LUCA PANZANI E SARA BALDACCI CAMPIONI DEL TROFEO TWINGO R2 TOP AL TERMINE DEL 43° RALLY SAN MARINO

di redazione Italia DueMotori.com

LUCA PANZANI E SARA BALDACCI CAMPIONI DEL TROFEO TWINGO R2 TOP AL TERMINE DEL 43° RALLY SAN MARINO

Si scrivono Luca Panzani e Sara Baldacci, ma si leggono campioni del Twingo R2 Top. I due toscani hanno confermato i pronostici che li davano come favoriti anche per l’appuntamento sammarinese da poco concluso. Dopo aver messo la firma su tutte e 11 le prove speciali previste dalla manifestazione (con la prima, la “Monte Benedetto”, in cui vantano la vittoria nella classe R2), il duo si è assicurato matematicamente il primo posto del trofeo, con un appuntamento ancora all’appello, il Rally Roma Capitale che si disputerà nel mese di settembre. Un traguardo importante per i due toscani già campioni della scorsa edizione della serie riservata alle Twingo R2, che quest’oggi sono stati premiati con la possibilità di gareggiare per ben due volte con la nuova Clio R3T.

Un weekend perfetto per i piloti Gima, secondi nella classifica Junior del CIR e decimi assoluti al termine d ella gara. 

“Siamo contentissimi di essere ancora una volta i campioni del trofeo – ha dichiarato Panzani – La gara è stata molto bella, nonostante sia stata la mia prima volta a San Marino dove ho trovato il fondo che preferisco. La vettura era davvero perfetta e l’intesa con Sara ha generato il mix vincente anche questa stagione”. 

A San Marino, quinta prova del Campionato Italiano Rally, sono stati protagonisti anche i due portacolori della Jag Sport, Giacomo Matteuzzi e Marco Piazzini, che hanno confermato di trovarsi particolarmente a proprio agio sullo sterrato, centrando un ottimo secondo posto (come era successo in occasione dell’Adriatico), nonostante qualche problema tecnico accusato nella prima tappa del rally tra cui il mal funzionamento dell’interfono nella prima prova e la rottura dei freni nella “piesse” 8, la “Sant'Agata Feltria”. 

Terzo l’equipaggio della Valpolicella Motorsport formato da Federico Bottoni e Daiana Ramacciotti, che hanno lamentato una serie di problemi tecnici come lo spegnimento improvviso della vettura durante una prova ed un semi cappottamento che li ha rallentati durante il corso dell’evento.

A tenere alte le quote rosa nel trofeo Twingo è stata ancora una volta la giovane Corinne Federighi, che per l’occasione ha avuto come coéquipier l’esperta Giancarla Guzzi (navigatrice lo scorso anno del campione in carica del Trofeo Clio R3 IRC Roberto Vescovi). Le due “ladies” hanno conquistato la medaglia d’oro del raggruppamento Femminile del CIR, in cui hanno ottenuto il punteggio pieno e si sono classifiche quarte nel Twingo R2 Top su una vettura schierata dalla AFS Racing.

I Trofei Renault Rally accenderanno nuovamente i motori già la prossima settimana in occasione del 35° Rally del Casentino in programma nelle giornate del 17 e 18 luglio.


CLASSIFICHE 43° RALLY SAN MARINO:
Trofeo Twingo R2 Top: 1. Panzani-Baldacci; 2. Matteuzzi-Piazzini a 11’38.5; 3. Bottoni-Ramacciotti a 12’16.1; 4. Federighi-Guzzi a 13’32.4. 

Classifica: 1. Panzani 241 punti; 2. Bottoni 166; 3. Federighi 116; 4. Matteuzzi 91; 5. Bernardi 74; 6. Pisani 58; 7. Zanotto 2. 

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Carrera Cup Italia 2015: Agostini firma una doppietta al Mugello

Carrera Cup Italia 2015: Agostini firma una doppietta al Mugello
in Formule e trofei minori

Monza Historic: 230 vetture al via

Monza Historic: 230 vetture al via
in Auto d'epoca e storiche