WTCC Monza, Day1: le Chevrolet Cruze al top

di Redazione DueMotori.com

WTCC Monza, Day1: le Chevrolet Cruze al top

Oggi il WTCC ha aperto le danze a suon di motori per la stagione 2012 del campionato e anche dell’autodromo di Monza, sede di questo primo round iridato.
 
Varie sessioni in pista, ma la musica è abbastanza simile sia al mattino sia a fine giornata, con i piloti Chevrolet a segnare i giri più veloci, anche se i loro concorrenti sono man mano riusciti a ridurre il gap.
   
Durante il test finale Yvan Muller e Rob Huff  hanno abbassato i propri tempi sino a 1:58.022 e 1:58.035 rispettivamente. 
  
Gabriele Tarquini e la sua Seat si sono fermati a 1:58.

643, circa 0,6 secondi dietro il passo di Muller, mentre le vetture BMW di Tom Coronel (1:59.107) e Franz Engstler (1:59.936) sono scese sotto il muro dei due minuti.

   
Tempi più alti per la Ford, anche se Tom Chilton ha migliorato a 2:00.361, oltre un secondo più veloce di quanto non fosse stato la mattina. 
 
Positivo Alex MacDowell con la Bamboo-engineering Chevrolet, migliorando fino a 1:58.415: quarto giro più veloce della giornata e migliore del Trofeo Yokohama
 
Venerdì sarà un giorno di riposo per i piloti del WTCC, che scenderàn di nuovo in pista nella mattinata di sabato.
 


comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Ginevra '12, Audi:  la nuova A3 si rinnova con stile

Ginevra '12, Audi: la nuova A3 si rinnova con stile
in Novità auto