 1987) Audi, BMW e Mercedes hanno sottoscritto un accordo per autolimitare la velocità massima delle proprie vetture a 250 km/h. Accordo "violato" dalla nuova Audi RS6 Plus, ultimo gioiello prodotto dal reparto sportivo della Casa sulla base della già performante RS6.Il propulsore V8 di 4,2 litri, sovralimentato e dotato di due radiatori supplementari per far fronte alla maggiori prestazioni, eroga ben 30 CV in più che gli fanno raggiungere il considerevole livello di 353 kW/480 CV, con un allungo che arriva fino a 6000 giri/'.

 

Arriva la MG "ZS"

Arriva la MG Dopo la Rover "45" arriva il restyling della "sorella" sportiva MG "ZS", in versione a quattro o cinque porte. Le modifiche si incentrano sul nuovo frontale caratterizzato dai gruppi ottici sdoppiati e sulla coda tronca che a prima vista dà un'aria un po' demodè alla vettura. Ovviamente la "ZS" fa ampio ricorso ad accessori che ne sottolineano il carattere sportivo, come spoiler e grintose prese d'aria, cerchi in lega da 17" (di serie sulla versione 180) e un nuovo terminale di scarico cromato.

 

I veicoli commerciali FIAT al Transpotec Logic

I veicoli commerciali FIAT al Transpotec Logic Il 22 aprile si inaugura la nona edizione di "Transpotec Logitec", Salone dedicato all'autotrasporto e da quest'anno riconosciuto ufficialmente dall'International Organization of Motor Vehicle Manufactures (OICA), l'ambita certificazione mondiale dei costruttori che possono vantare, in Europa, soltanto altre due manifestazioni: quelle di Hannover (Germania) e di Amsterdam (Olanda). L'evento, di richiamo internazionale, per quattro giorni radunerà a Verona i professionisti del settore e le maggiori case costruttrici di veicoli industriali e di veicoli commerciali leggeri.

 

Novità: Jeep Grand Cherokee

Novità: Jeep Grand Cherokee Al Salone di New York è stata presentata ufficialmente la nuova generazione della jeep Grand Cherokee, con la quale il Made in USA si prepara a sfidare le SUV europee in un mercato sempre più importante.La nuova Jeep infatti è oramai un vero e proprio Sport Utility Vehicle, e per sottolineare questa sua nuova vocazione punta anche sull'abitabilità e sullo spazio per i passeggeri: la lunghezza passa da 4,61 a 4,74 metri, la larghezza aumenta di due centimetri ma soprattutto il passo cresce di 9 centimetri fino a quota 2,78 metri.

 

Mercedes Classe CLS

Mercedes Classe CLS Mercedes Benz, sembra davvero non trascurare nessuna nicchia di mercato, andando anzi ad esplorare nuovi segmenti con soluzioni davvero inconsuete. Ultimo prodotto di questa strategia è la Classe CLS, una vettura che abbina alla comodità ed alla funzionalità di una berlina di classe la dinamicità di una coupè.Ampia e confortevole La carrozzeria della Classe CLS fornisce ai passeggeri spazi e comfort ai massimi livelli, spesso superiori a quelli offerti da molte berline, e lo stesso si può dire dell'accessibilità all'abitacolo anche per i passeggeri dei sedili posteriori, solitamente i più sacrificati nelle vetture dal taglio sportivo.

 

Jaguar XJ LWB: il lusso dello spazio

Jaguar XJ LWB: il lusso dello spazio Dopo la presentazione al Salone di New York arriverà in Europa entro l'autunno la nuova Jaguar XJ LWB, sigla che contraddistingue le versioni "Long Wheel Base", cioè a passo allungato, delle berline inglesi.La LWB è più lunga di 12,5 cm rispetto alla versione normale, con 316 cm di passo e 521 cm di lunghezza totale, ma anche la linea del padiglione posteriore è stata rialzata di 7 mm per offrire un'abitabilità di altissimo livello ai posti posteriori. Il tutto con un aggravio di peso di soli 25 kg, grazie alla struttura in alluminio.

 

In arrivo: Lancia Ypsilon automatica

In arrivo: Lancia Ypsilon automatica La Lancia "Ypsilon" adesso è disponibile anche con il cambio robotizzato DFN che aveva destato molto interesse al momento del lancio della vettura. Il cambio è concettualmente simile all'unità già utilizzata sulla Fiat Panda, con il comando della frizione elettroidraulico e la possibilità di essere utilizzato come un cambio sequenziale.Nel caso si utilizzi in modalità automatica si ha la scelta fra due diversi programmi di gestione della cambiata: "normal" ed "economy".

 

Su strada: Daewoo Lacetti

Su strada: Daewoo Lacetti La Casa di Seul sta dimostrando sempre più spesso una notevole vivacità nella progettazione di nuovi modelli pensati per il mercato europeo, e questa Lacetti, basata sulla stessa piattaforma della Nubira, sembra esser lì per dimostrarlo. La filosofia che sta alla base della Lacetti potrebbe essere riassunta nell'espressione "rapporto qualità/prezzo", che in questo caso però non significa semplicemente economica: la Lacetti appare fin da subito decisamente ben costruita e ben equipaggiata.

 

Il futuro del monovolume? Renault Trafic Deck'up

Il futuro del monovolume? Renault Trafic Deck'up Il settore dei veicoli commerciali ha visto negli ultimi anni un'attenzione sempre più evidente da parte delle Case, perchè chi lavora tutto il giorno su un van non deve necessariamente cercare solo la praticità ed il risparmio, ma anche il comfort ed accessori fino a pochi anni fa raramente presnti anche su vetture di classe media. In quest'ottica Renault ha evoluto il suo Trafic fino a farlo diventare quasi una monovolume comoda per tutta la famiglia, sempre più rifinito ed accessoriato.

 

Restyling: Daewoo Tacuma

Restyling: Daewoo Tacuma Anche per la linea disegnata da Pininfarina per questa Daewoo è arrivato il momento di un restyling, e si è iniziato dalla griglia anteriore che risulta così più aderente al family-feeling degli altri modelli Daewoo. La versione SX monta di serie cerchi in lega da 15" e fendinebbia anteriori, non presenti sulla versione SE. All'interno proseguono le novità, ed anche in questo caso è la più ricca versione SX a presentare i dettagli più pregiati, come le finiture color alluminio sulla console e tessuti più pregiati per sedili e rivestimenti, oltre ad offrire accessori come la regolazione del supporto lombare sul sedile di guida, il bracciolo fra i sedili anteriori ed i tavolini ripiegabili a disposizione dei passeggeri posteriori.

 

VW Polo Fun: una SUV per tutti

VW Polo Fun: una SUV per tutti I prototipi presentati ai saloni internazionali non sempre sono solo esercizi di stile per attirare l'interesse della stampa specializzata e dei visitatori: in alcuni casi, quando l'interesse suscitato è sufficientemente forte, le Case decidono di mettere in produzione di serie quella ch magari è stata solo una idea per "sondare" un segmento di mercato. Sembra questo ilc aso della Volkswagen Polo Fun, presentata al salone di Francoforte lo scorso autunno ed ora in arrivo sulle nostre strade.

 

In arrivo: Rover 75 V8

In arrivo: Rover 75 V8 Dopo aver debuttato lo scorso anno sulla MG ZT, il propulsore V8 arriva anche sulla Rover 75, mantenendo le stesse caratteristiche tecniche: 191 kW-260 CV di potenza massima e 410 Nm di coppia massima a 4000 giri/'. A differenza delle altre 75, in questo caso si è optato per la trazione posteriore, ed anche il telaio è stato opportunamente irrigidito per far fronte alla potenza disponibile, pur senza esagerazioni che potevano compromettere il confort a bordo. Il motore V8 è abbinato ad un cambio automatico di serie, che permette alla 75 di superare i 240 km/h di velocità massima e di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di sette secondi.

 

Nuova BMW Serie 1: la piccola di Monaco

Nuova BMW Serie 1: la piccola di Monaco Stavolta BMW fa sul serio, anche facendosi un po' di concorrenza interna: la nuova Serie 1 infatti probabilmente sottrarrà alla Casa di Monaco i clienti ora orientati alla serie 3 Compact, e punta direttamente al mercato del segmento C, quello - per intenderci - affollato da modelli di successo come VW Golf, Alfa Romeo 147, Audi A3. La linea di questa "piccola" bavarese è frutto dello stesso stile che ha progettato le ultime realizzazioni BMW, e non manca una certa grinta sportiva data da una familiarità evidente anche con la spider Z4.

 

Renault presenta Modus

Renault presenta Modus Uno dei settori che vedi i costruttori particolarmente attivi sembra essere quello delle monovolume compatte, un tipo di auto che soddisfa le esigenze di spazio e di comfort pur mantenendo dimensioni da city car. Anche Renault ha presentato al Salone di Ginevra la sua Modus, la cui commercializzazione è prevista per l'autunno 2004. Pur mantenendo circa le stesse dimensioni della Clio, la Modus appare subito come un'auto del segmento superiore, grazie allo spazio disponibile e soprattutto alle caratteristiche innovative.

 

Domani si vedrà la nuova Maserati MC12

Domani si vedrà la nuova Maserati MC12 di Alessio Piana Domani, solo per i palati sopraffini, si vedrà la vettura di serie di questa Gran Turismo a fianco. La Maserati MCC, che riporterà il Tridente alle corse in questo finale di stagione nel Fia GT. Come si chiamerà la versione stradale? MC12... MC sta per Maserati Corse, 12 per il numero dei cilindri. Sarà una vettura, ve lo posso assicurare, bellissima, ma nasconde un fatto noto a tutti: sotto, c'è una Ferrari Enzo... Eh sì, motore, telaio, cambio, quasi tutto.

 

Ecco la prossima auto più veloce del mondo

Ecco la prossima auto più veloce del mondo di Alessio Piana Si chiama Koenigsegg CCR, la abbiamo già presentata nei scorsi giorni nei suoi dettagli tecnici. Per i più pigri, ricordiamo che questa sarà l'auto più veloce del mondo, quella potenzialmente in grado di togliere dopo quasi un decennio il record di velocità della McLaren F1. La svedese a tutto gas avrà un propulsore da 806 cv, 8400 rpm di regime massimo del motore, 920 Nm di coppia. Lo stile è molto simile alla CC8S, più aggressiva, con forme del tutto particolari.

 

Lamborghini Murcielago Roadster, 1 anno dopo

Lamborghini Murcielago Roadster, 1 anno dopo di Alessio Piana L'anno scorso la Lamborghini si presentò non solo con la Gallardo, ma anche con la concept car "Murcielago Barchetta". Si vedeva già che prima o poi sarebbe derivata una versionale commerciabile: tanto bella quanto pronta per il mercato di nicchia. Già in passato la Lamborghini ha avuto le sue Diablo Roadster, anche se non sono state un successo. Forse per questo si è aspettato un pò di tempo prima di lanciare la Lamborghini Murcielago Roadster, ma adesso è realtà.

 

La Ferrari prepara una versione speciale della 575 M

La Ferrari prepara una versione speciale della 575 M di Alessio Piana Con ogni probabilità a Ginevra vedremo una versione speciale della Ferrari 575 M Maranello. La versione "top", più della Handling Fiorano. Sarà un pò come è successo l'anno passato per la 360 Modena, con la presentazione della 360 Challenge Stradale, clone per la produzione di serie della vettura del monomarca del Cavallino. La 575 "special" sarà una replica della 575 GTC, la Gran Turismo che la Ferrari ha messo in campo dalla scorsa gara dell'Estoril, vincendo al debutto.

 

Alfa Visconti, e Giugiaro si rispecializza nel Biscione

Alfa Visconti, e Giugiaro si rispecializza nel Biscione di Alessio Piana Tempo fa Giugiaro per riconquistarsi l'Alfa ha sviluppato la Brera, ed è stato un successone. Oggi l'Italdesing è ormai il designer ufficiale Alfa Romeo, dal restyling della 156 alla 166 per passare a progetti futuri insieme. Da qui in avanti ogni concept Giugiaro marchiata Alfa Romeo sarà un'anticipazione di quello che tra poco vedremo sul mercato. Sarà così anche per la concept per il Salone di Ginevra, la Visconti? Non lo sappiamo, di certo solo un esercizio di stile non è.

 

Mercedes P8: voglia di sfidare Ferrari 360 e Ford GT

Mercedes P8: voglia di sfidare Ferrari 360 e Ford GT di Alessio Piana Autocar negli ultimi tempi sta diventando il giornale più attendibile del mondo dell'auto. Più di un Auto Motor und Sport o Autoweek. I suoi scoop stanno diventando sistematici, e le loro "talpe" arrivano sempre per primi. Come nel caso della Mercedes P8. Dopo la ventata d'orgoglio della Mercedes McLaren SLR, i vertici della Stella, Jurgen Hubbert in testa, si sono dati alla pazza gioia credendo di poter creare supercar da qui a poco per rivaleggiare i mostri sacri del settore.

 

Sempre più definitiva la nuova 997 (oggi Turbo)

Sempre più definitiva la nuova 997 (oggi Turbo) di Alessio Piana La Porsche 997 "base" si presenterà questo autunno a Parigi, due anni dopo il restyling che ha coinvolto la 996. Sarà un'"involuzione" della specie, dato che si tornerà indietro di 10 anni nel design prendendo i fari e le linee complessive della 993, tornando ad essere una vera 911. Dopo aver mostrato fino alla nausea tutte le 997 nelle varie salse, ecco adesso la 997 Turbo pressochè definitiva. Non sarà presentata a Parigi, ma qualche mese dopo, e si nota subito la cattiveria che riesce ad esprimere.

 

La prossima Subaru Impreza parte da qui

La prossima Subaru Impreza parte da qui di Alessio Piana E' previsto per novembre un leggero lifting della Subaru Impreza, la vettura che ha messo tutti d'accordo in questi anni e che dal 1995 ad oggi, con le sue varie evoluzioni, ha vinto 6 titoli mondiali Rally (3 costruttori, 1995-1996-1997, tre piloti, McRae '95, Burns '01 e Solberg l'anno passato). Un restyling in attesa di vedere per la fine del 2005 la vera e propria rivoluzione della Impreza. Un pò come accaduto nel 2000 a Parigi, quando si presentò la 44S con i fari tondi ad occhi di scarafaggio, per poi due anni dopo tornare al primo passo con un design più europeo.

 

La Renault pronta a preparare una concept-Alpine A110!!

La Renault pronta a preparare una concept-Alpine A110!! di Alessio Piana La Alpine-Renault A110 è una delle RallyCar, e non solo, più apprezzate della storia. Ha vinto dappertutto, due Montecarlo (1971 e 1973) e nelle stesse due stagioni anche il titolo marche. Non ha avuto un buon seguito con la A116 e versioni successive, mai belle e affascinanti come la A110. La Alpine oggi non esiste più, è inglobata totalmente dalla Renault. Non è neanche più la denominazione di versioni sportive o speciali come è stata la M per la BMW, non esiste.

 

Sta per arrivare (forse) l'auto più veloce al mondo...

Sta per arrivare (forse) l'auto più veloce al mondo... di Alessio Piana E' passato un decennio dalla nascita della McLaren F1, la supercar che con i suoi 396 km/h è entrata nel guinnes dei primati come velocità massima riscontrata per una vettura di serie. Molte auto ci hanno provato, alcune senza successo, altre fallendo ancor prima di nascere (un esempio? L'ultima Bugatti Veyron...). Un serio tentativo di battere la F1 by Woking sta per materializzarsi. Nasce dalla fredda Svezia, si chiama Koenigsegg, marchio conosciuto dagli appassionati per le sue sfrenate supercars solo superiori ai 350 km/h.

 

UK Garage presenta la Noble M12 GTO R3

UK Garage presenta la Noble M12 GTO R3 UK Garage, in esclusiva per l'Italia, importa la nuovissima Noble M12 GTO. Attualmente la M12 è una delle migliori GT sul mercato, tanto da duellare ad armi pari con la nuova Porsche GT3 RS ed a esserepiù performante della Ferrari 360. Nessuna auto oggi in commercio ha tali prestazionie qualità al prezzo a cuiu viene proposta la Noble. Le caratteristiche di base della nuova M12 conmotore 3000cc V6 biturbo sono notevoli, considerando che l'auto pesa solo1000kg, grazie al robusto ma tecnologico telaio e ai materiali compositiusati per la carrozzeria.

 

Lancia Musa, anteprima mondiale

Lancia Musa, anteprima mondiale Il Salone dell'Auto di Ginevra ancora una volta si presenta come il palcoscenico ideale per presentare le nuove nate in Casa Lancia. Quest'anno la Marca propone Lancia Musa, un monovolume compatto capace di soddisfare le esigenze di chi ama vivere la vita con gusto senza rinunciare al piacere della praticità. Questo nuovo modello è l'espressione della "nuova ricchezza Lancia" non solo in termini di soluzioni, dotazioni ed estetica ma anche nel valore che la Casa vuole offrire ai suoi clienti.

 

Peugeot presenta una 307 per il mercato cinese

Peugeot presenta una 307 per il mercato cinese Proseguendo sulla strada dell’ampliamento della gamma della 307, Peugeot la propone in un’inedita versione a tre volumi. Questa sesta “variante” dell’Esprit Libre sarà presentata, in anteprima mondiale, al prossimo Salone di Ginevra. Si tratta di una berlina quattro porte e bagagliaio separato che sarà costruita nello stabilimento di Wuhan (provincia dell’Hubei, Cina centrale) e commercializzata in Cina nel corso dell’estate 2004 con la denominazione «307».

 

Photo gallery: Mini Cabrio

http://www.duemotori.com/pd_main.php?mode=album&amp;album=Mini%2FMini+Cabrio+2004<br>

 

Arriva la nuova Multipla, perdita di originalità

Arriva la nuova Multipla, perdita di originalità di Alessio Piana Ranocchio, baby, incidente di design, vado avanti? Si è detto tutto questo della Fiat Multipla presentata nel 1998. All'epoca, 1998, la nuova Multipla era stata presa sì con simpatia, originalità e attenzione, ma anche con critiche pesantissime. Pochi anni dopo, quando i designer di Renault e BMW, per fare due nomi, si sono dati alla testa (nel senso buono del termine), la Multipla è stata eletta come l'antesignana del nuovo corso del design automobilistico.

 

Fiat Trepiuno: la strada è quella giusta

Fiat Trepiuno: la strada è quella giusta di Alessio Piana Tempo fa parlavamo, e molti ci avevano dato per pazzi, che la Fiat gestione Morchio stava prendendo la strada giusta. Un ritorno al "retrò modernizzato" per rivivere la grande storia dei marchi Fiat-Lancia-Alfa Romeo, in attesa che i nuovi modelli finiscano la loro gestazione e tra breve entrino in commercializzazione. L'arrivo della Lancia Fulvia, ammirata da tutti senza critiche, e della Alfa 8C Competizione sono stati due ingressi vitali per il Gruppo Torinese. Due concept car, che presto saranno prodotte, che non generano utili ma danno forza ad un marchio dato per spacciato ancora prima di giocarsi la sua ultima chanche.

 

A Torino si celebrano i 55 anni Abarth

A Torino si celebrano i 55 anni Abarth di Alessio Piana Questo fine settimana, da venerdì 20 a domenica 22 febbraio, nel corso dell'esposizione di auto e moto d'epoca "Automotoretrò" al Lingotto Fiere di Torino, ci sarà la celebrazione dei 55 anni della Abarth. Presenti, allo stand Fiat, 15 modelli dello Scorpione collezionati e portati a Torino dal registro storico del marchio tornato in auge negli ultimi tempi con l'impegno Fiat nei rally con la Punto Super 1600. Un'altra importante mostra ad Automotoretrò, secondo salone europeo per quanto concerne auto e moto storiche dopo Parigi, che succede a quelle della Vespa o la straordinaria dedicata al mondo dei rally.

 

Ken Okuyama torna in Pininfarina

Ken Okuyama torna in Pininfarina di Alessio Piana Il protagonista e creatore di due gioielli come la Ferrari Enzo e la Pininfarina Rossa è tornato. Dopo quattro anni di presidenza Transportation Design all'Art Center College di Pasadena (la cittadina americana della finale Mondiale Calcio USA 94) tornerà il 10 maggio 2004 a dirigere il "Reparto Creativo" Pinfinfarina. Il che vuol dire che il "Jap" autore della Enzo tornerà a disegnare le prossime vetture che usciranno dal centro Stile di Moncalieri. Anche e soprattutto Ferrari.

 

Chi è lo sciagurato?

Chi è lo sciagurato? di Alessio Piana Ha vinto il premio (scusate le parole, ma è così) "Deficiente dell'anno 2003". In questi giorni è uscita fuori una foto che sta facendo il giro del mondo. E' questa qui a fianco, e ritrae una Ferrari Enzo incidentata. Gli appassionati del Cavallino, che vedono un'auto da 696 mila euro ridotta in questo stato, stanno già partendo con la "Caccia allo sciagurato". Non è neanche tanto difficile (399 persone indagate) ma neanche tanto facile (eccetto una decina di persone, le altre sono sconosciute al pubblico).

 

La McLaren produrrà una nuova Supercar nei prossimi anni

La McLaren produrrà una nuova Supercar nei prossimi anni Ci sarà un'erede per la McLaren F1. Non si tratterà soltanto della splendida Mercedes McLaren SLR presentata nelle sue forme definitive allo scorso Salone di Francoforte, ma anche una vera e propria "figlia" della F1. Una Supercar 100 % McLaren, 100 % Gordon Murray, progettata interamente a Woking. In questo caso non sarà la McLaren ad adattarsi alla Mercedes, bensì il contrario. La nuova McLaren monterà sì un V12 della Stella (in molti parlano dello stesso che monta la Zonda derivato dal propulsore della CL), visto che per contratto e piani aziendali (la Mercedes possiede il 40 % della McLaren, sia F1 che Cars) non si può scegliere un altro motore.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43, 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76, 77, 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86, 87, 88, 89Succ. Succ.