4° Monza Rally Ronde by Vedovati Corse: il report

di redazione Italia DueMotori.com

4° Monza Rally Ronde by Vedovati Corse: il report

Disputata oggi presso l’Autodromo Nazionale Monza la 4° edizione del Monza Rally Ronde, manifestazione organizzata dalla Scuderia Vedovati Corse con la collaborazione dell’Automobile Club Milano e dell’Autodromo Nazionale Monza ed il patrocinio di Regione Lombardia e del Comune di Monza.

La gara, valevole quale quinto appuntamento del Campionato Lombardia Ronde Cup, si è disputata in quattro prove speciali di 17.400 km che si sono tenute su un tracciato, disegnato sulla pista stradale con inversioni e varianti, da ripetere tre volte.

In totale, compresi i trasferimenti, 70,5 km da percorrere da parte di un lotto di iscritti da record: è stato infatti necessario chiedere  una deroga all’Aci Sport per soddisfare il maggior numero di richieste possibili. Al via sono stati ammessi alla fine ben 127 equipaggi.


Un numeroso pubblico ha seguito con passione e interesse l’intensa giornata che si è sviluppata dall’alba al tramonto inoltrato. Protagonista assoluto è stato Luca Pedersoli, il pilota bresciano di Gavardo: si è infatti aggiudicato tre delle quattro prove speciali, con la sua Citroen C4 Max del Team D-Max, navigato da Matteo Romano. Guadagnata la testa della classifica generale vincendo la seconda prova, ha conservato e consolidato il primato aggiudicandosi anche PS3 e PS4. Tempo totale di 33’43.8.

A contrastare Pedersoli soprattutto Franco Uzzeni, navigato da Danilo Fappani, equipaggio vincitore delle edizioni 2012 e 2013. Con la loro Subaru Impreza WRC (Team U – Power Racing) si sono imposti nella prima prova speciale, ma poi hanno dovuto cedere il passo a Pedersoli dal quale sono rimasti staccati al termine di 29.9 secondi.

Sul terzo gradino della classifica generale l’equipaggio composto da Stefano Mella e Veronica Tramontin (Ford Fiesta WRC del Team A-Style Team) che hanno collezionato tre podi: terzi nella PS2, secondi nelle PS3 e 4.

Quinto posto per il vincitore dell’anno scorso, lo svizzero Mirko Puricelli, navigato da Loris Palà, che contenderà a Mella il titolo del Campionato lombardo nell’ultima prova in programma a dicembre.

Da segnalare l’equipaggio vincente fra gli under 23 – Nicolò Martinelli e Daniele Libero su Peugeot 208 del Team VS Corse – e quello femminile di Alessandra Vimercati e Antonella Gela su Peugeot 106 del Team Tac Motorsport. Migliore pilota under 18 è risultato Riccardo Pederzani.

Per le vetture storiche tre vittorie per Giorgio Piantanida e Alberto Testori, su Porsche 911 RSR, del Team Island Motorsport, che vincono agevolmente la classifica generale.   

Tra i media intervenuti alla manifestazione, anche una troupe della trasmissione Rai “La Vita in diretta”, che dedicherà in settimana uno speciale a Rachele Somaschini, coraggiosa testimonial della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica. Rachele ha corso quale navigatrice della Renault New Clio del Team Elite Motorsport.

Per la stagione sportiva dell'autodromo, ora appuntamento a fine mese, dal 27 al 29 novembre, con il Monza Energy Monza Rally Show. In occasione della 73° edizione dell’Esposizione Mondiale del Motociclismo (nei padiglioni di Rho Fiera dal 17 al 22 novembre), l’Autodromo Nazionale Monza avrà uno stand dedicato con riflettori accesi sui campioni delle due ruote che parteciperanno alla manifestazione. Domenica 22 novembre Tony Cairoli terrà una sessione di autografi allo stand del circuito dalle 16.00 alle 16.30. Sarà inoltre possibile presso lo stand, nei sei giorni della manifestazione, acquistare i biglietti per il Monza Energy Monza Rally Show ad un prezzo speciale di 18 euro al posto di 25 euro da listino.  

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

GP Brasile F1 2015, Sabato: nuova pole di Rosberg

GP Brasile F1 2015, Sabato: nuova pole di Rosberg
in Formula 1

GP Brasile F1 2015, Venerdì: solite Mercedes davanti

GP Brasile F1 2015, Venerdì: solite Mercedes davanti
in Formula 1