Impressioni di guida Mercedes Benz GLK 320 CDI 4matic Sport

di Gianfranco "Bulletta" Giachetti

Impressioni di guida Mercedes Benz GLK 320 CDI 4matic Sport


"Io vorrei capire che ci facciamo qui. Tutte queste buche. La strada stretta....
Mi fai vestire coi tacchi, tubino nero attillato, calze nere.... e poi? mi porti tra i boschi! No, dico io...
Oddio... e ora? ma che fai?!? Ecco, ci siamo. Lo sapevo. No. Lì non ci vado. Scordatelo! C'é il fango. Mi strappo le calze. I rami degli alberi mi spettinano. Ma sei matto?!?"

Secondo me, se quest'auto potesse parlare, oggi mi avrebbe apostrofato in questo modo.
Perché, dopo averla goduta in autostrada, esibita in città, mostrata agli amici e alle amiche (che hanno gradito particolarmente) e provata su statali e strade di montagna, ma sempre asfaltate in maniera accettabile, mi son detto: ma si, in fondo, è o non è una SUV?
Beh, la risposta è "...

insomma ...". Nel senso che con queste gomme, questi cerchi, e questo assetto, buche, sterrati, anche leggeri, e asfalto sporco, sono decisamente un territorio da affrontare con molta circospezione. Diciamo pure con un filo di timore. Ogni buca profonda, un tuffo al cuore (oddio, la gomma ha retto? avrò piegato il cerchio?). Ogni ramo basso che sfiora la lucida vernice nera, un carrozziere che applaude (speriamo non fosse un rovo...). E così via.



L'auto è bella, forse un filo troppo femminile, infatti piace in particolare alle donne. Ma ha una sua grinta, specie in questa livrea completamente nera (il "nero ossidiana" Mercedes è sempre bello). Anche gli interni appagano, l'occhio - finiture di gran livello -, le narici - col loro odore di pelle -, e il tatto, con la plastica morbida.

Però... vien da chiedersi, un'auto così a cosa serve?

La risposta più logica sarebbe "ad andar ovunque". Il problema è che... ovunque non ci va. Per i motivi già descritti. Ma, più in dettaglio, perché, se anche formalmente è un SUV, di fatto è un'auto stradale, che, con le gomme e i cerchi di serie, la ridotta altezza da terra, la massa, e la totale mancanza di accessori che la rendano un po' più fuoristradistica, alla prima neve si "pianta" come molte altre auto.

Sia chiaro, è una signora auto. Comodissima. Dalla guida piacevole e rilassante. Con un cambio automatico perfettamente accordato al motore, l'ottimo 3.2 litri V6 a gasolio, ormai diventato uno dei motori più venduti dell'attuale gamma Mercedes Benz.




Non chiedetele però di diventare un'auto sportiva. Qui mostra tutti i suoi limiti.
Il motore "mura" troppo in alto. E passare alla modalità manuale del cambio, usando le comodissime palette dietro il volante, non aiuta granchè. Di buono c'è che rolla e beccheggia poco - sotto quest'aspetto, vista la massa in gioco, i tecnici Mercedes hanno fatto un buon lavoro - ma la fisica non si può imbrogliare: rimane un auto pesante, che fa fatica a girare stretta, e con l'elettronica che controlla la trazione che non privilegia l'agilità.

Quindi? Niente, si abbassa il ritmo, anche di poco, ed ecco che ritorna apprezzabilissima. Ma, tanto per fare un confronto con la concorrente diretta, l'X3 su strada è più piacevole, più precisa e più agile. Ma meno bella, dentro e fuori. Anche perché il progetto è assai più vecchio. Quindi, minore sportività e minore precisione di guida, ma di frecce all'arco della GLK ce ne sono altre, e si giocano tutte sulle solite armi della Mercedes, vale a dire sicurezza, comfort, immagine, classe. Come abitabilità siamo lì (un po' meglio dietro) e anche come bagagliaio, almeno a occhio, quindi niente di eclatante, specie in rapporto alle dimensioni esterne.


Insomma, una modella. Alta, fasciata da un vestito attillato, in tacchi a spillo e calze, tutto rigorosamente nero. Molto sexy.
Perfetta per una serata in centro.
Ma non chiedetele di fare una passeggiata in un bosco...


Si ringrazia la concessionaria Mercedes Benz / Smart GMG S.p.A. di Firenze per l'auto in prova



comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Mercedes ML 450 Hybrid, l'ibrido alla tedesca

Mercedes ML 450 Hybrid, l'ibrido alla tedesca
in Auto ecologiche

La nuova Bmw 760i. La nuova Bmw 760Li

La nuova Bmw 760i. La nuova Bmw 760Li
in Novità auto

Prima vittoria per il Minardi By Blu Racing team

Prima vittoria per il Minardi By Blu Racing team
in Karting