Il Monza Rally Show 2011 è di Sebastien Loeb

di Redazione DueMotori.com

Il Monza Rally Show 2011 è di Sebastien Loeb


È stata un’edizione con un dominatore costante quella 2011, pur se con margine contenuto rispetto ai duri contendenti. Stamane, dopo l'ennesima prova speciale vinta, Sébastien Loeb ha chiuso vincendo il Monza Rally Show edizione 2011, a bordo della Citroen.
 
Davanti a un foltissimo ed entusiasmato pubblico, il campione della Citroen ha accumulato in tre giorni 24"2 secondi di vantaggio su un Valentino Rossi, che si è dimostrato ancora una volta in grado di lottare sul medesimo piano degli specialisti di rally.  
Il pilota Ducati non vince quindi, come in passato gli riuscì qui a Monza, ma si è preso il lusso di mettersi dietro un paio di volte tutti (incluso l’iridato dei rally), guidando al top una Fiesta WRC nelle nove PS, il che non è certo impresa facile per un motociclista (ne sanno qualcosa Dovizioso e Iannone, centauri del Motomondiale venuti a Monza per correre ma ritrovatisi con molto da imparare, per portare al 100% una vettura da rally).

  
Rossi chiude al secondo posto senza aver commesso gravi errori (come gli era qualche volta capitato, in passato) e si “mette dietro” Dindo Capello, ritardato nell'ultima speciale da un pneumatico, quarto è Alessandro Perico mentre in quinta posizione chiude lo specialista spagnolo Dani Sordo, sulla Mini WRC.
Avvincente la battaglia per la sesta piazza: solo nell'ultima speciale Felice Re, su C4 WRC, scavalca Piero Longhi e Roberto Brivio.
Paolo Andreucci vincendo tutte le speciali della categoria S2000 e ottiene la vittoria alla guida della Peugeot 207; secondo Luca Rossetti con la Grande Punto.
  
La classifica completa del Monza Rally Show è visibile e scaricabile qui.


comments powered by Disqus

Articoli più letti