Monza Rally Show 2015: venerdì

di redazione Italia DueMotori.com

Monza Rally Show 2015: venerdì

Un cielo limpido ha accolto nel pomeriggio tutte le vetture iscritte che si sono posizionate nella Grid Exhibition per la presentazione degli equipaggi e alle 15.55 è scattata la prima prova speciale (Autodromo 1) di 9 chilometri che ha permesso a tutti i piloti di prendere confidenza con il tracciato. Prima posizione al termine per Tony Cairoli (Citroen DS3) che ha preceduto Alessandro Perico (Ford Fiesta P.A. Racing) e Thierry Neuville (Hyundai I20). Seguono Roberto Brivio e Valentino Rossi. In corso la seconda prova speciale (Monza 1) di 10 chilometri e 100 metri che si sta disputando abbondantemente dopo il tramonto.

La partenza della prima tappa ha visto anche degli starter d’eccezione: i ragazzi dell’Associazione “Heartbeat, Moving Children” che opera in favore di bambini e persone con sindrome di down e altre disabilità cognitive.

Da visitare l’Exhibition Area, con i numerosi stand di aziende legate non solo al mondo motori.

Si possono, ad esempio, provare i simulatori di volo delle “Frecce Tricolori” nell’area dell’Aeronautica Militare e quelli di guida professionale rally di Starcasinò.it. Ma anche usufruire del Barber Shop della Proraso e degustare vini nello spazio Mirtò.


Da segnalare che domani, alle ore 17  in sala stampa, verrà consegnato a Domenico Scola jr. il “Premio Alberto Moioli”, giunto alla sua VIII edizione, conferito ogni anno ad un pilota italiano under 30 in ricordo del grande esponente del motorsport  italiano.

Sabato e domenica i prezzi dei biglietti vanno dai 25 euro (intero) ai 14 euro (ridotto per Soci Automobile Club Milano e ragazzi 12-17 anni). Abbonamento a 32 euro acquistabile alle porte. Parcheggio gratuito negli spazi riservati.

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

GP Abu Dhabi F1 2015: l'anteprima tecnica

GP Abu Dhabi F1 2015: l'anteprima tecnica
in Formula 1