Magneti Marelli Supplier of the Year per la ricerca applicata alle sospensioni

di Redazione Italia DueMotori.com

Magneti Marelli Supplier of the Year per la ricerca applicata alle sospensioni

Le soluzioni tecnologiche innovative di Magneti Marelli Suspension Systems sono state premiate da Vehicle Dynamics International in occasione del salone Global Automotive Components And Suppliers 2013

Magneti Marelli, con la sua area di business relativa alle Sospensioni, si è aggiudicata  il premio “Supplier of the Year” (“Fornitore dell’anno”) della rivista Vehicle Dynamics International, nel corso della cerimonia per la consegna dei Vehicle Dynamics International Awards 2013 che si è tenuta a Stoccarda, in Germania. 
I premi sono stati consegnati durante il salone internazionale Global Automotive Components And Suppliers 2013 nell’area “Vehicle Dynamics Zone” dedicata alla tecnologia, ai componenti e allo sviluppo della dinamica dei veicoli e agli strumenti di messa a punto relativi a telaio, sospensioni, sterzo, freni e handling. 

Ogni anno la rivista Vehicle Dynamics International premia le aziende che hanno presentato le migliori idee e innovazioni nelle sei categorie “Car of the year”, “Development tool of the year”, “Innovation of the year”, “Dynamicist of the year”, “Dynamics team of the year” e “Supplier of the year”.

Vehicle Dynamics International è l’unica pubblicazione internazionale dedicata alle sospensioni del futuro, sistemi di sterzo, freni, telai, test di simulazione e sulla dinamica del veicolo, elettronica e tecnologie. La prestigiosa rivista semestrale viene inviata a un pubblico selezionato di 10.000 ingegneri e operatori di settore.


Magneti Marelli Suspension Systems è stata ritenuta dalla giuria internazionale - composta da 29 membri provenienti da 19 Paesi -  una delle realtà più innovative a livello globale in questa importante area tecnologica. Da diversi anni l’Azienda sta sviluppando materiali leggeri applicati alla tecnologia delle sospensioni utilizzando sistemi compositi e acciai ultraleggeri. Ora la ricerca si sta concentrando sui materiali alternativi: non soltanto in fibra di carbonio ma anche materiali in fibra di vetro e di basalto. 
Bracci di sospensioni in forma prototipale sono già stati prodotti utilizzando materiali compositi di costruzione ibrida. Si sta inoltre lavorando allo sviluppo di telai per sospensioni, e montanti ruota sempre realizzati in materiali compositi con l’obiettivo di ridurre il peso dei componenti. 
A Magneti Marelli è stato inoltre riconosciuto l’impegno innovativo nella ricerca di materiali leggeri anche finalizzata all’abbattimento delle emissioni di CO2 per la mobilità sostenibile.

"Siamo onorati - ha detto Piero Monchiero, responsabile Ricerca & Sviluppo di Magneti Marelli Suspension Systems - che Vehicle Dynamics International abbia riconosciuto i nostri sforzi nella ricerca di materiali leggeri per la riduzione dei pesi a vantaggio della sostenibilità. L'obiettivo dell'azienda, infatti, è quello di aiutare i produttori di automobili a raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi anche per la mobilità sostenibile. Magneti Marelli è quindi sempre pronta ad accogliere qualsiasi sfida, da qualunque parte provenga, e i materiali leggeri rappresentano una di queste sfide. Abbiamo un impegno costante nella ricerca e sviluppo di soluzioni sempre migliori che tengano conto di nuovi materiali, senza dimenticare le dinamiche industriali e i fattori di costo”.


comments powered by Disqus