Ucciso Uwe Gemballa in Sud Africa, triste storia di traffici illeciti

Ucciso Uwe Gemballa in Sud Africa, triste storia di traffici illeciti

Uwe Gemballa era un nome noto nel settore automobilistico per le sue splendide elaborazioni su base Porsche. Il tuner tedesco è stato recentemente assassinato in Sud Africa, ucciso con un colpo di pistola alla testa con le mani legate dietro alla schiena in quella che sembra una vera e propria esecuzione.

Secondo quanto riportato dal locale Sunday Times, la morte di Gemballa potrebbe essere legata alla recente uccisione di Lolly Jackson, un proprietario di strip club legato alla mafia Ceca ed al miliardario Radovan Krejcir, per cui Gemballa sembra stesse riciclando denaro tramite un giro di importazioni di auto dal Sud Africa riempite di contante. Il tuner era fra l'altro sotto inchiesta in Germania per evazione fiscale.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Mercedes-Benz C63 SW AMG, la trasformista

Mercedes-Benz C63 SW AMG, la trasformista
in Test e prove su strada

Volvo abbandona le S40 e V50

Volvo abbandona le S40 e V50
in Novità auto

Salone di Parigi: Jaguar C-X75, supercar elettrica

Salone di Parigi: Jaguar C-X75, supercar elettrica
in Auto ecologiche

SF Ordos, gare: Davide Rigon e l’Anderlecht restano leader

SF Ordos, gare: Davide Rigon e l’Anderlecht restano leader
in Competizioni auto