Novità auto - ultimi articoli


Lamborghini Estoque, non se ne farà nulla

La crisi economica ha pesato negativamente sul progetto della Lamborghini Estoque. La supercar a quattro porte della casa italiana (ma di proprietà del gruppo Volkswagen) che era stata svelata lo scorso anno al salone di Parigi infatti non sarà messa in produzione, perlomeno nell'immediato futuro.A confermarlo è Maurizio Reggiani, responsabile del reparto ricerca e sviluppo di Lamborghini, che parla di una situazione del mercato dell'auto non ideale per introdurre un nuovo modello.

 

Mazda Italia & TÜV Italia: Assistenza Certificata ed Esperienza Garantita

Divertimento, passione, emozione e sempre più tecnologia affidabile al servizio del Cliente! Da sempre Mazda, attraverso la sua immagine e le sue vetture, sceglie di comunicare valori positivi, facilmente identificabili con uno stile di vita dinamico, coinvolgente ma allo stesso tempo a misura d’uomo, puntando costantemente sulla  qualità e sulla sicurezza guadagnata “sul campo” e confermata dagli stessi clienti. In conseguenza del regolamento Monti, anche nel settore dell’assistenza è maturato il fenomeno del “multimarca”, in cui un unico centro assistenza serve i clienti di più marchi.

 

Mercedes Classe E AMG, prima foto

La nuova Mercedes Classe E sta per essere presentata anche nella versione AMG, probabilmente già ad aprile in occasione del New York Auto Show, e la casa tedesca ha rilasciato una prima immagine che purtroppo mostra poco o nulla della nuova sportiva.La foto mostra solamente la nuova fascia paracolpi frontale, ridisegnata ovviamente rispetto alle altre versioni della Mercedes Classe E, ed il cerchio in lega di grande diametro con cinque razze sdoppiate, davvero bello, che lascia trasparire un disco freno maggiorato.

 

Le nuove BMW M avranno piccoli motori turbo

La corsa dei vari costruttori alla riduzione delle cilindrata ed all'adozione di soluzioni tecniche come l'iniezione diretta del carburante ed il turbocompressore sta assumendo il carattere di una vera e propria rivoluzione.La "colpa" è soprattutto della nuova normativa americana definita Corporate Average Fuel Economy (CAFE), che penalizza le case automobilistiche che hanno il consumo medio delle proprie autovetture oltre certi limiti. Per medio si intende fra tutti i modelli di una data casa, per cui chi ha in listino vetture sportive dai grossi consumi deve bilanciare questo squilibrio più di altre case.

 

BMW Serie 5 Gran Turismo, ecco la versione definitiva

La presentazione della concept BMW Serie 5 Gran Turismo allo scorso salone di Ginevra ha attirato decisamente l'attenzione verso lo stand della casa di Monaco.La Serie 5 GT rappresenta infatti un'evoluzione della berlina media tedesca, che va ad esplorare forme inconsuete per questa categoria di vettura.Ammirata da molti, detestata da altri, è indubbio che la BMW Serie 5 Gran Turismo non è un'auto che passa inosservata, e personalmente ci riserviamo il giudizio definitivo solo dopo averla vista dal vivo.

 

Nuova Jaguar XJ, a luglio la presentazione

La nuova Jaguar XJ sarà presentata il prossimo luglio a Londra, per essere commercializzata entro la fine dell'anno.Si tratterà di una versione radicalmente rinnovata, per riconquistare il cuore dei clienti soprattutto britannici che ultimamente avevano abbandonato la casa del giaguaro per migrare verso le berline tedesche, meno patriottiche ma più lussuose e tecnologicamente più avanzate.Per combattere BMW Serie 7 e Mercedes Classe S, la nuova Jaguar XJ farà ricorso ad una estetica più moderna, ma ampio spazio verrà dato all'utilizzo dell'alluminio per il telaio ed anche i motori saranno oggetto di una profonda revisione.

 

Smart fortwo or forthree?

A confermare le voci su una nuova versione della Smart fortwo, con un maggiore interasse e la possibilità di ospitare tre o quattro persone al posto delle due attuali, è stato direttamente il boss della casa automobilistica Anders-Sundt Jensenm.Jensenm ha dichiarato alla rivista Automotive News che la nuova versione della Smart fortwo avrà una maggiore lunghezza ed una configurazione dei sedili 2+1 o 2+2, una modifica resa oramai necessaria dall'introduzione sul mercato di modelli come la Toyota iQ e la VW up!.

 

Un motore ad iniezione diretta per le Infiniti M37 e G37

L'iniezione diretta del carborante sembra una delle tecnologie più promettenti per l'immediato futuro. Non solo garantisce prestazioni superiori per i motori a benzina, ma allo stesso tempo riduce i consumi e le emissioni inquinanti, rappresentando quindi una delle soluzioni più immediate per poter permettere a molte case automobilistiche di rientrare nei limiti di alcune normative antinquinamento.Al salone di Ginevra anche Infiniti ha presentato una vettura dotata di un motore di questo tipo, più precisamente la concept car Infiniti Essence (nella foto), spinta da un V6 biturbo ad iniezione diretta da 3.

 

La nuova Ford Fiesta vince l'International Design Award

“La nuova Fiesta è una delle vetture più eleganti al mondo”. Così hanno sentenziato 28 esperti di design e progettisti di spicco di 19 paesi che hanno conferito al nuovo modello Ford il prestigioso red dot, il premio internazionale per il design. La giuria, tutta composta da professionisti del design, ha dichiarato che il design della Fiesta è “innovativo e dinamico”. I red dot vengono assegnati ogni anno dal Design Zentrum Nordrhein Westfalen di Essen, Germania, e costituiscono uno dei maggiori programmi a livello mondiale per il riconoscimento del design.

 

Ford Europa risponde alla crisi adeguando la capacità produttiva

Ford Europa ha confermato che, alla luce della crisi senza precedenti del mercato europeo delle auto nuove e del perdurare delle previsioni economiche negative, verranno prese misure decisive al fine di adeguare la capacità produttiva della casa automobilistica al forte calo della domanda. Inoltre, poiché sembra improbabile che, nel breve termine, le richieste di auto nuove nel mercato europeo possano ricominciare a salire, Ford Europa ha deciso di riallineare i piani di produzione alle esigenze commerciali previste per il futuro.

 

Opel Insignia vince il prestigioso 'punto rosso' per il design

Opel Insignia ha ricevuto un altro importante riconoscimento di una giuria di esperti internazionali e ha vinto il prestigioso “punto rosso” per il design. Il premio internazionale di design “punto rosso” – assegnato dal 1955 sotto l’egida del Centro Design della Westfalia Renania Settentrionale di Essen, in Germania – è uno dei più importanti e prestigiosi riconoscimenti mondiali nel campo del design. Il premio è assegnato da una giuria internazionale formata da esperti che basano le loro valutazioni su criteri come innovazione, funzionalità e qualità formale.

 

Il motore a idrogeno Bmw raggiunge i massimi livelli di efficienza

Il BMW Group Forschung und Technik (FIZ), in collaborazione con ricercatori a Graz e Vienna (Austria) impegnati nel progetto H2Bvplus, è riuscito a sviluppare un motore a idrogeno monovalente caratterizzato da una geometria tipica dei motori diesel e da una tecnologia con iniezione diretta progressiva di H2 ad alta pressione, raggiungendo le efficienze del 42 percento dei migliori motori turbodiesel. Partner nel progetto, che è sponsorizzato dal Ministero austriaco dei trasporti, dell’innovazione e della tecnologia (BMVIT), sono l’Istituto per i motori a combustione interna e per la termodinamica del Politecnico di Graz, la HyCentA Research GmbH di Graz, nonché la HOERBIGER ValveTec GmbH di Vienna.

 

Mahindra al Salone di Belgrado 2009

Mahindra è presente alla terza edizione del BG Car Show, il salone dell’automobile di Belgrado, in programma dal 27 Marzo al 4 Aprile 2009, con alcuni modelli della sua gamma di veicoli a 2 ed a 4 ruote motrici. «Per il nostro marchio la partecipazione alla scorsa edizione del Salone di Belgrado un piccolo grande successo» ricorda Angelantonio Molfetta, amministratore delegato di Mahindra Europe «poiché ci ha permesso di farci conoscere meglio dal pubblico, come dimostrano concretamente la maggiore diffusione dei nostri prodotti e l’apertura di nuovi punti vendita che le hanno fatto seguito».

 

Le future Audi S4 ed S5 avranno motori a quattro cilindri

La rivista Car and Driver ha avuto la possibilità di intervistare il direttore dello sviluppo Audi, Michael Dick, che a discusso con il giornalista del futuro della casa tedesca.In particolare, Dick ha parlato della necessità di ridurre il peso delle nuove vetture, per ottenere sensibili vantaggi in termini di riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti, una strategia già perseguita dalle case giapponesi a che sembra poter dare risultati interessanti senza stravolgimenti tecnologici.

 

Acura crossover al New York Auto Show

Acura è un marchio poco conosciuto dagli automobilisti italiani.Si tratta del brand di lusso della giapponese Honda, che per le vetture di fascia più alta ha realizzato un marchio separato, così come Toyota con Lexus o Nissan con Infiniti.Al New York Auto Show, Acura dovrebbe presentare un nuovo crossover, di cui sono state anticipate delle immagini che ne rivelano la linea.Da quel poco che si riesce ad intuire, si tratterebbe di una vettura decisamente sportiva, dalla linea in qualche modo simile a quella della BMW X6, con una parte posteriore quasi da coupè.

 

Jaguar XF station wagon, la vedremo a Francoforte?

Jaguar potrebbe presentare al prossimo salone di Francoforte la versione station wagon della XF, la berlina di lusso che sta ottenendo un notevole successo in tutti i mercati e che ha contribuito a risollevare (o a non far affondare del tutto) il marchio di proprietà del gruppo indiano Tata.Disponibile in una vasta gamma di versioni, da quella con motore diesel alla sportivissima "R", la Jaguar XF station wagon attirerà sicuramente altri clienti verso il marchio del giaguaro, ed anche se a Francoforte verrà presentata probabilmente solo una concept car, le voci indicano che si tratterà di un modello praticamente pronto per la produzione di serie.

 

Mini si allea con Fiat per le nuove city car

Il settimanale inglese Auto Express riporta la notizia di un accordo fra Mini e Fiat per la produzione di una intera nuova famiglia di city car, fra cui una vettura elettrica.Le nuove city car, che potrebbero essere commercializzate già a partire dal 2011, sarebbero frutto dunque di una joint venture fra BMW, la casa proprietaria del marchio Mini, ed il gruppo torinese, ed andrebbero a competere con vetture come la Volkswagen up! e le nuove Renault elettriche di prossima introduzione sul mercato.

 

Mazda CX-7 AdBlue

Mazda dovrebbe presentare presto una versione della CX-7 dotata della tecnologia AdBlue, già utilizzata sui veicoli commerciali della casa giapponese ed in grado di ridurre le emissioni di NO del motore.La tecnologia del sistema AdBlue è basata sull'iniezione di vapore acqueo nello scarico, ed è definita riduzione catalitica selettiva (selective catalytic reduction, SCR).Mazda dichiara di essere riuscita a ridurre le dimensioni dei componenti necessari al sistema AdBlue in maniera sufficiente per poterlo utilizzare sulle normali autovetture, andando così ad affiancare sul mercato le Mercedes Classe E, Classe M e GL già in commercio con questo dispositivo.

 

Ford Europa aumenta la quota di mercato grazie alla nuova Fiesta

A febbraio Ford Europa ha incrementato la propria quota di mercato nei 19 principali mercati in cui è presente di 0,8 punti percentuali rispetto allo stesso mese dello scorso anno, toccando quota 8,5%. Mentre le vendite complessive nei 19 mercati Euro hanno fatto registrare una flessione del 20,1%, le vendite di Ford nel mese di febbraio hanno fatto osservare un calo del 14,2%, pari a 15.000 unità, rispetto allo stesso mese del 2008. A febbraio Ford Europa ha venduto 91.100 veicoli nei 19 mercati Euro, di cui 27.

 

BMW, i profitti calano del 90%

Sembrava che BMW fosse stat ain grado di reggere relativamente bene la crisi del mercato che ha colpito nel 2008 i vari gruppi automobilistici in tutto il mondo, ma gli ultimi dati rivelano che la casa di Monaco ha avuto lo scorso anno un calo dei profitti pari all'89,5% rispetto all'anno precedente.Un dato che fa preoccupare per la salute di uno dei principali colossi industriali europei, anche se da BMW fanno sapere che la salute finanziaria della casa rimane robusta.Il calo dei profitti sarebbe dovuto a 2,4 miliardi di Euro di costi straordinari dovuti alla crisi del debito (ovvero acquirenti che hanno acquistato un'auto a rate e non sono stati in gradi di pagarla), cosi del personale e costi per coprire i rischi del marcato delle auto usate (assicurazioni).

 

Fiat: nessun accordo con PSA

Nei giorni scorsi erano emerse voci che parlavano di una possibile fusione fra Fiat e PSA Peugeot Citroen.Sembrava infatti che dalla casa torinese fosse trapelata la notizia della discussione di una proposta di questo tipo, da presentare per la discussione al consiglio di amministrazione.La voce ha assunto una consistenza decisamente più importante dopo essere stata tiportata anche dal quotidiano finanziario Il Sole 24 Ore, che affermava come la possibilità fosse stata considerata dai manager Fiat, fino ad indicare vari dettagli relativi al futuro del gruppo automobilistico, con la dirigenza spostata a Parigi e la produzione invece lasciata in Italia.

 

Mercedes "ruba" Karim Habib a BMW

Dopo l'abbandono di Chris Bangle, anche Karim-Antoine Habib sembra abbia lasciato la casa di Monaco. Habib è il designer che ha realizzato la nuova BMW Serie 7, un modello decisamente più tradizionale rispetto alla precedente versione ma che non ha certo impressionato, per via di una linea fin troppo banale. Ma la vettura per la quale il designer canadese è universalmente noto è certamente la BMW CS Concepr, presentata per la prima volta all'Auto Show di Shanghai nel 2007.

 

BMW Z10 ED, una supercar ecologica

Della BMW Z10 si era parlato all'inizio di quest'anno, ma la crisi economica mondiale che ha colpito il settore dell'auto sembrava scongiurare la possibilità di un progetto di questo tipo.Sembra però che gli esperti di marketing della casa di Monaco abbiano trovato il modo di rendere la BMW Z10 più adatta alle tendenze del periodo, convertendo il progetto della sportiva tedesca in quello di una sportiva... ecologica.Sappiamo bene infatti quanto il tema dell'ecologia riesca a trascinare le vendite di prodotti, soprattutto di alta gamma.

 

Nuova Peugeot 407 1.6 HDi FAP, emissioni ancora più ridotte

Lo scorso luglio sono state presentate le nuove versioni delle Peugeot 407 berlina e SW, con uno stile leggermente modificato ma soprattutto con una nuova offerta in termini di confort interno e di equipaggiamenti.La nuova Peugeot 407 offre adesso i sensori anteriori di posteggio, oltre ad una nuova telematica che comprende il sistema di navigazione satellitare WIP Nav.Ma particolarmente interessante nella gamma Peugeot 407 sembra la versione con il propulsore 2.0 HDi FAP, già rispondente alle norme Euro 5, che è particolarmente sobrio (5,6 l/100 km e 150 g/km di CO2) ed offre una potenza di 140 CV.

 

Fiat Punto Classic e Idea: si amplia l’offerta Fiat alimentata a GPL e benzina

Parte la commercializzazione di Punto Classic GPL e Idea GPL, i due modelli con doppia alimentazione (GPL e benzina) che ampliano la specifica gamma Fiat finora composta da Panda, Grande Punto e Bravo. Un’offerta così ampia – ben 5 modelli - non solo permette al brand di assumere una posizione di leadership in tale mercato ma conferma anche la costante attenzione di Fiat Group alle tematiche ambientali attraverso la ricerca e lo sviluppo di soluzioni concrete che sono alla portata di tutti e sono disponibili oggi (il GPL è sia un combustibile “pulito” ed economico sia una fonte di energia largamente disponibile in Italia).

 

Nasce l’esclusiva rete dei preparatori 'Abarth Racing'

Con lo stesso spirito che negli anni 60 portò Karl Abarth a contribuire alla “democratizzazione” delle competizioni sportive, oggi il marchio dello Scorpione offre a tutti la possibilità di cimentarsi in pista. Per i clienti sportivi, infatti, il brand ha creato in Italia una rete di preparatori – denominata “Abarth Racing” – che rappresenta la porta d’accesso privilegiata per le corse targate Abarth. Esclusiva e altamente specializzata, la rete “Abarth Racing” è oggi composta da nove società famose per la loro lunga esperienza maturata nel mondo dei motori e delle competizioni: Uboldi Corse con Autoalberta by Uboldi Corse (Lomazzo, Como), Carrozzeria Campana (Modena), Forza Service (Torino), Romeo Ferraris (Opera, Milano), Rosso Corsa (San Zeno Naviglio, Brescia), Trico Motor Sport (Alessandria), Officina Foresi (Civitanova Marche, Macerata), Procar (Casalguidi, Pistoia), Zatti Sport (Parma).

 

Fiat Bravo con l’innovativo sistema 'eco:Drive'

Dopo Fiat 500 e Fiat Grande Punto, da oggi anche i clienti di Fiat Bravo - equipaggiata con il Blue&Me - potranno utilizzare “eco:Drive”, l’innovativo sistema che consente ai guidatori di capire meglio come il proprio stile di guida influenzi i consumi e l’emissione di sostanze inquinanti. Disponibile gratuitamente sul sito www.fiat.com/ecodrive, nei primi cinque mesi dal lancio l’applicativo software (da installare sul proprio computer) è stato “scaricato” da circa 35.

 

Nuova Volkswagen Golf GTI-R, anche AWD?

Questo autunno Volkswagen presenterà la nuova Golf GTI-R, la più potente delle Golf mai prodotta. Si tratterà di una versione potenziata ed alleggerita della ben nota GTI, capace di un livello di prestazioni notevolmente maggiore.Nonostante le prime voci parlassero del motore V6 della R32, per questa Golf GTI-R sembra che alla fine Volkswagen abbia preferito un più leggero quattro cilindri turbocompresso, capace di una potenza intorno ai 270 Cv con bassi livelli di emissioni e consumi ridotti.

 

Lotus Evora, nel 2011 arriverà anche la targa

La nuova Lotus Evora dovrebbe essere realizzata in futuro anche in versione aperta. Si tratterebbe però di una targa con tetto in tela tradizionale, e non con un hard-top ripiegabile come alcune voci suggerivano fino ad ora. La soluzione della classica cappottina sarebbe infatti decisamente più in linea con la filosofia della casa, che fa della leggerezza il suo punto di forza, filosofia che verrebbe decisamente alterata installando un tetto rigido per via del forzato aumento di peso che comporterebbe.

 

La prossima Bentley Arnage avrà un motore Audi V12 diesel

L'evoluzione dei motori diesel sembra inarrestabile, e piano piano questo tipo di propulsore è passato dai veicoli da lavoro alle berline, per diffondersi poi anche nelle SUV di lusso e finanche nelle sportive.Adesso sembra che il diesel possa infrangere anche l'ultimo tabù, ovvero le berline di lusso. La prossima Bentley Arnage infatti dovrebbe montare un motore V12 diesel di derivazione Audi, secondo quanto pubblicato dalla rivista 4wheelsnews.com.L'importatore inglese delle audi avrebbe infatti rivelato che la prossima generazione della prestigiosa berlina inglese dovrebbe affiancare ai noti motori a benzina anche un bruciagasolio derivato dal motore V12 usato attualmente nell'Audi Q7, capace di sviluppare la notevolissima potenza di 500 CV con una coppia mostruosa pari a ben 1000 Nm.

 

Una nuova Bugatti alla fine dell'estate?

Al Salone di Ginevra Bugatti non ha certo infiammato gli appassionati, presentando l'ultima versione della Veyron. La Bugatti Veyron Blue Centenaire infatti, realizzata per commemorare il centesimo anniversario della casa, non ha colpito come sarebbe stato lecito aspettarsi da una vettura con quel marchio sul cofano.Sembra però che il prossimo settembre Bugatti possa presentare una vera novità, una nuova vettura di cui però per adesso si conoscono pochissimi dettagli.Quello che è certo è che si tratterà di un'auto dal costo proibitivo, come tradizione Bugatti, quasi sicuramente basata su una versione ulteriormente affinata del motore quadriturbo W16 da 1000 cavalli.

 

La Ford Fiesta sbarca in Cina

Ford sta preparando la presentazione ufficiale della nuova Ford Fiesta per il mercato cinese, che avverrà sull’isola meridionale di Hainan, nota località di villeggiatura.  La Cina è il primo mercato al mondo a introdurre la Ford Fiesta a quattro porte in versione berlina. La versione berlina e la due volumi a cinque porte sono prodotte nello stabilimento di Changan Ford Mazda Automobile Company a Nanjing, in Cina. La domanda in fase di prevendita dell’auto in Cina ha superato ogni aspettativa e diverse migliaia di consumatori cinesi hanno già fatto il proprio ordine prima del lancio ufficiale.

 

Assicurazione gratuita per i nuovi clienti Chevrolet Matiz ed Aveo

Acquistare una Chevrolet Matiz od Aveo è oggi ancora più conveniente. Tutti coloro che entro il prossimo 6 Giugno acquistano una delle piccole di casa Chevrolet (e le immatricolano entro il 31 Agosto 2009) ricevono in omaggio l’assicurazione furto ed incendio. L’offerta è unica nel panorama automobilistico italiano sia per estensione (dieci anni) che per il fatto di non essere legata ad un eventuale finanziamento dell’acquisto della vettura. Il programma prevede poi che, se la vettura viene rubata nel primo anno dalla data di immatricolazione, può essere sostituita con una identica per modello, allestimento e prezzo senza alcun esborso finanziario da parte del cliente oppure con un altro modello Chevrolet, concordando eventuali differenze di prezzo rispetto al valore assicurato.

 

Mercedes McLaren SLR Stirling Moss, nuove foto

Più che un'auto è un sogno. La Mercedes McLaren SLR Stirling Moss sembra la versioen ingrandita di una di quelle macchinine con cui tutti più o meno abbiamo giocato, tanto bella da apparire irreale.Presentata al Detroit Auto Show di quest'anno, la Mercedes Stirling Moss rappresenta il canto del cigno per la serie McLaren SLR.Purtroppo si tratta di una serie che verrà prodotta in soli 75 esemplari, riservati esclusivamente agli attuali possessori di una Mercedes McLaren SLR, che al prezzo di 750.

 

Nuova Jaguar XF 2010, partirà da 51.000 Euro

Con l'introduzione del Model Year 2010 per la Jaguar serie XF vengono presentate una serie di novità di prodotto e nuovi modelli.MOTORI e TECNICALe novità più significative riguardano l'introduzione di due nuovi propulsori. Un motore Diesel AJ-V6 3.0 litri da 275 Cv e 600 Nm di coppia, che equipaggia i modelli Jaguar XF 3.0 V6 DS, Euro 5; due versioni del nuovo motore a benzina AJ-V8 5.0 litri, una con compressore volumetrico e 510 Cv di potenza, l'altra naturalmente aspirata da 385 Cv, Euro 5.

 

Volvo? Sarà cinese

Sembra che il governo cinese abbia approvato il progetto del costruttore Chery di tentare l'acquisizione di Volvo, brand che dopo essere stato messo in vendita da Ford sta attirando l'attenzione di diverse aziende di quel paese.L'asta per acquisire il controllo di Volvo è ufficialmente aperta, e si ritiene che fra le offerte più alte ce ne siano diverse da parte di costruttori cinesi, ed ieri i media asiatici riportavano la notizia del via libera da parte del governo per un'offerta da parte di Chery.

 

Renault rilancerà il marchio Gordini

Renault sta per reintrodurre sul mercato europeo il marchio Gordini, che sarà utilizzato a partire dal 2010 per la nuova Twingo Gordini. Il marchio Gordini era stato utilizzato dalla casa francese per contraddistinguere le versioni più sportive della propria gamma, come ad esempio AMG per Mercedes o Abarth per Fiat.La rinascita del brand Gordini segue l'affossamento di un altro marchio sportivo di proprietà di Renault, ovvero Alpine. La crisi economica ha bloccato per adesso il progetto di riportare sulle strade una vettura a marchio Alpine, come confermato a Ginevra dal direttor edel marcketing renault, Stephen Norman.

 

Un quarto di milione di Porsche Cayenne

Sembra proprio che la Porsche Cayenne sia diventata un vero e proprio best-seller, tanto che la casa di Stoccarda ha appena prodotto l'esemplare numero 250.000 nello stabilimento di Lipsia.Nonostante la Cayenne abbia contribuito sensibilmente a risanare i bilanci della casa tedesca, non possiamo non notare - con una certa malinconia - che tanta enfasi è stata data a questo pur notevole traguardo, importante in termini di mercato ma deprimente per chi ricorda il marchio Porsche come quello di un costruttore di fantastiche auto sportive.

 

Mercedes Classe E Coupè al Salone di Ginevra

Dopo il debutto della Mercedes Classe E berlina, avvenuto al Detroit Auto Sho, a Ginevra è stata la volta della Mercedes Classe E Coupè, in attesa delle versioni cabrio e station wagon previste per il salone di Francoforte di quest'autunno.La Mercedes Classe E Coupè sostituisce in listino l'attuale CLK, rappresentando così un deciso salto di categoria con un generale aumento delle dimensioni e dell'importanza della vettura.La nuova Mercedes Classe E Coupè punta molto sull'efficienza, ottenuta grazie ai motori particolarmente parchi nel consumo di carburante e ad un'aerodinamica particolarmente curata.

 

Nuova Porsche 911 GT3

La Porsche 911 GT3 è senza dubbio una delle icone dell'automobilismo sportivo. Si tratta di una di quelle auto che fanno dimenticare agli appassionati che la casa di Stoccarda produce anche la Cayenne, grazie al suo carattere estremo (per quanto può esserlo una Porsche.Con i suoi 435 CV, erogati dal motore aspirato da 3.8 litri boxer, la Porsche 911 GT3 è più veloce, più potente e più completa del modello precedente.Le vendite della Porsche 911 GT3 inizieranno il prossimo maggio, ed i fortunati acquirenti potranno contare su performance decisamente migliorate così come su una rinnovata dinamica di guida.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 41, 42, 43, 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76, 77, 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86, 87, 88, 89Succ. Succ.