Rilascio di nichel ridotto al minimo nell'abitacolo di tutte le vetture Volvo

Rilascio di nichel ridotto al minimo nell''abitacolo di tutte le vetture Volvo

Per alleviare i disturbi di coloro che soffrono di allergie al nichel, tutti i componenti che contengono tale metallo vengono sottoposti a prove volte a garantire che il rilascio di nichel soddisfi i requisiti stabiliti da Volvo.

Nei Paesi industrializzati, l'allergia al nichel è una delle cause più diffuse di dermatite allergica da contatto. Si stima che in tali paesi soffra di allergia al nichel fino al 15% delle donne e fino al 5% degli uomini, per un totale di ben 120 milioni di persone. Al contatto con le superfici contenenti nichel, la pelle delle persone allergiche a tale metallo può sviluppare irritazioni cutanee e prurito.

Per esse è quindi essenziale evitare il contatto con le leghe al nichel. Quest'ultimo è tuttavia presente in molti articoli di uso quotidiano, dalle monete ai cinturini degli orologi e dalle montature degli occhiali ai fermagli per le collane, nonché in alcuni elementi dell'abitacolo delle vetture.

Per quanto concerne i componenti degli interni delle sue auto, Volvo Cars richiede tuttavia il rispetto rigoroso della sua norma relativa al nichel. Ciò significa che per tutti gli elementi dell'abitacolo delle vetture Volvo che presentano un aspetto metallico, come la maniglia interna delle porte, la leva del cambio, la chiave, il simbolo Volvo presente sul volante e i pulsanti del climatizzatore, il rilascio di nichel è stato ridotto al minimo. La norma Volvo in questione si applica all'intera gamma di vetture. I componenti che contengono nichel vengono rivestiti con uno strato privo di tale metallo, quindi sottoposti a prove volte a garantire che il rilascio di nichel rispetti i rigorosi requisiti Volvo.

"Volvo Cars collabora ormai da tempo con i suoi fornitori per ridurre la presenza di allergeni all'interno dell'abitacolo. Tutti i tessuti e i pellami sono certificati a fronte della norma Oeko-Tex 100; sono inoltre disponibili quattro modelli con nove versioni dell'abitacolo che assicurano una qualità dell'aria interna consigliata dall'Associazione svedese per l'asma e le allergie", spiega Andreas Andersson, responsabile della pulizia dell'abitacolo delle vetture presso Volvo Cars.

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Fans go racing with A1 Team Malaysia

Fans go racing with A1 Team Malaysia
in A1GP

Renault extends its biofuel vehicle line-up

Renault extends its biofuel vehicle line-up
in Auto news