GT Radial Champiro Eco, comfort e riduzione dei consumi

GT Radial Champiro Eco, comfort e riduzione dei consumi


GT Radial ha presentato Champiro ECO, uno pneumatico votato al comfort di utilizzo e a un rinnovato rispetto per l’ambiente. Questo modello è caratterizzato da un disegno battistrada simmetrico, all’interno del quale tre grandi scanalature centrali determinano la direzionalità, la stabilità di guida e un migliorato comfort di marcia, ulteriormente implementato grazie all’innovativa disposizione di lamelle ondulate capaci di attutire il rumore dovuto al rotolamento del pneumatico.

Un’ulteriore miglioria tecnologica che contraddistingue il nuovo pneumatico GT Radial Champiro ECO è la mescola al silice, sviluppata appositamente per garantire una tenuta sul bagnato eccellente e una migliore efficienza nel consumo di carburante grazie ad una resistenza al rotolamento minimizzata.

Così si determina un abbassamento dell’incidenza dello pneumatico sulle emissioni di CO2. Test effettuati nel nuovo centro prove GT Radial di MIRA (UK) hanno dimostrato che la resistenza al rotolamento di GT Radial Champiro ECO è inferiore del 20% rispetto al suo predecessore: questo comporta un significativo risparmio di carburante perché, ad esempio, una vettura di media cilindrata che monta Champiro ECO può arrivare a risparmiare sino al 4% di carburante in confronto all’equipaggiamento con Champiro BXT.

GT Radial ha inoltre sviluppato per il nuovo Champiro ECO un liner interno più leggero e resistente, capace di diminuire le naturali perdite d’aria che caratterizzano la vita del pneumatico mantenendo più a lungo una pressione ottimale, e quindi un rotolamento più regolare e fluido che a sua volta incide su una diminuzione delle emissioni (uno pneumatico correttamente gonfiato genera una minore impronta a terra, e quindi minor attrito durante la guida, richiedendo minor energia/carburante per procedere a velocità costante). Uno pneumatico correttamente gonfiato è anche più performante nel prevenire il fenomeno dell’aquaplaning poiché le scanalature, se non schiacciate sotto il peso dell’auto a causa di una pressione insufficiente, drenano meglio l’acqua. Una corretta pressione di gonfiaggio, aiutata dall’azione del nuovo liner di GT Radial Champiro ECO, assicura infine un’usura più regolare, e quindi maggior durata, del pneumatico. Tutto ciò con benefiche influenze sull’inquinamento e sul risparmio.

GT Radial Champiro ECO è disponibile in una gamma di misure compresa fra i 13” e i 16” e i prezzi variano da € 62,40 (misura 135/80 R13 70T) a € 175,20 (misura 205/60 R16 92H).

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

AutoGP Oschersleben, Buttarelli penalizzato per l’incidente al via

AutoGP Oschersleben, Buttarelli penalizzato per l’incidente al via
in Formule e trofei minori

AutoGP Oscherleben, Venturini vince gara2

AutoGP Oscherleben, Venturini vince gara2
in Formule e trofei minori

GP2 Hungaroring, Stefano Coletti vince una entusiasmante Sprint Race

GP2 Hungaroring, Stefano Coletti vince una entusiasmante Sprint Race
in Formule e trofei minori

Lotus Cup Italia, Mugello: Cazzaniga vittorioso in volata su Fortina

Lotus Cup Italia, Mugello: Cazzaniga vittorioso in volata su Fortina
in Formule e trofei minori