La nuova stagione iridata del WTCC live su Eurosport

di Redazione DueMotori.com

La nuova stagione iridata del WTCC live su Eurosport

Eurosport seguirà interamente e per l’ottava stagione consecutiva il FIA World Touring Car Championship (FIA WTCC), che prende il via il 10 e 11 marzo dall’Autodromo di Monza.
La competizione toccherà 4 continenti, dall’Europa all’Africa prima di spostarsi in America, per terminare in Asia con la gara di Macau. L’obiettivo dei piloti sarà quello di detronizzare il campione in carica Yvan Muller che, anche quest’anno, guiderà una Chevrolet, e che si candida a favorito per la vittoria finale. Occhi puntati però anche sul nostro Gabriele Tarquini, campione nel 2009, che con il nuovo team Lukoil Racing Team proverà ad insidiare l’egemonia di Muller.

Tutte le tappe saranno seguite dai canali Eurosport ed Eurosport 2 in diretta ed in alta definizione nativa (ad eccezione delle gare che si terranno in Brasile e Macau); ma lo spettacolo non si ferma alla qualità delle immagini perché durante le tappe sarà possibile seguire le evoluzioni dei piloti grazie a 24 camere on-board, anch’esse in HD.   

 
Il FIA WTCC è una competizione organizzata da Eurosport Events, la divisione del Gruppo Eurosport che organizza eventi a livello internazionale, e lo scorso anno ha avuto una copertura totale in tutto il mondo di oltre 1200 ore. Su Eurosport verranno proposte, per questa stagione, quasi 100 ore di trasmissione con l’opportunità di seguire il campionato anche tramite il web.
Infatti gli abbonati di Eurosport Player potranno seguire tutti gli appuntamenti dell’evento in diretta sul proprio PC o su iPhone e iPad tramite le applicazioni dedicate. Mentre gli aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sul sito ufficiale (yahoo.eurosport.com) e tramite l’applicazione Eurosport. Eurosport Player fornirà anche agli utenti da PC una serie di contenuti aggiuntivi non visibili durante le trasmissioni televisive, oltre all’opportunità di poter rivedere le gare grazie al video on demand. 
 
 
Questo il calendario WTCC 2012
10-11 marzo Italia – Monza
31 marzo-1 aprile Spagna – Valencia
14-15 aprile Marocco – Marrakech
28-29 aprile Slovacchia – Repubblica Slovacca
5-6 maggio Ungheria - Budapest
19-20 maggio Austria - Salisburgo
2-3 giugno            Portogallo - Estoril
21-22 luglio             Brasile - Curitiba
22-23 settembre USA - Sonoma
20-21 ottobre Giappone - Suzuka
4-6 novembre Cina - Guangdong
16-18 novembre Macau – Guia

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com