Nuovo Piaggio Porter Eco-Power

Nuovo Piaggio Porter Eco-Power

Il veicolo più all’avanguardia della sua categoria, un commerciale al passo con i tempi come Piaggio Porter, non poteva non avere anche una spiccata coscienza ecologica.

Piaggio è sempre stata sensibile al problema ambientale: già nel 1995 lanciò, nella gamma Porter, una propulsione elettrica destinata all’impiego professionale, dimostrando piena coscienza della necessità di coniugare le esigenze del trasporto leggero con la richiesta di ecologia ed economicità di esercizio.

Utilizzo di materiali riciclabili, massima attenzione ai consumi e all’efficienza dei motori sono da sempre al primo posto nei progetti Piaggio ma con il nuovo Porter Eco-Power il trasporto leggero professionale trova una nuova coscienza ecologica con un nuovo modo per risparmiare sulle spese per il carburante.

Porter Eco-Power è un commerciale compatto fuori e grande dentro, perfetto per affrontare con disinvoltura il trasporto su tragitti a corto e medio raggio. Oggi Porter è più ecologico che mai, grazie alla soluzione della doppia alimentazione Benzina-GPL che lo rende uno dei veicoli meno inquinanti in assoluto del suo segmento. Ovviamente rispettoso dei più severi limiti anti inquinamento, Porter Eco-Power soddisfa senza problemi la normativa Euro4 e unisce alla perfezione i noti punti di forza della gamma Piaggio Porter con la massima economia di esercizio. In più aggiunge un’anima ecologica che si traduce anche in maggiori opportunità di lavoro e di business. L’alimentazione a GPL assicura, infatti, livelli di emissioni così bassi da consentire a Porter Eco-Power l’accesso centri storici e ZTL anche in presenza di blocchi al traffico: una possibilità in più di lavoro, rispetto ad altri veicoli a motorizzazione tradizionale.

Più pulito ed economico, ma sempre Porter
Ovviamente il nuovo Eco-Power non si dimentica di essere un Piaggio Porter, un mezzo che ha dato soddisfazione a oltre 100.000 clienti, diventando negli anni un compagno di lavoro unico e insostituibile per molti professionisti. I vantaggi della sua motorizzazione, ecologica ed economica, si uniscono quindi alle caratteristiche che fin dalla nascita contraddistinguono questo veicolo.

- Piccolo fuori e grande dentro. Grazie a ingombri da city car, Porter è ideale per muoversi anche nei centri storici più raccolti, raggiungendo luoghi preclusi ad altri veicoli commerciali più grandi ed ingombranti. Le dimensioni compatte, non impediscono tuttavia una portata degna di veicoli ben più grandi, fino a 665 kg nella versione pianale.
- Massima agilità. Nessuno riesce a raggiungere la stessa manovrabilità. Se i veicoli commerciali hanno mediamente un raggio di sterzata di 5,2 metri, Porter con i suoi soli 3,7 metri fa davvero la differenza: non solo nel traffico, ma anche quando si tratta di parcheggiare “al millimetro” o di raggiungere un accesso in un posto angusto. Meno strada da percorrere a piedi si traduce in una più alta efficienza e in una maggiore rapidità delle operazioni di presa e consegna.
- Gamma completa: anche la gamma di Porter Eco-Power è particolarmente articolata. Le configurazioni disponibili soddisfano praticamente ogni esigenza del cliente. Oltre agli allestimenti già conosciuti (furgone, furgone vetrato, pianale, chassis per allestimenti speciali), Porter Eco-Power è disponibile anche con il nuovo pianale ribaltabile, una soluzione unica nel suo genere.
- Massima accessibilità del vano di carico. Come tutte gli altri Porter, anche Eco-Power può vantare ben 3 sponde apribili e grazie alla soluzione “all flat” rende facile qualsiasi operazione di carico e scarico senza aggiungere alcun ingombro.

La nuova motorizzazione eco-compatibile rafforza la vocazione urbana di Piaggio Porter che, con questa nuova versione, rappresenta la soluzione ottimale per il trasporto commerciale urbano a corto raggio. Impossibile non trovare la configurazione adatta alle proprie esigenze: la disponibilità della versione chassis permette infatti di customizzare Porter e di realizzare il proprio veicolo “su misura”, una soluzione ottimale sia per le imprese, sia per attività di pubblica utilità.

Ecologia ed economia sono di serie
Conti alla mano, Porter Eco-Power non trova rivali non solo per quel che riguarda l’ecologia ma anche l’economia. Non è, infatti, un mezzo modificato a posteriori, con un impianto aftermarket ma un veicolo nuovo che nasce ecologico direttamente in fabbrica, il che si traduce in una ulteriore possibilità di risparmio. Grazie all’impianto GPL “nativo” Porter infatti può beneficiare al 100% del Contributo Governativo destinato ai clienti che acquistano un veicolo a basse emissioni inquinanti, l’incentivo previsto è di ben 1.500 €, mentre con un impianto aftermarket non si superano i 350 €. In pratica con Porter Eco-Power si inizia a risparmiare già al momento in cui si firma il contratto. L’impianto montato di serie è garanzia di realizzazione allo stato dell’arte che si sostanzia nella massima qualità nei materiali e si traduce in consumi ridotti e prestazioni ottimali. Porter Eco-Power è equipaggiato con un sistema ad iniezione sequenziale fasata con controllo elettronico della gestione, in grado di garantire performance elevate (del tutto assimilabili a quelle dell’alimentazione a benzina) con consumi bassissimi, nel massimo rispetto dei più severi parametri di sicurezza. La doppia alimentazione accresce inoltre l’autonomia e permette di lavorare anche in molti centri urbani durante le giornate di blocco del traffico.

Perchè il GPL?
Il GPL rappresenta uno dei carburanti con minor impatto ambientale nello scenario attuale. Il GPL si può considerare il carburante più pulito tra i derivati del petrolio. È del tutto privo di Benzene e particolato e la sua combustione emette un quantitativo di polveri sottili (le maggiori responsabili dei blocchi del traffico) pari a zero. Rispetto alle più moderne motorizzazioni Euro 4 alimentate a benzina, il sistema Bi-fuel utilizzato dal Porter Eco-Power consente una riduzione del 24% sui valori di idrocarburi e monossido di carbonio e del 16% sui valori di anidride carbonica (gas serra) con un deciso beneficio in termini di rispetto dell’ambiente.

Grande economicità di esercizio
Il GPL non è solo ecologico ma è soprattutto economico. Con i carburanti tradizionali in continua ascesa e una sostanziale parificazione dei prezzi alla pompa tra benzina e gasolio, il GPL assicura un risparmio medio per litro di circa il 40% che si traduce in un maggior margine di guadagno per il proprietario. Inoltre la combustione secca del gas assicura ai motori un minor stress e quindi una vita più lunga.

Nel corso della presentazione alla stampa, svoltasi mercoledì scorso all’autodromo di Vairano di Vidigulfo, Franco Fenoglio, direttore di Piaggio Veicoli Commerciali, ha esposto anche i dati relativi ai primi 9 mesi 2007 della divisione, che hanno evidenziato un fatturato incluso ricambi e accessori di 282,6 mln euro (+7,1% a/a) e una vendita complessiva di 128.700 veicoli (+10% a/a). Dal 2003 al 2006 la crescita del fatturato e’ stata pari al 66% attestandosi a 357 mln euro nel 2006.

SCHEDA TECNICA PIAGGIO PORTER ECO-POWER:
Motorizzazione: motore quattro cilindri 1.300cc Eco.power bi-fuel doppia alimentazione benzina + GPL Euro 4
Alimentazione: GPL “Sequent” ad iniezione sequenziale fasata con controllo elettronico.
Potenza max: 47 kW @ 5.000 rpm
Raffreddamento: a liquido
Velocità max: 130 Km/h
Trazione: posteriore
Raggio sterzata: 3,7 m
Pneumatici: 155 R8PR
Peso Totale a Terra: 1.550 Kg
Peso rimorchiabile: 600 Kg

Listino prezzi (prezzi F.F. Iva esclusa):
Porter Eco-Power Furgone: 11.590 Euro
Porter Eco-Power Pianale: 11.690 Euro
Porter Eco-Power Pianale Lungo: 11.990 Euro
Porter Eco-Power Pianale Ribaltabile: 12.590 Euro

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Melbourne 2008: Holden Coupe 60

Melbourne 2008: Holden Coupe 60
in Auto news

Holden HSV W427, che missile dall'Australia!

Holden HSV W427, che missile dall'Australia!
in Novità auto

Holden HSV W427 unveiled in Melbourne

Holden HSV W427 unveiled in Melbourne
in Auto news

Holden VE Sportwagon presentata al salone di Melbourne

Holden VE Sportwagon presentata al salone di Melbourne
in Novità auto