Nuovi Ford Transit e Tourneo Connect, le dotazioni

I veicoli commerciali sono molto più che semplici mezzi per il trasporto di merci, sono anche un luogo di lavoro e i conducenti di professione trascorrono spesso l’intera giornata lavorativa all’interno del veicolo. Per rendere l’esperienza di guida e di lavoro più confortevole e sicura possibile, Ford ha aggiunto ulteriori dotazioni alla nuova gamma di Transit Connect.

Il top della gamma è costituito dalla versione a passo corto Tourneo Connect Limited, che presenta caratteristiche come gli specchietti e le maniglie in tinta con la carrozzeria nonché vetri oscurati e sensori di parcheggio posteriori.

Gli interni sono arricchiti da uno sterzo ricoperto in pelle, luce di ausilio automatica, tergicristalli automatici, retrovisore ad oscuramento automatico e airbag laterali di serie. Il modello è equipaggiato con cerchi in lega da 15 pollici.

Tutte le serie possono essere ulteriormente accessoriate e personalizzate in base alle esigenze personali e professionali di ciascun cliente grazie a un’ampia gamma di optional, fra cui una vasta scelta di sistemi audio con CD dotati di sistema di navigazione con scheda SD e un display a colori da 5 pollici.

Nonostante le notevoli modifiche apportate alla nuova gamma di veicoli commerciali Ford Transit e Tourneo Connect, il profilo di base che ha garantito il successo di questo veicolo commerciale resistente e solido è rimasto inalterato. Transit Connect è costruito su un’architettura solida appositamente concepita per i veicoli commerciali con montanti anteriori a schema MacPherson e assi per carichi pesanti con molle a balestra singole posteriori. Tutti i veicoli Transit Connect sono progettati e realizzati per avere la stessa resistenza di un Transit di dimensioni normali, ma offrono nel contempo un livello di tranquillità e piacere di guida che va oltre ogni aspettativa per i veicoli commerciali leggeri di questa categoria.

I veicoli Transit/Tourneo Connect sono stati testati su oltre 240.000 chilometri (150.000 miglia) di strade. Per conseguire i livelli di robustezza raggiunti, questa gamma è stata concepita con un design solido della scocca che fa ampio uso di pannelli a doppio strato.

Sia il modello furgone Transit Connect che quello per il trasporto persone Tourneo Connect sono disponibili nella versione a passo corto con tetto basso e a passo lungo con tetto alto. Il design generale del veicolo è stato pensato per ottenere un equilibrio eccellente fra lunghezza del mezzo e capacità di carico. Il Transit Connect a passo corto ha una lunghezza complessiva compatta di appena 4,275 metri, ma offre un capiente volume di carico pari a 2,5 metri cubi, mentre il sedile del passeggero completamente reclinabile, disponibile come optional, aumenta la capacità a 2,9 metri cubi.

La versione a passo lungo aggiunge altri 25 cm alla lunghezza complessiva del veicolo e circa 17 cm in altezza al volume del vano di carico per una capacità di 3,3 metri cubi con i sedili di serie e 3,8 metri cubi con i sedili reclinabili del passeggero. Su tutte le versioni furgonate, la larghezza del vano di carico fra gli archi passaruota è maggiore di 1,2 metri per garantire la possibilità di caricare agevolmente i bancali di dimensioni standard come gli Europallet.

Per offrire ai clienti di Transit Connect un’ulteriore opzione di personalizzazione del veicolo in base alle loro esigenze, tutti i furgoni della linea Connect possono essere richiesti nella versione standard o con capacità di carico maggiorata per una portata utile lorda fino a 900 kg.

La sicurezza del carico è essenziale per i furgoni e Transit Connect propone una paratia pieghevole a rete in acciaio come dotazione standard equipaggiata con solidi ganci di ancoraggio. Questa configurazione consente di sfruttare al meglio il sedile del passeggero completamente ribaltabile. Inoltre, è disponibile una paratia completa in acciaio, che può essere ordinata con finesta vetrata. Questi sistemi di contenimento del carico sono perfettamente conformi ai severi standard DIN. Un ulteriore dettaglio che dimostra quanto profondamente Ford comprenda le esigenze dei suoi clienti nel segmento dei veicoli commerciali è costituito dai dadi di bloccaggio in dotazione standard installati nel vano di carico per consentire una impilatura agevole dei carichi senza la necessità di praticare fori nella struttura della scocca.

Per accedere al vano di carico è disponibile un’ampia gamma di porte posteriori e laterali scorrevoli da ordinare. Per la versione a passo corto, è possibile richiedere il portellone posteriore oppure le porte a doppio battente incernierate con funzionalità di chiusura a scatto, disponibili anche in combinazione con uno sportello a ribalta posto sul tetto per trasportare carichi di lunghezza particolare come scale e tubi. Sia per la versione a passo corto che per quella a passo lungo sono disponibili porte laterali scorrevoli singole e doppie.

Ford Tourneo Connect è progettato per offrire un elevato livello di flessibilità in termini di spazio a sedere per i clienti del segmento commerciale, che fanno un doppio uso del veicolo sia per  il lavoro che per il tempo libero. Il sedile posteriore può essere frazionato e reclinato, mentre il Tourneo Connect a passo lungo è disponibile con un’ulteriore terza fila di sedute accogliendo comodamente 8 occupanti.

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Rinnovata la gamma del Ford Transit e Tourneo Connect

Rinnovata la gamma del Ford Transit e Tourneo Connect
in Veicoli commerciali

Der neue Volkswagen Scirocco R – Vom Rennsport auf die Straße

Der neue Volkswagen Scirocco R – Vom Rennsport auf die Straße
in Nachrichten automobil

Insignia OPC Sports Tourer: Neuer Power-Kombi von Opel

Insignia OPC Sports Tourer: Neuer Power-Kombi von Opel
in Nachrichten automobil