WTCC Monza, sabato: pole per Farfus, Seat in affanno

di Omar Fumagalli

WTCC Monza, sabato: pole per Farfus, Seat in affanno


Il sabato di Monza è stato davvero caldo oggi, con piacere del pubblico presente (invero poco, rispetto al livello dello spettacolo offerto), che ha potuto dilettarsi con i passaggi in pista delle vettrure ed anche ammirare le belle ragazze in tenuta estiva che circolano per il paddock. Ma il sole divenuto ora definitivamente estivo, per qualcuno è stato cocente, parliamo delle Seat, che sono rimaste metaforicamente scottate durante le qualifiche odierne.

Il brasiliano Augusto Farfus (Foto1), con la Bmw ufficiale del Team Rbm, partirà domani dalla pole, seguito dalla Chevrolet di Rob Huff e dall’altra Bmw, quella dell’esperto Andy Priaulx (Foto2).

È solo settimo il campione in carica, Gabriele Tarquini, con la Seat Leon. Da notare che Farfus ha recentemente vinto, sempre su Bmw, la 24 ore del Nurburgring (l'equipaggio era formato anche da Joerg Moeller e Pedro Lamy).

Per la casa tedesca si tratta di un risultato quasi inaspettato e che lascia ancor più l’amaro in bocca allo squadrone delle Leon, le quali hanno provato in Q2 una tattica comune di utilizzo delle scie, con le proprie vetture in fila indiana (Foto3), andata però male: un errore proprio di Tarquini, alla curva di Lesmo, ha inficiato la qualifica di tutta la squadra spagnola.

Domani sarà comunque dura per le Bmw e le Chevrolet resistere alle rimonte dei piloti Seat. Gara1 si preannuncia interessante e spettacolare. Migliore dei privati, o meglio indipendenti, in griglia è Darryl O’Young mentre per i debuttanti è Norbert Michelisz, vincitore della Seat Leon Eurocup lo scorso anno, il più veloce (Foto4).

A margine delle classifiche, hanno tenuto banco due argomenti. Le penalizzazioni e la prima variante.

Tiago Monteiro, decimo al termine della seconda tiratissima tornata di soli 10 minuti (la prima sessione screma i migliori 10 piloti che accedono alla successiva), è stato retrocesso di 5 posizioni per avere "tagliato" la prima variante. Il russo Andrey Romanov, per avere richiesto di sostituire il motore, è stato sanzionato a livello formale.  

La modifica attuata sulla variante per la stagione 2010 ha dato discreti risultati, per le moto, che beneficiano ora di maggiori vie di fuga. Sembra però che il fondo asfaltato di recente mal tolleri l’intenso passaggio dei bolidi a quattro ruote; ovviamente presenti in gran quantità in questo week-end. Insieme alle Turismo del Mondiale, ci sono infatti anche le vetture del Trofeo Maserati MC, dell'Eurocup Seat Leon e della F2. Interpellati, gli organizzatori monzesi non hanno al momento dichiarato niente di ufficiale. Sembra che un intervento in extremis, durante la notte, possa rendere comunque sicura la tenuta dell’asfalto per tutte le gare di domani. Vi faremo sapere.

 

Classifica prove ufficiali WTCC – Monza:
1. Augusto Farfus - BMW 320si - 2'00"672
2. Robert Huff - Chevrolet Cruze - 2'00"697
3. Andy Priaulx - BMW 320si - 2'00"807
4. Alain Menu - Chevrolet Cruze - 2'00"899
5. Yvan Muller - Chevrolet Cruze - 2'01"078
6. Jordi Gene - Seat Leon TDI - 2'01"400
7. Gabriele Tarquini - Seat Leon TDI - 2'01"544
8. Norbert Michelisz - Seat Leon TDI - 2'01"731
9. Fredy Barth - Seat Leon TDI - 2'01"926
10. Tiago Monteiro - Seat Leon TDI - 2'01"927
Piloti fuori dalla Q2:
11. Michel Nykjaer - Seat Leon TDI - 2'01"765
12. Darryl O'Young - Chevrolet Lacetti - 2'02"186
13. Tom Coronel - Seat Leon TDI - 2'02"235
14. Harry Vaulkhard - Chevrolet Lacetti - 2'02"384
15. Leonel Pernia - Chevrolet Cruze - 2'02"441
16. Mehdi Bennani - BMW 320si - 2'02"829
17. Kristian Poulsen - BMW 320si - 2'02"834
18. Franz Engstler - BMW 320si - 2'02"983
19. Stefano D'Aste - BMW 320si - 2'03"276
20. Sergio Hernandez - BMW 320si - 2'04"260
21. Andrey Romanov - BMW 320si - 2'04"327
22. Fabio Fabiani - BMW 320si - 2'08"144

  

Foto: www.Monzaspeed.it

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Jarno Trulli: quando la sfortuna sta dalla tua parte

Jarno Trulli: quando la sfortuna sta dalla tua parte
in Piloti e protagonisti

WTCC: la programmazione tv del week-end monzese

WTCC: la programmazione tv del week-end monzese
in Competizioni auto