Anteprima mondiale della nuova Fiesta Van al Salone IAA di Hannover 2008

La nuova Ford Fiesta Van fa il suo debutto in pubblico al Salone dei veicoli commerciali IAA 2008 di Hannover, portando praticità, stile e divertimento nel segmento europeo dei veicoli commerciali leggeri.

Derivata dalla nuova Ford Fiesta, che sarà in vendita in Europa a partire dall'autunno del 2008, la Fiesta Van è stata progettata per soddisfare le esigenze di clienti che ne fanno un uso professionale o privato e sarà disponibile nella maggior parte dei mercati europei a partire da inizio 2009.


Pratica e compatta
Con la sua ultima versione, la nuova Fiesta Van punta a superare le esigenze e le aspettative dei clienti commerciali che desiderano un veicolo furgonato di dimensioni ridotte.
L’ingombro esterno compatto, il pratico vano di carico e i costi ridotti di possesso rendono Fiesta Van la scelta ideale per consegne espresse in città, parchi macchine di servizio e per gli artigiani, grazie alla sua capacità di coniugare la praticità di un furgone con lo stile e la fruibilità di un'autovettura.

Il nuovo modello mantiene molte delle qualità della nuova Ford Fiesta, a partire dalla quale è stato sviluppato. La carrozzeria a 3 porte solida ma leggera, garantisce un'esperienza di guida sicura e agile, livelli elevati di durevolezza, bassi consumi di carburante ed emissioni ridotte, oltre ad una elevata capacità di carico.
Il volume del vano di carico supera i 1000 litri, con una lunghezza massima di utilizzo pari a 1292 mm, larghezza massima di carico di 1278 mm (1004 mm fra gli archi passaruota) e altezza fino a 936 mm*.

Lo spazioso compartimento di carico è separato dal vano passeggeri tramite una paratia divisoria completa con parte superiore grigliata. Solidi ganci di ancoraggio in dotazione standard, conformemente agli standard DIN, fanno sì che questa vettura furgonata compatta e agile in città sia perfettamente rispondente ai requisiti DIN per il posizionamento del carico in tutta Europa.

(*Tutte le specifiche tecniche citate per Fiesta Van sono indicative e possono essere soggette a una correzione finale prima del lancio).

Costi di possesso ridotti
La nuova Fiesta Van è disponibile in una gamma ben bilanciata di motori per offrire ai clienti del segmento commerciale un eccellente risparmio di carburante e costi di possesso ridotti.

Tra i sistemi propulsori disponibili si contano il motore a benzina Duratec 16 valvole da 1,25 litri (82 CV/60 kW), il parsimonioso Duratorq TDCi turbo diesel da 1,4 litri (68 CV/50 kW), oltre al motore di punta della gamma, il Duratorq TDCi turbo diesel da 1,6 litri (90 CV/66 kW) con filtro antiparticolato DPF con catalizzatore ossidante.

I dati relativi al risparmio di carburante della Fiesta Van corrispondono a quelli della nuova Fiesta. Con un consumo di carburante combinato pari a soli 4,2 l/100 km e una media di emissioni di CO2 pari a 110 g/km, entrambi i motori diesel offrono un rapporto qualità-prezzo ecocompatibile e garantiscono un risparmio reale di carburante ai clienti del segmento commerciale rispetto ad altri sistemi propulsori diesel precedenti.

Sicura e piacevole da guidare
L’utilizzo della nuova Fiesta 3 porte come base per la Fiesta Van consente ai clienti commerciali di usufruire di una vasta gamma di tecnologie e accessori progettati per garantire sicurezza e un ambiente di lavoro gradevole ai conducenti.

L’assetto ben bilanciato del telaio con montanti anteriori a schema MacPherson e sospensioni posteriori a barra di torsione è stato messo a punto per garantire sicurezza in guida e massima controllabilità in tutte le condizioni di carico.

Il nuovo sistema EPAS (Electric Power Assisted Steering, servosterzo elettronico) offre un’elevata precisione di sterzata e contribuisce a ridurre i consumi di carburante grazie all’assenza di dispositivi idraulici che aumenterebbero l’inerzia incrementando il consumo di carburante.

L’assetto sicuro e agile del telaio è abbinato a dotazioni standard di sicurezza attiva come il sistema di frenatura antibloccaggio ABS con EBD. L’ESP è disponibile come optional su tutti i motori e include l’EBA. L’equipaggiamento di sicurezza passiva comprende airbag anteriori di serie con un airbag per le ginocchia sul lato conducente, una novità assoluta per questo segmento e airbag laterali optional montati sui sedili per conducente e passeggero.

Come la nuova Fiesta, anche la versione Van è dotata dell'acclamato sistema di rifornimento senza tappo Ford EasyFuel, pulito e di facile utilizzo, che incorpora un inibitore di carburante per impedire l’inserimento dell’ugello di rifornimento sbagliato. 

Inoltre, è disponibile una vasta gamma di optional per rendere Fiesta Van uno strumento di lavoro personalizzato. Le dotazioni optional includono numerosi sistemi audio, un’interfaccia wireless Bluetooth® per la telefonia mobile e una postazione di alloggiamento per i sistemi di navigazione satellitare. Possono essere richieste funzionalità di sicurezza di vario livello, fra cui doppia chiusura telecomandata e allarme perimetrale.

Prestazioni con stile
La nuova Fiesta Van non si distingue soltanto per capienza e praticità. In quanto derivato dell’ultima generazione di Ford Fiesta, questa vettura furgonata è il primo veicolo commerciale Ford a presentare per intero i dettami più recenti del kinetic design.

“Un veicolo commerciale non è solo un mezzo per trasportare merci in modo affidabile ed efficiente in termini di costi, è anche un biglietto da visita" ha dichiarato Steve Adams, nuovo Direttore Linea Veicoli per i veicoli commerciali di Ford Europa. “La nuova Fiesta Van offre prestazioni con grande stile, grazie al design contemporaneo e particolarmente accattivante che la contraddistingue, senza però sacrificare la praticità.”

All’interno dell’abitacolo, il design contemporaneo e incentrato sul conducente garantisce grande comodità durante le ore di lavoro, mentre le caratteristiche ergonomiche attentamente realizzate garantiscono una guida facile e sicura.
Ulteriori dati tecnici relativi alla nuova Fiesta Van saranno divulgati in prossimità del lancio a inizio 2009.

Altre novità dal mondo dei veicoli commerciali Ford ad Hannover
Oltre all’anteprima mondiale della nuova Fiesta Van, sono state presentate importanti novità nella gamma di veicoli Ford Transit e Transit Connect.

Il nuovo TDCi
Per tutti i Transit con trazione anteriore è ora disponibile il nuovo motore Duratorq TDCi da 2,2 litri con una potenza massima in uscita di 115 CV (85 kW) e cambio manuale a 6 rapporti di serie, in sostituzione della precedente combinazione da 110 CV (81 kW) con 5 rapporti. Il nuovo motore da 115 CV raggiunge il picco di potenza a 3500 giri/min e ha una coppia massima di 300 Nm a 1800-2000 giri/min, con un incremento di ben 15 Nm rispetto alla versione precedente.

La trasmissione in dotazione standard con il nuovo motore è il ben collaudato sistema manuale Ford Durashift a 6 rapporti (VMT-6), con design a triplo albero estremamente compatto. Questo sistema offre una gamma di rapporti di trasmissione più ampia rispetto al precedente Durashift a 5 rapporti (VXT75) e consente una maggiore ottimizzazione del risparmio di carburante a tutte le velocità, mentre l’aumento di potenza e coppia offre, all’occorrenza, prestazioni entusiasmanti. Il cambio più corto in prima garantisce una partenza migliore e una maggiore capacità di rimorchio (fino a 5500 kg di massa lorda complessiva), mentre il cambio più lungo nelle marce alte consente un maggiore risparmio di carburante in autostrada (un miglioramento del 5% circa rispetto al sistema precedente da 110 CV con 5 rapporti secondo i dati su ciclo extraurbano NEDC), con un numero inferiore di giri motore a una data velocità di crociera.

Come ulteriore ausilio al conducente per tutti i modelli di Transit TDCi, è stata integrata nel tachimetro una spia del cambio che segnala il momento ottimale per cambiare marcia e garantire così un maggiore risparmio di carburante, una minore usura del motore e una guida fluida. Questa caratteristica è stata progettata per contribuire a migliorare in modo significativo il risparmio di carburante e le emissioni a livello mondiale.

Il nuovo motore per i modelli Transit a trazione anteriore integra la vasta e collaudata linea di sistemi propulsori disponibili per questa gamma, ampiamente testati e flessibili tanto da soddisfare le aspettative degli acquirenti più esigenti di veicoli commerciali.

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Audi driver Alexandre Prémat about Le Mans

Audi driver Alexandre Prémat about Le Mans
in DTM

Audi Pilot Alexandre Prémat über Le Mans

Audi Pilot Alexandre Prémat über Le Mans
in DTM

Renault präsentiert neuen Kangoo Be Bop

Renault präsentiert neuen Kangoo Be Bop
in Nachrichten automobil