Rinnovata la gamma del Ford Transit e Tourneo Connect

Rinnovata la gamma del Ford Transit e Tourneo Connect

I veicoli commerciali Ford Transit Connect e Tourneo Connect sono stati oggetto di una rivisitazione estetica che che ha conferito maggiore bellezza e appeal ai due furgoni, fra i più popolari d'Europa nella categoria.

La nuova gamma Ford Transit e Tourneo Connect ha ora interni più freschi ed innovativi, ma contemporaneamente è stata migliorata anche la qualità globale e sono state aggiunte nuove caratteristiche.

Grazie alle profonde modifiche in termini di design, sicurezza e qualità percepita, la gamma di veicoli commerciali Ford Connect migliora ulteriormente le proprie doti di praticità e robustezza.

Il design della gamma Transit/Tourneo Connect è stato rinnovato per introdurre il linguaggio del kinetic design già utilizzato nelle vetture Ford di nuova generazione.

Il paraurti anteriore e la griglia, entrambi rivisitati, hanno la caratteristica forma trapezoidale tipica di Ford Europa, mentre i nuovi fanali, anteriori e di coda, conferiscono al veicolo un aspetto moderno e brioso.  Nuovi dettagli, come le modanature ai lati della carrozzeria, e i cerchi in lega di nuovissima concezione rendono ancora più moderno il nuovo approccio al design. Un  nuovo retrovisore esterno dalle linee eleganti appositamente progettato conferisce a Tourneo Connect un’attrattiva simile a quella delle vetture. Inoltre, è stato selezionato un assortimento di nuovi colori per gli esterni che fa da contrappunto al look dinamico della serie Connect.

Gli interni hanno subito una profonda trasformazione. Il design del nuovo cruscotto è chiaramente ispirato alla Ford S-MAX, mentre il quadro strumenti e lo sterzo della serie Transit/Tourneo Connect riproducono le sembianze della nuova Ford Fiesta. Abbinati al nuovo design dei sedili e a uno schema rivisitato di colori per gli interni, creano un abitacolo estremamente confortevole che ricorda una vettura. Anche il nuovo cruscotto, la console centrale e il ripiano superiore esteso per tutta la larghezza offrono ampi vani portaoggetti a conducente e passeggero, mentre il sostegno per portablocco con molla installato sulla fascia centrale contribuisce a snellire la routine quotidiana delle consegne. Inoltre, la fattura artigianale e la qualità degli interni sono state migliorate con estrema cura utilizzando  nuovi materiali resistenti gradevoli al tatto.

Per il nuovo modello, Ford sta aggiornando le dotazioni di sicurezza attiva sui veicoli Transit/Tourneo Connect offrendo il sistema ESP/TCS a  pagamento su tutta la gamma. Il Transit e il Tourneo Connect prevedono anche il sistema di frenatura antibloccaggio ABS con HBA (Hydraulic Brake Assist, sistema di ausilio alla frenata) cui si aggiungono dispositivi per il controllo attivo dell’imbardata (AYC, Active Yaw Control), controllo del rollio (ROM, Roll Over Mitigation) e antiribaltamento (RMI, Roll Movement Intervention).

Il sistema di controllo del rollio e antiribaltamento è integrato nell’ESP per aumentare ulteriormente la sicurezza di guida. Mentre questo sistema integrato attiva i freni sulle ruote anteriori, la coppia motrice viene ridotta a zero. L’intervento combinato dei due sistemi genera una condizione di sovrasterzo e riduce la velocità su strada del veicolo al fine di diminuire l’accelerazione laterale e minimizzare le possibilità che la vettura si ribalti. Non appena il pericolo di ribaltamento si esaurisce, il sistema interrompe la frenata e l’intervento del motore per ripristinare le normali condizioni di guida.

L’apparato elettronico del nuovo sistema frenante include anche la funzionalità Ford di ausilio alla partenza in salita (HLA, Hill Launch Assist). Questa nuova tecnologia, già disponibile di serie sulla gamma Transit, utilizza il sistema frenante per tenere il veicolo su una certa inclinazione, impedendone il rollio. Il sistema HLA mantiene la pressione sul sistema frenante per circa due secondi e mezzo, quando il conducente sposta il piede dal pedale del freno a quello dell’acceleratore.

Congiuntamente alle modifiche della dotazione elettronica, è stato aggiornato anche l’hardware dei freni che vantano adesso dischi anteriori ventilati e dischi solidi posteriori (tamburi posteriori per i mercati nordici) su tutte le versioni. Grazie a questo equipaggiamento, i nuovi modelli Connect offrono livelli di sicurezza attiva più elevati in tutte le situazioni di guida, indipendentemente dalle condizioni di carico.

A completare la gamma di accessori di sicurezza in dotazione standard, è stata l' introduzione delle luci di emergenza. In caso di manovre di frenata particolarmente brusche, gli automobilisti in coda vengono avvertiti dall'accensione automatica delle luci di emergenza.

In termini di sicurezza passiva, tutti i nuovi veicoli Connect hanno l’airbag di serie sul lato conducente, mentre l’airbag del passeggero è un accessorio standard su Tourneo Connect e un optional su Transit Connect. Gli airbag laterali possono essere ordinati su tutte le varianti e vengono forniti di serie sulle vetture Limited.

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Der neue Volkswagen Scirocco R – Vom Rennsport auf die Straße

Der neue Volkswagen Scirocco R – Vom Rennsport auf die Straße
in Nachrichten automobil

Insignia OPC Sports Tourer: Neuer Power-Kombi von Opel

Insignia OPC Sports Tourer: Neuer Power-Kombi von Opel
in Nachrichten automobil

ADAC Opel Classic - Oldtimer-Rallye und mehr

ADAC Opel Classic - Oldtimer-Rallye und mehr
in Oldtimer