MONZA RALLY SHOW 2015, Day1: SPETTACOLO ALLO STATO PURO

di Testo e immagini di Valerio Origo

MONZA RALLY SHOW 2015, Day1: SPETTACOLO ALLO STATO PURO


Dopo le prove libere, nel pomeriggio di venerdì ha preso ufficialmente il via il Monza Rally Show, tutte le vetture si sono schierate nella Grid Exhibition
per la presentazione degli equipaggi.
La prima prova speciale (Autodromo 1) di 9 chilometri, interamente sull’asfalto del circuito, ha visto prevalere nella classe WRC Tony
Cairoli (Citroen DS3) che ha preceduto Alessandro Perico (Ford Fiesta P.A. Racing) e Thierry Neuville (Hyundai
I20). Valentino Rossi chiude con il quinto tempo.

Dopo il tramonto è scattata la seconda prova speciale (Monza 1) di 10 chilometri, che prevedeva tratti sull’anello dell’alta velocità e della junior, non sono mancati colpi di scena come i tempi eccezionali fermati dal belga Thierry Neuville 5’19.2 e Valentino Rossi 5’20.3. 

La seconda giornata, dopo le ricognizioni, si è aperta con la terza prova speciale (Monza 2), Thierry Neuville ha staccato il miglior tempo 5’15.5, davanti a Valentino Rossi, Tony Cairoli e Vitantonio Liuzzi.

Al termine della terza prova, una penalità è costata all’equipaggio di Neuville e al suo navigatore Vial il primo posto in classifica generale.

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

GP Abu Dhabi F1 2015, Venerdì: Rosberg

GP Abu Dhabi F1 2015, Venerdì: Rosberg
in Formula 1

Monza Rally Show 2015: venerdì

Monza Rally Show 2015: venerdì
in Rally

GP Abu Dhabi F1 2015: l'anteprima tecnica

GP Abu Dhabi F1 2015: l'anteprima tecnica
in Formula 1