Novità auto - ultimi articoli


L'ABS compie 25 anni

di Alessio Piana 25 anni di ABS. Questo un avvenimento da ricordare in questa stagione automobilistica che va a concludersi. Un quarto di secolo per l'innovazione che ha praticamente cambiato la nostra vita, e a volte l'ha pure salvata. Oggi, a 100 milioni di impianti installati, l'ABS è essenziale, tanto che dal prossimo luglio tutte le auto immatricolate ne saranno dotate. Per scelta dei costruttori, volontariamente, che hanno capito quanto uno dei tanti brevetti Bosch ha un valore insostituibile.

 

Voglia di prototipi ad Ingolstadt (Parte 3): Le Mans Quattro

di Bruno Ascione Siamo giunti all’ultima Concept Car presentata da Audi in questo 2003: “Le Mans Quattro”. Lunga 437 cm, larga 190 cm e con un passo di 265 cm, questa concept ha una linea estremamente aggressiva: il frontale davvero “cattivo” si caratterizza per l’enorme griglia centrale e per quelle laterali che si prolungano per tutta la lunghezza dei fari (che utilizzano ben 17 dioni ciascuno permettendo così una perfetta illuminazione in ogni condizione). La linea sinuosa, con la totale assenza di spigoli da una sensazione di “leggerezza”.

 

Voglia di prototipi ad Ingolstadt (Parte 2): Pikes Peak

di Bruno Ascione Tra le Montagne Rocciose del Colorado si svolge ogni anno la cronoscalata piu’ famosa al mondo: la Pike’s Peak. Le 156 curve senza alcuna protezione e i rettilinei da oltre 200 km/h ne fanno uno dei percorsi piu’ ardui al mondo. La Casa degli Anelli qui ha trionfato ben 3 volte e in omaggio ha presentato questa concept car che anticipa le linee di una probabile Crossover della casa. Esteriormente riprende un po’ il tema della All Road (di un po’ tutta la Serie A4 Avant) anche se i cechi in lega a 5 razze da 20 pollici le conferiscono “maggior imponenza” e l’enorme griglia frontale maggior “aggressività”.

 

La BMW Serie 6 Convertible definitiva al Nurburgring

di Alessio Piana Grazie agli scoop di "Autobild" possiamo ammirare anche la prossima BMW Serie 6 Convertible che uscirà, molto probabilmente, al Salone di Detroit che aprirà la stagione automobilistica 2004. La Serie 6 "scoperta" non differisce dal design della Coupè che vuol far rinvenire i fasti delle grandi sportcar BMW degli anni 60/80 (M1 e parenti): il design è identico. Il taglio del baule, la linea di cintura molto alta (finalmente), l'anteriore con muso prolungato.

 

Voglia di prototipi ad Ingolstadt (Parte 1): Nuvolari Quattro

di Bruno Ascione Avevamo gia’ precedentemente accennato riguardo i tre nuovi prototipi presentati da Audi tra Ginevra e Francoforte: Nuvolari, Le Mans e Pike’s Peak. Questi prototipi oltre a rappresentare il desiderio di innovazione, simboleggiano soprattutto il carattere sportivo e il forte legame con le corse della casa di Ingolstadt. Partiamo dalla “Nuvolari quattro” presentata in occasione dell’esposizione di Ginevra e quindi la prima in ordine di tempo. Il nome non puo’ che evocare una leggenda dell’automobilismo: Tazio Nuvolari.

 

E la Panda è anche Auto Europa 2004

E la Panda è anche Auto Europa 2004 di Alessio PianaNon è colpa nostra se parliamo tanto della Nuova Panda in questi giorni. Il motivo è semplice: la piccola di casa Fiat è al centro dell'attenzione di tutta europa.All'ormai certo premio di "Auto dell'Anno 2004", che verrà annunciato domani ma che vi abbiamo già annunciato in un altro articolo, si unisce il secondo riconoscimento per le vetture europee.La Fiat Panda è "Auto Europa 2004". Doppietta, nient'altro da dire. Non ricordo se negli ultimi anni una vettura ha ottenuto questi risultati.

 

La Fiat Nuova Panda è l’Auto dell’anno 2004

La Fiat Nuova Panda è l’Auto dell’anno 2004 di Alessio PianaL’annuncio verrà dato solo domani, ma con ferma certezza possiamo dirvi che la Nuova Panda, ex-Gingo, chiamatela come meglio credete, è l’Auto dell’Anno 2004. Scelta dai giornalisti di sette riviste europee, tra le quali la nostra “Auto”, ha battuto nomi altisonanti. Innanzi tutto ha passato la prima scrematura di 35 candidate, successivamente, con l’elezione delle sette finaliste, ha battuto niente meno che BMW Serie 5, Mazda3, Nissan Micra, Opel Meriva, Toyota Avensis e addirittura la Volkswagen Golf V.

 

Lamborghini Murcielago 40° anniversario

di Alessio Piana Molti mettevano in dubbio che la Lamborghini non festeggiasse i 40 anni a dovere. Una festa a Sant’Agata Bolognese a primavera, il ritorno alle corse non bastava. Ci voleva un modello speciale, una vettura capace di identificare il 4° decennio di vita del Toro. Come in passato per il 25° e 30° anniversario (Countach e la Diablo SE, che pochi ricordano). Il modello poteva essere una Gallardo così come una Murcielago. Alla fine, ha prevalso giustamente il pensiero di prendere la vettura top, il Pipistrello.

 

Non sembra, ma è la prossima Peugeot 407

di Alessio Piana Il gruppo PSA ha uno strano modo di cammuffare le prossime uscite di Peugeot e Citroèn. Innanzi tutto con concept molto vicine alla futura realtà, ma anche con prototipi in giro nelle strade europee che sembrano macchine della nettezza urbana. Nessuna offesa, per carità, nei confronti dei due marchi, ma vedersi nascondere la prossima Peugeot 407 nella maniera qui affianco (catturata al Nurburgring da Autobild), è quasi ridicolo. Sembra abbiano attaccato sacchetti della pattumiera.

 

Herbert Demel si insedia a Torino

di Alessio Piana Il lancio della Nuova Panda 4X4 "SUVvisata". E nel frattempo, lo scorso sabato, l'arrivo di Herbert Demel a Mirafiori, l'uomo che in casacca Audi ha creato il fenomeno della "Quattro". Coincidenza, forse, ma segno di un rinnovamento che in Fiat sta arrivando. Fiducia e solo fiducia, bisogna avere. Demel è l'uomo giusto, di successo, capace di trasformare l'Audi da marchietto in estinzione a costruttore che impartisce ordini per la concorrenza. Molti dicono che in Fiat avrà un compito difficilissimo, impossibile.

 

La 612 Scaglietti al Nurburgring

di Alessio Piana Pronta al lancio al Salone di Detroit di Gennaio, la Ferrari 612 Scaglietti effettua gli ultimi test sul palcoscenico ideale per questo obiettivo: Nurburgring. Il vero Nurburg, di 22 e passa Kilometri, terreno abituale di prove per tutte le case automobilistiche del pianeta. La 612 Scaglietti dell'immagine non è solo l'unica vettura che passeggia in terra tedesca nelle ultime settimane...La nuova Peugeot 407, la futuribile Fiat "Large", la prossima Alfa "157", e una versione speciale della Porsche Carrera GT.

 

Corvette: 50 anni di successi (review)

di Bruno Ascione Chi non conosce la Corvette? 50 anni, 5 generazioni (nel 2005 la sesta), ma la "Vette" continua ad essere per tutti un oggetto del desiderio, la sportiva per eccellenza "made in USA". Ora per festeggiare questa "leggenda dell'automobile" ripercorriamo la sua storia, partendo proprio dal quel gennaio 1953 quando per la prima volta la GM presento' una bella convertibile da esposizione, dalle linee che tanto ricordavano le Jaguar di quegli anni, all'esposizione Motorama del Waldorf Astoria Hotel a New York.

 

Bentley GT, il lusso si fa sportivo

di Bruno Ascione Forte del dominio assoluto (con ovviamente il permesso di Audi) nella 24 ore di Le Mans, la casa inglese del gruppo Volkswagen presenta una supercoupé pronta a rivaleggiare con la prossima Ferrari erede della 456 M GT: Continental GT. La linea, sicuramente piu’ "arrotondata" e aggressiva delle "solite berlinone" della casa (pur con i suoi 481 cm di lunghezza ed un passo di ben 192 cm), si contraddistingue per il frontale imponente con calandra a nido d’ape, i 4 grossi gruppi ottici di forma sferica, da un ridottissimo sbalzo anteriore e dallo spoiler posteriore nascosto che compare quando l’andatura diventa sostenuta.

 

Ferrari 612 Scaglietti Vs Bentley Continental GT

di Alessio Piana Ferrari contro Bentley, e quando mai? Due stili completamente diversi, mai stati contro in quasi 60 anni di convivenza quasi pacifica. Sportività contro lusso, competizioni contro ammiraglie da mille e una notte. Ci hanno insegnato che due rette in parallelo non si incontrano mai. Ma la retta Ferrari e la retta Bentley, all'alba degli anni Duemila si incontrano. La sfida la lancia la Bentley, volendo contrastare, nel suo campo, la Rossa di Maranello. Che nel 1992 creò un gioiello capace di restare in produzione, con lievi modifiche, per 11 anni: 456 GT.

 

Ferrari 612 Scaglietti: spazio a 315 Km/h

di Alessio Piana Regina annunciata di Detroit. La nuova Ferrari 2+2, l'erede della 456 GT e poi M GT. Compito non facile, per la 612 Scaglietti. Uscito il nome, caratteristiche tecniche e prime immagini della Ferrari della prossima generazione. Scaglietti è il nome del carrozziere per eccellenza della casa di Maranello sin dagli albori. Quando Enzo Ferrari faceva lavorare il povero Sergio per tutta la nottata al fine di ultimare il modello in poco tempo. A lui sono legate le piu' belle Ferrari della storia.

 

BMW Serie 6 Convertibile in definizione

di Alessio Piana Siamo stati noi in Italia a dare una prima immagine della BMW Serie 6 Coupè. Oggi, intanto, vi forniamo, presa da www.sportscartesting.com, una immagine della versione aperta che gira continuamente al Nurburgring, casa dei test dei nuovi modelli delle principali case automobilistiche. Se si passa il test-Nurburgring, la vettura ha un buon futuro. Si spera lo stesso per la Serie 6. Che in versione Coupè, per il momento, non ha entusiasmato. L'ombra della Serie 8 e di tante vetture BMW del passato, aleggia ancora adesso.

 

Ancora in prova la nuova Corvette C6...

di Alessio Piana La scorsa estate vi abbiamo proposto uno speciale sulla prossima Chevrolet Corvette C6. Con foto e disegni su come, in America, anticipano la sesta generazione della vettura USA per eccellenza. Mentre alcune riviste davano per certa l'uscita a fine di quest'anno (quando invece è certo che si parla di fine 2004-inizi 2005), il prototipo della Corvette C6 gira ancora in lungo e in largo per le strade Americane. Questa è un'altra spy-pics, che non mostra nulla di nuovo rispetto alla precedente.

 

Arriva, in Giappone, la MX-5 Roadster Coupè

di Alessio Piana La Mazda ha un gioiellino nella propria gamma. La MX-5 è per molti l'auto perfetta, una spiderina dal basso costo e alto divertimento. Adesso, in Giappone, arriva anche una versione con il tetto, definita "Roadster Coupè". Un nome che ricorda quello della nuova Smart, ma va bene così. La Miata è tutto un altro discorso. La commercializzazione della versione Coupè (non è un semplice hard top alla spider, è un progetto a sè) rimarrà in Giappone, non si prevede uno sbarco in Europa o altri continenti.

 

Auto dell'Anno 2004: sette candidate, l'Italia con la Nuova Panda

di Alessio Piana Fine anno tempo di riconoscimenti, premi e quant'altro. Di sicuro, il piu' importante tra tutti è "Auto dell'Anno". Titolo ambito da tutti, consegnato da 7 riviste europee (Auto per l'Italia) che in passato ha visto molte vetture italiane ottenere il riconoscimento. Quest'anno l'Italia vede l'ammissione della Nuova Panda, con l'esclusione della Lancia Ypsilon che meritava di sicuro di piu'. Vediamo l'elenco delle sette finaliste. BMW Serie 5 Fiat Nuova Panda Mazda 3 Nissan Micra Opel Meriva Toyota Avensis Volkswagen Golf La favorita d'obbligo è la Volkswagen Golf V, ma in molti considerano Madza 3 e Nissan Micra possibili outsider.

 

Un uomo di prestigio sostituisce Boschetti: Herbert Demel

di Alessio Piana Ogni volta è la stessa storia, stesse ripetizioni, stesse attese. Anche oggi, diciamo "Speriamo sia la volta buona". Eh sì, perchè Giancarlo Boschetti è pronto a lasciare la poltrona di Amministratore Delegato di Fiat Auto ad un successore, il cui nome è stato trovato. L'ex Boss della Iveco prepara il pensionamento, in un momento cruciale della Fiat. A prendere il suo posto non si è guardato in casa propria, ma si è andato a fare campagna acquisti. Il nome, lo sapete tutti, avrete letto sui giornali, è Herbert Demel, austriaco con passati da AD Audi, quando, sopra di lui, c'era solo Piech.

 

Le candidate ad "Auto Europa 2004"

di Alessio Piana Domanda da 1 milione di euro: quanti concorsi/premi/riconoscimenti ci sono nel mondo delle auto? Incalcolabili. Tra questi, non tra i piu' importanti, c'è il premio "Auto Europa", che dà la corona ogni anno alla vettura regina per le caratteristiche piu' consone al mercato Europeo. Per il 2004, 21 auto candidate. Qui sotto riportiamo la lista completa, scegliete voi la preferita. Resta il fatto che sono tutte di un certo valore economico ben identificato: dalla Nuova Panda al Cayenne.

 

Le sinergie Audi-Maserati, tra diesel e quattro ruote motrici

di Alessio Piana Immaginatevi quest'auto a fianco con la targhetta TDI, Quattro, ma con lo stile Giugiaro e la sua bella e grande calandra con il Tridente in mezzo. Devo aver confuso due puzzle diversi, pasticcione. Invece è tutto vero. Come sapete, ne abbiamo parlato (se ne è discusso fin troppo, ma mai abbastanza), Audi e Maserati hanno raggiunto un accordo di "collaborazione"-sinergia per obiettivi comuni. Da Modena l'Audi può attingere nelle migliori tecnologie sportive sul mercato.

 

Nissan Z Roadster, alla faccia degli anni passati

di Alessio Piana Nissan fino al 1999 era sinonimo di debiti e crisi. Oggi, il bilancio è in attivo, tutto pagato, nessun debito. Per i prossimi due anni, si punta a raddoppiare le vendite (4 milioni di vetture all'anno). Cosa che oggi sembra una follia, ma con un certo Gosn di mezzo... Eh sì, perchè il futuro presidente del Gruppo Renault-Nissan (si parla dal 2006) ha portato, con duro lavoro, la casa giapponese a livelli inimmaginabili. Perla di questo momento felice, il ritorno della Z, o meglio, 350 Z.

 

BMW X5 4.8is, caccia al Cayenne

di Alessio Piana Stranissima situazione. BMW, da sempre leader dei SUV "di prestigio" con l'X5, è costretta a correre ai ripari. Il Cayenne fa paura. Presente, non futuro. Onde evitare qualsiasi perdita di clienti, prima il restyling, poi la commercializzazione di una versione molto "M". Questa nell'immagine, la 4.8 is. Attenzione, per ora solo foto e il nome, ma non è difficile intuire che il propulsore sarà un V8 4800 cc spinto. Cavalleria e velocità non ancora ufficiali, ma tenendo conto dei canoni di Monaco si può sfiorare i 380/390 cv.

 

Mercedes si prepara alla Grand Sports Tourer

di Alessio Piana I giornali scrivono che la Mercedes ha una gamma troppo ampia, in Daimler Chrysler dicono che è adatta a tutte le esigenze e necessità. Risolto questo rebus, andiamo a scovare la prossima novità di Stoccarda. O meglio, di Tuscaloosa, Alabama, perchè lì che sarà prodotta. Si tratta della GST, le iniziali di Grand Sports Tourer, ennesima categoria di auto che ormai ha raggiunto il milione. Un pò Station un pò SUV, un pò Monovolume un pò berlina, un pò tutto non facciamo torto a nessuno ed ecco il risultato secondo Mercedes.

 

Già 40 mila le Golf V ordinate...

Già 40 mila le Golf V ordinate... di Alessio PianaUn nuovo successo per la Volkswagen. La quinta generazione della Golf sembra già aver avuto un boom di vendite. 40 mila le ordinazioni in neanche un mese dalla presentazione a Francoforte. Roba da far brindare i vertici (e le concessionarie...) VW...Ora che pensino bene, dopo il successo della Golf, a "sistemare" un pò la situazione dei marchi interni. Una Bugatti Veyron che non arriva, una Phaeton che non soddisfa tutti, un Touareg che non vende come previsto, il lancio della nuova A6.

 

30 anni della Lancia Stratos

di Alessio Piana Un ritrovo, una festa piu' che una conferenza, piuttosto di un'ora e mezza per presentare l'ultima fatica di Andrea Curami. L'ennesimo libro sulla Lancia Stratos, rinnovato ed ampliato in occasione dei 30 anni della leggendaria ammazzarallies. Oggi al Museo dell'Automobile di Torino c'era il meglio dell'automobilismo a volto umano. Non di un decennio o di un breve periodo, ma il meglio forse della storia. Non si esagera se si parla di, tre nomi su tutti, Sandro Munari, Pierugo Gobbato e Lilly Bertone.

 

Ferrari vince? No problem, Porsche 996 GT3 RSR

di Alessio Piana Piccolo passo indietro. Siamo nel 2001, per la prima volta nella storia, nel FIA GT classe N/GT, un team (JMB) non sceglie Porsche ma Ferrari, gestendo e sviluppando per proprio conto assieme alla Michelotto una 360 Modena pronta per contrastare l'egemonia GT3. Sorrisi e battutacce salutarono questa avventura. Il debutto è stato terribile. Le due 360 si ritirarono subito nelle prime fasi di gara a Monza, competitività zero. Si disse "Una 360 Challenge con l'alettone". A fine anno, il team JMB, Pescatori e Terrien con la 360 Modena vinsero il titolo, battendo all'ultima gara la stra-ufficiale 996 GT3 della RWS.

 

Accordo tra Pininfarina e Volvo

di Alessio Piana Dedicato a tutti quelli che pensano che il design Italiano non è piu' quello di una volta... La Volvo e Pininfarina hanno deciso nella realizzazione di una joint venture per costruire e progettare, in futuro, le nuove cabrio della casa svedese. Evidentemente in Ford (proprietaria di Volvo), sono rimasti soddisfatti della prima collaborazione per la StreetKa... E se lo pensa la seconda casa al mondo...

 

Rinnovata anche la Chrysler Sebring

di Alessio Piana In queste decine di novità del Salone di Francoforte, spicca allo stand Chrysler la Sebring rinnovata nel design. Come si può vedere, i cambiamenti non sono sostanziali ma ben visibili. I fari, la mascherina, la nuova posizione dei fendinebbia, il posteriore con i fari piu' alti un pò "Audi A4 Cabrio", ma nonostante tutto resta la mitica berlina americana. Lunga e possente, con due motori (2.7 V6 da 203 cv ed il 4 cilindri 2000 141 cv) visti e rivisti.

 

Subaru novità con la Justy

di Alessio PianaL'anello mancante del rinnovamento Subaru (chiamato dagli addetti ai lavori "Non solo Impreza") era la Justy, ed eccola qua, rinnovata e abbellita a Francoforte.La piccola monovolume Subaru conclude la prima fase di "rinfresco", fatto della nuova Impreza, Legacy e Forester.Ma andiamo a vedere nel dettaglio la nuova Justy. Il design è piu' gradevole ed europeo (ormai i giapponesi, seguendo l'esempio Toyota, hanno capito che il primo passo per il successo è proprio seguire lo stile del nostro continente), facendo diventare la Justy, a prima vista, una baby-spacecar assolutamente appetibile rispetto alla miglior concorrenza.

 

5 stelle e 7 posti per la Renault Mègane Scenic

di Alessio PianaLa Renault è ormai la casa piu' sicura al mondo. Negli ultimi crash test EuroNCap ha ottenuto le 5 stelle anche per la nuova Scenic, e per "festeggiare" questo nuovo traguardo presenta a Francoforte la versione 7 posti della monovolume compatta di maggior successo in Europa.Ottenendo il risultato di completare la gamma Mègane, con la berlina (3+5 porte + RS), coupè-cabrio, wagon, Scenic 5 e 7 posti. La Scenic 7 posti (denominata Grand Scenic) sembra una baby Espace, anche se le dimensioni sono tutt'altro che della sorella maggiore.

 

Successo per la Lancia Fulvia Coupè

di Alessio Piana Siamo finalmente felici di poter dare una buona notizia per quanto riguarda l'automobilismo italiano. La concept car della Lancia, la Fulvia Coupè, nostalgica rivisitazione moderna della straordinaria vettura di inizio anni '70, presentata in questi giorni a Francoforte, sta ottenendo un successo sia di pubblico che di critica senza precedenti. Successo superiore rispetto alla nuova Alfa Romeo 8C Competizione, che ha temi addirittura piu' interessanti rispetto alla concept Lancia.

 

La definitiva nuova Classe S gira (e viene vista) a Dubai

di Alessio Piana Senz'altro uno dei mercati piu' importanti (spero abbiate capito..) della nuova Classe S Mercedes sarà la zona degli Emirati Arabi. Difatti la casa della Stella ha deciso di effettuare proprio lì gli ultimi collaudi e di mostrarla in veste defintiva ad alcuni sicuri clienti. Foto o materiale simile non lo abbiamo, ma siamo riusciti a saperne di piu'. La nuova Mercedes Classe S probabilmente sarà presentata a Parigi del prossimo anno e si presenterà completamente nuova dal modello attuale.

 

Volkswagen Polo GT, gamma vastissima (troppo)

Volkswagen Polo GT, gamma vastissima (troppo) di Alessio PianaOggi i motori a gasolio diventano l'elite per le piccole sportive. La scelta è voluta da Volkswagen e i suoi marchi (Sat, Skoda). Oggi, anche per la Polo GT. Eh sì, oltre che la berlina e la "Fun", alla penultima piccola di casa VW si affianca a Francoforte la versione top di gamma.La GT, come si potrebbe pensare, non è benzina, bensì diesel TDI da 130 cv, addirittura lo stesso della Passat. Porta la Polo "maxi" a 206 Km/h.Come sempre, non solo motore, occhio all'estetica.

 

Honda Civic restyling

di Alessio PianaLa Honda per la prima volta nella storia può segnare un + nel mercato europeo, e cerca di rinnovarsi continuamente. Il cavallo di battaglia è la Civic, l'auto di Rossi, che viene ulteriormente restylizzata a Francoforte. Quasi non ce ne accorgevamo...La competitività con le nuove Golf, Astra, Mazda 3 hanno indotto in Honda a rivedere l'intera gamma della compatta un pò monovolume ma capace di trasformarsi in sportiva con la "Type R". Proprio da qui sono partiti.

 

Hyundai Coupè CCS, ma non è una Concept...

di Alessio Piana Su certe concept si cade nell'incredibile. La Hyundai CCS ne è un esempio. La vedete, vi sembra sia una concept? E'già un modello di serie, ora viene rinominato, ripresentato al pubblico ed ecco che diventa la Hyundai Coupè-Cabriolet. Cosa serve una concept? Lasciando questa breve premessa sul fatto che ormai le concept car non esistono piu' (in questa categoria ormai rientra di tutto di piu'), andiamo a vedere la CCS. La nuova Coupè Cabriolet della Hyundai, anzi, la prima.

 

Suzuki Ignis Super 1600 2004, pronta per vincere

di Alessio Piana In Suzuki fanno proprio sul serio. Per la casa giapponese, fino a qualche tempo fa, lo sport non era concepito, non sapevano cos'era. Poi arrivò un certo Tajima, un giapponese in Suzuki appassionatissimo delle competizioni che riuscì a far passare al consiglio di amministrazione la proposta di un impegno sportivo senza precedenti. La partecipazione alla Pikes Peak con una vettura basata sulla Grand Vitara da lui pilotata. Alla fine del modello di serie non ne rimase nulla.

 

Jaguar R-D6 Concept, sempre piu' diesel

di Alessio Piana La Jaguar ha due voglie: concept e diesel. E le ha accomunate in un unico modello. Di concept se ne parla da tempo, anche perchè la splendida F-Type presentata alcuni anni fa a Detroit sembra essere pronta per la produzione. Di diesel è storia recente, con l'avvento della X Type 2.0 D che fa tanto felici i concessionari, meno gli appassionati. A Francoforte arriva la R-D6, una berlina/coupè a 4 porte (oggi si cerca di fare un cocktail di tutte le caratteristiche possibili e immaginabili), sportiva (R) ma con un diesel 6 cilindri (D6).

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43, 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76, 77, 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86, 87, 88, 89Succ. Succ.