Novità auto - ultimi articoli


Non è ancora uscita la DB9 Coupè, ecco che gira la Cabrio

di Alessio Piana Le novità dal mercato delle supercars sono in continua evoluzione. La totale soppressione dei modelli di nicchia, così come l'inserimento di nuovi marchi a ricerca di clienti con un portafoglio milionario stanno inducendo le case a sempre nuovi modelli. E così accade che l'Aston Martin presenterà a Francoforte la DB9 Coupè (l'erede della DB7) e ha già pronta la Cabrio. Come potete vedere dall'immagine a lato, la vettura sta già girando cammuffata ed è pronta al debutto.

 

Sempre piu' vicine Audi e Maserati

di Alessio Piana Allo scorso Salone di Detroit, Maserati e Audi, con un comunicato congiunto, annunciarono l'inizio di una collaborazione che in tempi medio-corti porteranno sinergie per futuri modelli sviluppati assieme. Oggi, al Salone di Francoforte, le due case fanno uscire questo nuovo comunicato: "Il Presidente di Ferrari e Maserati Luca di Montezemolo, e il CEO di Volkswagen AG Bernd Pischetsrieder hanno firmato oggi una lettera di intenti per avviare una serie di progetti di collaborazione tecnica e commerciale tra Maserati e Audi.

 

Mercedes presenta un cambio automatico a sette marce!

di Alessio Piana Articolo del 16 luglio 2003 Era già stato preannunciato da diversi giornali specializzati tedeschi. Ora tutto questo è diventato realtà. La Mercedes presenta il primo cambio automatico a sette velocità, il 7G-Tronic. Equipaggierà le prossime E500, S430 e S500, SL 500 fino al top rappresentato dalla CL500 (nella immagine). Tutte stra-supercars, ovviamente. Questo nuovo 7G-Tronic rimpiazzerà l'attuale automatico a 5 marce, e diversi motivi ci sono. Ad iniziare dai consumi.

 

Mercedes Vision CLS, una coupè a quattro porte

di Alessio Piana Nel mondo odierno dell'auto sono stati inventati fenomeni come la monovolume sportiva, il SUV utilissimo (non è tempo e luogo per disquisire su questo, ma come si fa a ritenere utile per il fuoristrada una auto da 450 cv e 150 milioni di lire), la coupè cabriolet in un colpo solo. Adesso, e bisogna dirlo, la Mercedes ha creato una nuova categoria. Le coupè a quattro porte. La Stella è arrivata a Francoforte con la Vision CLS, una vettura con stile da coupè ma con 4 porte.

 

Renault Sport Mègane: preferiamo la Clio V6

di Alessio PianaSarà Alonso, sarà che c'è aria di competizioni e di sport negli ultimi tempi, ma qui la Renault ha giocato davvero un colpo basso. Avreste mai immaginato la nuova Mègane in allestimento sportivo? No...Eppure la Regiè ci prova. Prova ad emulare il successo della Clio V6 nella versione superiore di gamma. Ma il risultato, non è la stessa cosa.Come può una compatta nata per far spazio e per una clientela "tranquilla" trasformarsi in una belva veloce? A saperlo.

 

Così no: nuova Volkswagen Golf GTI

Così no: nuova Volkswagen Golf GTI di Alessio PianaSembra che ci sia solo la Volkswagen a Francoforte... cosa avete capito, intendo come numero (la qualità poi è da discutere successivamente) di novità presenti. Se la regina annunciata è la Golf, ecco che ancor prima di vederla presentano la versione sportiva.Non sarà la "sportivissima" della quinta generazione Golf, ma la "sportivina" lo è. Si chiamerà (storia) Golf GTI, ed eccola qui nell'immagine. No, proprio non riesco a vederla.

 

Questa è una nuova era Alfa: 8C Competizione

di Alessio Piana Negli ultimi mesi abbiamo parlato del restyling di 156, 166, GTV, Spider e via discorrendo. Parlando, senza mezzi termini, che vanno alla perfezione i restyling, ma l'Alfa deve far vedere di aver intrapreso una nuova era. A Francoforte, lo farà. Presenterà la 8C Competizione nell'immagine. O "Sportiva Evoluta", come l'ha chiamata Quattroruote nei passati mesi. La nuova Alfa Romeo, la nuova supercar. Una Alfa nel vero senso della parola. Quella che metterà d'accordo tutti gli alfisti.

 

Finalmente la Ferrari 575 GTC

di Alessio Piana E' la vettura forse piu' attesa della stagione sportiva automobilistica. Se n'è fatto un gran parlare ancor prima di vederla. La paura degli avversari. Ma anche la paura propria della Ferrari. La nuova 575 GTC, finalmente, come annunciato da noi (e non solo, per fortuna...) in precedenza, si mostrerà al pubblico a Francoforte. E il 21, a Oschersleben, correrà la prima corsa. Andiamoci piano. Perchè la Ferrari deve aver paura di un proprio modello? Beh, la storia è lunga.

 

Lamborghini Murcielago R-GT, il toro torna alle competizioni

di Alessio Piana Un momento storico. A Francoforte, la Lamborghini presenterà la Murcielago R-GT nell'immagine. Non è un semplice modello: è la conferma di quello che dicevamo da mesi. La casa di Sant'Agata tornerà alle competizioni, lo farà con il suo modello di punta nel FIA GT e nell'American Le Mans Series. La Lamborghini, imitando la "odiata" Ferrari, ha scelto di costruire, da sè, una vettura per la classe GT, e poi successivamente metterla in campo nelle competizioni vendendola ai privati.

 

Audi Le Mans Quattro Concept, figlia della Avus

di Alessio Piana Chi si ricorda la concept car della Audi "Avus Quattro" (se non sbaglio del 1996)? Una supercar rimasta incompiuta, non prodotta, quando tanti appassionati la volevano. Era una vera e propria "bestia". Oggi, l'Audi, ci riprova. Una settimana fa, ho parlato della storia sportiva Audi. Dei successi in tutte le competizioni che vi ha partecipato: Rally, Trans Am, Superturismo, Le Mans, ha vinto dappertutto. Come si può non sfruttare un bagaglio così enorme di esperienza nelle competizioni? Adesso, finalmente, Audi l'ha capito.

 

Sorpresa: Alfa 8C Competizione, prima (mezza) immagine

di Alessio Piana L'hanno voluta tener nascosta, in Alfa. Tutti sapevano che prima o poi sarebbe arrivata. Il problema era: quando? Ora non ci sono dubbi. La nuova supercar Alfa Romeo, con un V8 Ferrari-Maserati, trazione posteriore (!!!) e sarà prodotta (!!!!) in 1000 esemplari, è già a Francoforte. Siamo riusciti ad avere questa mezza "immagine", che ci rassicura anche sul nome. Non piu' "Sportiva Evoluta" come denunciato da Quattroruote, bensì "8C Competizione".

 

Audi S4 Cabrio, continua la

di Alessio Piana Qualcuno ha notato (qualcuno, tutti) che in Volkswagen stanno creando per ogni marchio un sottomarchio sportivo? VW-R, Seat-Cupra, Skoda-RS e Audi-S (volutamente dimenticato i marchi non umani tali Bentley, Bugatti e Lamborghini in rigoroso ordine alfabetico). Eh sì, Audi S. Nello sport e nelle auto di serie. Che a volte può essere accomuntato dall'altra sigla aliena RS, (RS6 e RS4). L'Audi punta sulla S e si inventa la S4 Cabrio. Con un V8 da 4200 cc di 344 cv, cerchi da 18", fari allo xenon, mascherine e prese d'aria a volontà, e tutto il ben di Dio possibile per una Cabrio di questo genere.

 

Volkswagen R Concept: dopo la W12, la VW si ridà allo sport

di Alessio Piana Da un pò di tempo la Volkswagen è tornata seriamente a pensare allo Sport. Sia nelle competizioni, con l'impegno diretto alla Dakar e nel Mondiale Rally con la Polo Super 1600, sia nei modelli di serie. Golf R32 è il primo esempio che viene in mente. Ma non è l'unico. La concept recordcar delle 24 ore a Nardò, la W12, è sintomo del cambio di tendenza della casa tedesca. Adesso, ne abbiamo la conferma. A Francoforte, a fianco della nuova Golf, Polo berlina e "Fun", oltre che la versione allungata della Phaeton e una valanga di nuovi motori dei quali ne abbiamo perso il conto, la Volkswagen presenta la "R Concept".

 

Cadillac si fa prepotente

di Bruno Ascione La casa di Detroit vive un momento d’oro e lo dimostra con ben 8 modelli in listino (USA) e il ritorno alle piste con la CTS V-Series (di cui abbiamo gia’ parlato) che sarà commercializzata questo inverno negli States (in Europa non prima di maggio). Dopo la CTS con ogni probabilita’ si preparano allo sbarco nel vecchio continente anche la XLR e SRX, una spider e una SUV caratterizzate dal nuovo "design Cadillac", fatto di linee decise, spigolose e come sempre tanto fascino.

 

Torna dopo 30 anni il mito Pontiac GTO. Un'occasione persa

di Bruno Ascione Nel 1964 nasceva la prima Muscle car americana, la Pontiac GTO. Dieci anni di successi (l'ultima venne prodotta nel 1974) ne hanno fatta una sorta di mito indimenticato. Dopo quasi 30 anni, la Pontiac sta per riportarla sul mercato americano: V8 da 5,7 litri, 350 cv a 5200 giri, 490Nm a 4000 giri. Insomma bei numeri ma lontana dal fascino della GTO. Che non me ne vogliano alla GM (la Pontiac fa parte del gruppo) ma la linea, che di per sè è comunque molto bella, non rievoca quella passata (cosa che fanno invece le nuove Ford Mustang o l’ultima Pontiac Firebird) e soprattutto trovo "indelicato", se cosi’ vogliamo dire, portare sul mercato americano un auto uscita da ormai due anni e "spacciarla" per un mito.

 

Per una volta non Impreza: nuova Subaru Legacy

di Bruno AscioneProgettata in collaborazione con il centro Design Porsche, la quarta generazione della Legacy si presenta notevolmente evoluta. La Casa delle Pleiadi, seguendo una politica che caratterizza l’ormai stragrande maggioranza delle case nipponiche, presenta un prodotto di gusto nettamente europeo: linea raffinata, filante (cx notevolmente basso: 0,28 per la berlina e 0,30 per la familiare), caratterizzata da un frontale aggressivo e da una coda "tagliata" che tanto ricorda la precedente Audi A4.

 

Bellissima: Aston Martin DB9

di Paolo Lanzi Vi mostriamo finalmente le prime foto ufficiali della nuovissima Aston Martin DB9, che debutterà come previsto al salone di Francoforte nei prossimi giorni. L'impostazione stlistica è inconfondibilmente Aston, evidentissima la parentela col prototipo AMV8 Vantage dal quale riprende gli spettacolari e raffinatissimi gruppi ottici posteriori, mentre la vista frontale, quella laterale, i gruppi ottici anteriori e la calandra ricordano senza dubbi la sorella maggiore Vanquish.

 

Honda FCX (ad idrogeno), ci riuscirà lei?

Honda FCX (ad idrogeno), ci riuscirà lei? di Alessio PianaDa quanto tempo si parla di auto con motori ad idrogeno, a metano, ibride, elettriche e chi piu' ne ha piu' ne metta? Molte, hanno avuto un discreto (ma non sufficiente) successo, come la Toyota Prius, altre sono rimaste pressate in attesa di eventi.Veicoli a quattro ruote alternativi è la sfida del futuro. Secondo molti, lontano (mi ci metto pure io), secondo altri molto vicino. Per ora, è inimmaginabile pensare ad una auto di successo che non abbia un motore a benzina o diesel.

 

Volkswagen Polo Fun, caccia al multiuso

di Alessio Piana Assieme alla Polo berlina, debutta per la vettura di segmento B Volkswagen la versione "Fun". Caccia al multiuso e soprattutto ai multiclienti... Che cos'è la Polo Fun? Un pò fuoristrada, un pò monovolume, un pò cittadina, un pò tutto. Negli ultimi tempi questa strana categoria sembra avere successo. La clientela vuole un modello per tutte le possibilità di uso. Da qui si conia il termine multiuso. Utilizzabile anche per una vettura del genere? Troppo piccola per questo termine? Non è vero.

 

Non solo Golf: Volkswagen Polo berlina

di Alessio Piana Una delle forze della Volkswagen è il non fermarsi mai sugli allori. A Francoforte la protagonista annunciata è la quinta generazione della Golf. Molte case penserebbero "basta e avanza". In VW no. Ed ecco che a fianco della Golf V ci sono ghiotte novità. La prima è la Polo Berlina. Dicevamo che una della forza della Volkswagen è di non fermarsi mai. Beh, forse è meglio che una pausa pranzo ogni tanto se la prendano... Non me ne vogliano, ma a cosa serviva una Polo berlina? Avranno fatto le loro buone indagini di mercato, e hanno capito che riampliare la gamma B in VW era una cosa da fare.

 

Il ritorno di una leggenda: Lancia Fulvia Coupè

di Alessio Piana Iniziamo con il dire due cose. La prima: Grazie Lancia. Grazie di aver fatto tornare in auge (come se ce ne fosse bisogno, è rimasta nei nostri cuori) la Fulvia Coupè. Seconda: non pensateci nemmeno, organizzatevi e mettetela in produzione. No, non sono impazzito (o meglio, lo sono ma so quello che dico). La prossima concept car che la Lancia presenterà a Francoforte, una moderna Fulvia Coupè, deve essere messa in vendita. Non si è ancora vista, ed è già un successo. Come estetica, è perfetta.

 

Nuova Panda. Altro che Gingo.

di Alessio Piana Si è scelto il nome "Nuova Panda" per la nuova Panda. Scusate la ripetizione ma è così. L'erede della ventennale utilitaria di piu' grande successo Fiat degli ultimi anni (e della Seicento), si chiamerà semplicemente "Nuova Panda". In tutti i paesi del mondo. Addio l'orrendo nome Gingo (grazie di aver salvato la Fiat, Renault...), lasciato a 10 giorni dalla presentazione ai giornalisti. "Nuova Panda". Noi non siamo mai stati concordi in questa decisione, anche se si fosse chiamata semplicemente "Panda".

 

Si spera in una brillante Idea Fiat...

di Alessio Piana Non c'è che dire, la Fiat (e il proprio Gruppo) a Francoforte, in terra piu' nemica/amica che si può, vogliono giocare il ruolo di protagoniste. Non assolute (Bugatti Veyron e Maserati Quattroporte sono le piu' attese), ma relativamente le principali per quanto concerne le piccole. E nella nuova classe MPV. Proprio tra i "Multi Purpose Vehicle" (nomi e sigle infernali), la Idea è la piu' attesa. La "Minivolume" basata sulla Punto, nata sotto l'entusiasmo dei concessionari Fiat che la chiedevano da anni.

 

Il Restyling atteso della 166 si presenta a Francoforte

di Alessio Piana Ce n'era bisogno. Il Restyling della Alfa Romeo 166 era piu' atteso di quanto lo fosse quello della 156. Se per l'auto dell'anno 1998, tenere la splendida linea di De Silva non era un problema, per l'ammiraglia del Biscione urgeva un rinnovamento. Che, finalmente, arriva a Francoforte. Eccola qua, la 166 Restyling. Le somiglianze con il nuovo look 156 di Giugiaro sono fin troppo visibili ed evidenti, e va bene così. Hanno trasformato un design pacato in aggressivo, con tutto quello che comporta.

 

Arriva la Cayenne "economica" a 6 cilindri

di Alessio Piana In attesa, se arriverà e quando, della Cayenne supersportiva ribassata (che ci crediate o meno, un SUV ribassato), la Porsche presenta la milionesima novità dell'anno (ho solo 10 dita, non riesco piu' a contare le eccezionali new entry 2003 di casa Porsche). Si tratta di una motorizzazione per il piu' atteso SUV degli ultimi anni: un 6 cilindri per la Cayenne. Una scelta che significa una sola cosa: ampliare la clientela. Problemi di vendite non ce ne sono (tutti i primi 25 mila esemplari sono già stati ordinati, un successo mai visto prima), eppure la Porsche guarda verso il basso e, sempre in collaborazione con la Madrigna Volkswagen, progetta e immette sul mercato una Cayenne V6.

 

La nuova Volvo S40 diventa una baby S60

> di Alessio Piana Spesso e volentieri negli ultimi tempi le case creano una identità di marca. Va bene, nessun problema, tranne quando si tiene lo stesso design per tutti i modelli. Attenzione, non parlo della Mercedes che pur mantenendo per tutta la gamma gli stessi fari, mascherina & co riesce a diversificare con successo le auto con uno stile abbinato a tutti. Dopo aver visto una nuova identità di marca di Renault, Peugeot, BMW, Audi, Volkswagen e chi piu' ne ha piu' ne metta, adesso arriva la Volvo.

 

Renault Kangoo 4X4 Restyling, un commerciale da salita

> di Alessio Piana Due anni fa è entrata in commercializzazione la Renault Kangoo 4X4. Non fu tanto ben accolta all'inizio: cosa servono quattro ruote motrici per un veicolo pressochè commerciale? Dopo la freddezza iniziale, presto si capì che, come quasi sempre accade, la Renault anticipa i tempi. 4WD in un veicolo del genere non serviranno a nulla (o servono, chi lo sa) ma le vendite hanno dato ragione alla Renault. Meglio della Scenic RX4, un modello che merita ma, dopo una fase iniziale di successo-causa-nuova moda, ha perso molti clienti.

 

Daewoo Lacetti, continua il rinnovamento

> di Alessio Piana Grazie GM, grazie. Non solo per non aver fatto fallire la Daewoo, un marchio che merita di esistere, ma anche per averla resuscitata negli ultimi periodi con nuovi modelli e gradevoli restyling. Finalmente parliamo di Daewoo non solo per le vicende finanziarie. Grazie. Oggi, a pochi giorni dall'apertura del Salone di Francoforte, parliamo della Lacetti, la nuova compatta coreana. Stile molto orientale (nota bene Design Giugiaro...), soprattutto al posteriore con fari già visti rassomiglianti alla nuova Mazda 6.

 

Audi A3, arriva un nuovo FSI

> di Alessio Piana L'Audi ci ha creduto, ci ha puntato, e ora con l'FSI fa quello che vuole. Dopo aver vinto con questo sistema di motorizzazione (poche parole molti fatti: iniezione diretta a benzina) alla 24 ore di Le Mans nel 2001 e 2002, ha deciso di metterla in serie. Prima sull'A2 e A4, ora anche sulla nuova A3. Ma in versione "light" 1600 cc da 115 cavalli. Non male. Come i consumi: 15 Km con un litro. Questa la forza del FSI Audi. Che renderà ancor piu' appetibile la rinnovata A3.

 

Seat Altea, impazza la monovolume

> di Alessio Piana La monovolume è diventata una moda. Anche se, a dire il vero, è un mezzo di pura e semplice utilità. Molte case l'hanno capito, altre ci giocano su questo fatto. Trasformando una piccola monovolume in una vettura dinamica, sportiveggiante (senza arrivare all'Espace F1...), giovanile. Una di queste è la Seat, o Volkswagen, come volete. A Francoforte la casa spagnola presenterà la Altea, la vettura nell'immagine, una concept car del quale è facile pensare ad una sua imminente messa in campo nel mercato delle mini-monovolume.

 

I progetti Aston Martin

di Paolo Lanzi Sembrerebbe che l'esclusiva casa brittanica (di proprietà Ford) sia in procinto di esporre al salone di Francoforte a settembre l'erede dell'ormai datata DB7 (modello di grandissimo successo per la casa); questo modello (DB9 il suo nome?), dovrebbe essere motorizzato con un V12 di circa 440 cavalli di potenza e 6 litri di cilindrata, progettato dalla Cosworth. Per il telaio si utilizzerà la nuova piattaforma che sarà la base anche per i prossimi modelli Aston, la configurazione dell'abitacolo ricalcherà quella della DB7 (sarà quindi una 2+2).

 

Jaguar X-Type Estate Car (Wagon), addio dopo 50 anni

> di Alessio Piana Suvvia, non sarà piu' di tanto una tragedia. Lo sapevamo che la Jaguar stava preparando una Station Wagon, ci siamo preparati a dovere. Ok, qualche lacrima nostalgica ci può stare, ma parlare di addio del marchio Jaguar è eccessivo. Con la X-Type Estate Car (il nome, inglese al 100 %, è azzeccatissimo) si dice addio a 50 anni di storia Jaguar? No, non proprio cari lettori. Il felino, seppur mezzo americano, continuerà a fare supercar (ne stanno preparando una nuovissima e la sostituta della XK8) e ammiraglie d'eccezione, ma amplierà la clientela anche verso il basso.

 

Infinite novita dalla Porsche

di Paolo Lanzi Che ci crediate o meno, la Porsche ha annunciato un nuovo modello!!! In questo caso si tratta di una evoluzione molto soft della 996 GT2 (vettura al top della gamma, per prezzo e prestazioni). Il propulsore è il glorioso 6 cilindri boxer, la cui potenza raggiunge ben 483 cavalli (!!), che abbinati ad un peso ridotto ripetto alla "sorella" Turbo, consentono prestazioni di assoluta eccellenza: 320 km /h la velocità di punta, e 4 secondi netti per coprire il classico 0-100. Sono state affinate anche le sospensioni e il potentissimo impianto frenante, dotato degli indistruttibili freni in ceramica (disponibili come optional anche sulla turbo ).

 

L'interno della Maserati Quattroporte

di Paolo Lanzi Ecco le prime immagini dell'abitacolo della nuovissima Maserati Quattroporte firmata Pininfarina. Abbiamo già potuto ammirare le linee della carrozzeria, caratterizzata da una calandra di generose dimensioni (forse troppo), da un muso che nel complesso ricorda quello delle Aston Martin, da particolari gruppi ottici posteriori di forma triangolare (questi ultimi appaiono un pò come una forzatura per richiamare la parentela stilistica con le sorelle Coupe/Spyder), e da generose dimensioni complessive, indispensabili per garantire un'eccellente abitabilità.

 

Arriva la Veyron, arriva...

di Paolo Lanzi Procedono lentamente le tappe che porteranno al lancio sul mercato della Bugatti EB16.4 Veyron. Il 6 giugno scorso la versione definitiva ha esordito, davanti agli occhi di un ristretto numero di invitati, nello stupendo scenario del principato di Monaco; le differenze rispetto al prototipo presentato a marzo a Ginevra riguardano gli specchietti retrovisori, che sono stati ridisegnati e che ora accolgono le luci di direzion, i cerchi di nuovo disegno e due sfoghi ricavati a ridosso dei passaruota anteriori, atti ad espellere l'aria calda.

 

40 anni di 911 in un modello

di Paolo Lanzi La casa di Zuffenhausen sembra non fermarsi nemmeno per un istante, dopo la presentazione di due cabrio di indubbio fascino (Carrera 4s Cabrio e Turbo Cabrio) per ampliare il piu' possibile il suo mercato, e rilanciare le proprie vendite (ultimamente il leggera flessione) ora lancia sul mercato una versione a tiratura limitata dell'inossidabile 911 (solo 1963 esemplari, numero che sta a simboleggiare l'anno del debutto della prima versione), la 911 40° Anniversario. Il modello in questione è una Carrera 2 coupe dotata di powerkit che le fà raggiungere quota 345 cavalli (320 cv la vettura di "serie"), cerchi cromati di evidente ispirazione USA, mascherina frontale ripresa dalla Carrera 4s, quindi maggior dimensione delle prese d'aria anteriori, dipinte dello stesso colore della carrozzeria (quest'ultimo preso a prestito dalla esclusivissima Carrera gt), si tratta di un fantastico color argento.

 

Jaguar X-Type, il cambio di un marchio

> di Alessio Piana Tempo fa mi ritrovai a parlare con un appassionato della Jaguar. Si parlava del piu' del meno, ed era particolarmente stufo per le mie innocue (ma lunghe e continue) domande sul passato del marchio Inglese. La sete di sapere gioca brutti scherzi alle volte... Detto questo, procedeva tutto per il meglio, si disquisiva dalla E-Type alle corse Jaguar (Le Mans e Turismo Internazionale primi fra tutte), passando da come è diventata popolare la casa ex SS in Italia (merito di Diabolik) sino ad arrivare al passaggio alla Ford.

 

Stop alla produzione della Audi RS6 ad inizio 2004

> di Alessio Piana E' durata pochissimo, un'anno e mezzo poco piu' la Audi RS6. La berlina e station wagon superdopata (e dotata) della Audi per far concorrenza a Mercedes Classe E55 AMG e, soprattutto, BMW M5. Non è stata un successone come vendite, ma ha acceso gli occhi di molti appassionati. Ora, la RS6, sia avant che berlina, sparirà dal mercato ad inizio 2004. Il motivo, lo possiamo intuire nella nascita della nuova Audi A6, che dovrebbe aver luce al prossimo Salone di Ginevra come un modello di stile.

 

Mercedes CLK Cabrio Brabus, 300 Km/h a capote aperta

> di Alessio Piana Brabus è uno dei tanti tuner tedeschi capaci di trasformare una qualsiasi auto in un oggetto di culto. Se gli date una Vaneo, è capace di portartela a fare i 280 Km/h. Detto questo, Mister Brabus ora esce con la Nuova CLK Cabrio. O meglio, diverse versioni della CLK Cabrio. La prima e piu' pepata, è quella basata sulla CLK 55 AMG. Il motore è stato portato a 6100 cc con il risultato di 426 cv, 621 Nm di coppia, 300 Km/h. Si potrebbe concludere già qui l'articolo. Ma non è finita.

 

Una Ypsilon molto femminile (troppo)

> di Alessio Piana In questi giorni la nuova Lancia Ypsilon è stata data in prova ai giornalisti. Tutti concordi sul fatto che il miglioramento è stato notevole, il motore (Multijet) e gli interni sono da favola, insomma, una "grande" piccola per la Lancia. Bene, meno male, queste notizie non fanno altro che far bene all'azienda torinese che negli ultimi periodi certo non ha navigato nei successi di fine anni 80. Con la Ypsilon si può inaugurare una nuova era Lancia, della quale vedremo molte concept car (la nuova "Fulvia" a Francoforte) e modelli nuovi (un restyling degno del nome sulla Lybra) nei prossimi anni.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43, 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76, 77, 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86, 87, 88, 89Succ. Succ.